Freeforumzone mobile


Dal 2001, la più grande Community Jacksoniana d'Italia e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it

Intervista a Darren Hayes: "Ho smesso di essere un fan e ho iniziato a studiarlo"

  • Posts
  • OFFLINE
    dearmichael
    Post: 9,582
    Registered in: 5/24/2014
    Gender: Female
    Thriller Fan
    00 6/21/2017 1:26 AM
    Estratto da un'intervista al cantante Darren Hayes (ex-Savage Garden) pubblicata il 19 giugno su Billboard.



    Hai parlato di essere stato vittima di bullismo da giovane. Ricordi degli episodi in particolare?

    Sono cresciuto con un padre alcolizzato e violento, è stato la prima persona a darmi del f****o. Non fu un buon inizio, nella mia vita. Nella mia esperienza a scuola tutti sapevano che ero gay ancora prima che io lo capissi. Ero un bambino così innocente e affettuoso. Vivevo in un mondo di sogni, ero ossessionato con Star Wars, E.T., Michael Jackson e Madonna. Ero generoso ed emotivo.
    […]

    Cosa vedevi in Madonna e Michael Jackson?

    Infanzie difficili e una ferrea etica professionale! Entrambi gli artisti provenivano da famiglie in cui le probabilità erano tutte contro di loro. Entrambi gli artisti hanno lavorato con una dedizione ossessiva al loro mestiere. In particolare con Michael, mi sono identificato con il rapporto che aveva con il padre. Era molto simile al mio.
    Mi sono identificato in come Michael sembrava subire bullismo dai media. Veniva preso in giro per la sua gentilezza, la sua eccentricità, la sua immagine.

    Quando da bambino gay vidi il video musicale di "Bad", mi diede forza. Su di me ha avuto lo stesso impatto che "Born This Way" ha avuto sui Little Monsters (così vengono chiamati i fan di Lady Gaga). Mi ha mostrato che era ok se non riuscivo ad adattarmi, perché comunque non avrei voluto essere accettato da quelle persone.

    L'immagine di Michael presentava una sessualità fluida, come quella di Madonna che, per un bambino confuso proveniente dalla periferia di Brisbane, era molto rassicurante. La musica e i video di Michael mi dicevano che era ok per un ragazzo ballare, truccarsi.

    Il più grande impatto che Michael ebbe sulla mia vita fu a 15 anni, quando lo vidi dal vivo ad un concerto. Era a Brisbane, nel 1987, e per un colpo di fortuna pazzesco sono finito in prima fila per il "Bad Tour", potendolo così ammirare al picco assoluto della sua performance.

    Avrebbe potuto muovere anche solo un dito e l'intera arena avrebbe urlato. Guardandomi attorno in quello spazio ho capito che avrei fatto quello, un giorno. Volevo anch'io ravvivare l'energia di una stanza semplicemente entrandoci, e volevo portare le persone lontano dalla tristezza della vita, in un mondo di sogni. Quella notte ho smesso di essere un fan e ho iniziato ad osservarlo come uno studente. È ancora il mio eroe.

    Fonte

    - Traduzione a cura di dearmichael per Michael Jackson FanSquare -
    [Edited by dearmichael 6/21/2017 1:28 AM]
  • OFFLINE
    abbuMJ
    Post: 154
    Registered in: 10/19/2016
    Location: TORINO
    Age: 19
    Gender: Female
    Utente Certificato
    The Essential Fan
    00 6/21/2017 6:24 PM
    grazie dear [SM=x3072554]
  • OFFLINE
    Neverland1973
    Post: 5,351
    Registered in: 11/11/2012
    Gender: Female
    Utente Certificato
    Bad Fan
    00 6/21/2017 10:09 PM
    Bell'intervista...grazie cara dear [SM=g2927039] [SM=x3072554]


    Heal The World
    make it a better place
    for you and for me
    and the entire human race....
  • OFFLINE
    dearmichael
    Post: 9,584
    Registered in: 5/24/2014
    Gender: Female
    Thriller Fan
    00 6/21/2017 10:44 PM
    Prego ragazze [SM=x3072554]