00 3/6/2019 9:13 AM
::: THOMAS MESEREAU SU MICHAEL :::

«IL BERSAGLIO IDEALE, ANCHE DA MORTO»

Thomas Mesereau, il celebre legale che difese Michael Jackson nel processo del 2005, ha parlato alla trasmissione 60 Minutes dell'infamante documentario "Leaving Neverland", la cui prima parte è andata in onda ieri sera sull'emittente statunitense HBO.

«Michael era la persona più famosa del pianeta. Era immensamente benestante, ma era anche percepito come immensamente vulnerabile. Questo ha fatto di lui un bersaglio per tutta la vita. E ora viene attaccato anche da morto, da persone in cerca di soldi. Non ho mai creduto che fosse un molestatore, neanche per cinque secondi».


...:::::: FAN dal 1991 - Presente sul FORUM dal 2002 ::::::...