00 10/20/2010 7:42 PM
Re:
Alejean, 19/10/2010 18.39:

Gnammi che ricettuzze Lavy! [SM=x47962] Ha ragione Mimma.. Si sente la tua mancanza. Ma come vedi mantengo vivo un pò questo topic! Sono la tua vice diciamo così! [SM=g27821] [SM=g27824]
Hai ragione..
Il coniglio proprio non lo concepisco che si debba martorizzarlo così! [SM=x47964] [SM=x47964] E' un animaletto così tenero... Io nemmeno lo mangio mai.. Lo so.. Allora per non uccidere un animale non si dovrebbe mangiare nè pollo,nè manzo,nè vitellino,nè caprettino (nemmeno quello mangio a dire il vero) io quando da piccola mangiavo il coniglio avevo la sensazione di mangiare un gatto..
Capisco il tuo panico in quella circostanza! [SM=g27829] Io non so se ci sarei riuscita! Ma come dici te,è il tuo mestiere.. Pensa che in un ristorante in veneto fanno le rane fritte! [SM=g27825] [SM=g27825] .. Io non cucinerei nemmeno la selvaggina.. Ma scusa non c'è un indirizzo,tipo pasticcere,o vegetariano? [SM=g27828]
Comunque con quella mousse mi hai stesa! [SM=x47963]





Vai Ale,durante la mia assenza ti affido l'incarico di Sous chef-alias-vice amministratrice del topic,mi fido di te cara [SM=g27828] [SM=g27838]

Esatto,hai centrato in pieno,anche io ho la stessa osservazione tua riguardo al coniglio.
Proprio non ci riesco,è più forte di me. Ero veramente in panico in quel frangente .. [SM=g27825]


No un indirizzo specifico non c'è. Devi essere in grado di cucinare tutto (proprio nella scorsa lezione si stava parlando di questo [SM=g27827] ) principalmente. Poi dopo aver passato tempo,anni di pratica,puoi liberamente decidere in cosa specializzarti,non so come pasticcere,addetto ai primi,ai secondi,menù vegetariani .. ma innanzitutto devi crearti una cultura culinaria molto vasta,per diventare un cuoco "eccellente " [SM=g27817]


Quindi avoja la strada che devo fare [SM=g27829]




Ragazze,spero di riuscire a risentirvi presto,e di connettermi quanto possibile.

Vi abbraccio tutte,e vi mando un bacione ! Buon proseguimento ! [SM=x47938]