[filantropia] Michael Jackson e Nelson Mandela: fratelli in armi

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Morphine95
00Saturday, July 18, 2020 6:57 PM


L'indimenticabile Nelson Mandela, Presidente del Sudafrica dal 1994 al 1999 e simbolo universale della lotta all'apartheid, era nato a Mvezo il 18 luglio 1918.

In occasione del suo compleanno, per ben tre volte - 1996, 1998 e 1999 - Michael Jackson ebbe l'onore e il piacere di partecipare in Sudafrica ai festeggiamenti di Mandela, che lui chiamava affettuosamente nonno Madiba: nel '96 presso la residenza del Presidente a Pretoria, e nelle due occasioni successive a Johannesburg.

 
Johannesburg, Sud Africa, 18 luglio 1999

Il rapporto tra i due era certamente unico: Michael Jackson e Nelson Mandela condividevano ideali, battaglie e valori.
Ce lo dimostra il commosso messaggio che quest'ultimo inviò alla famiglia Jackson il 25 Giugno 2009, in occasione della scomparsa di Michael.

Un pensiero che da solo vale più di mille parole, e che ci fa comprendere quel legame così sincero e autentico che li aveva uniti.

«Cara famiglia Jackson, è con grande tristezza che abbiamo appreso della morte prematura di Michael Jackson.
Michael si è avvicinato a noi dopo aver iniziato a visitare il Sudafrica e ad esibirsi qui regolarmente. Ci è piaciuto, ed è diventato come un parente stretto.
Abbiamo nutrito una grande ammirazione per il suo talento, e per il fatto che sia riuscito a trionfare sulla tragedia in molte occasioni della sua vita.
Michael è stato un gigante e una leggenda nell'industria musicale, e abbiamo pianto con milioni di fan in tutto il mondo. Abbiamo anche pianto con i vostri familiari e i vostri amici per la perdita di un caro amico.
Ci mancherà, e conserveremo un bel ricordo di lui per molto tempo.
Rimanete forti,

Nelson Mandela».


Ci piace pensare che, dopo la scomparsa di Mandela, Michael e Nelson si siano ritrovati; e che insieme stiano sperando in un mondo ancora troppo diverso da come lo avevano immaginato.

 
Pretoria, Sud Africa, 18 luglio 1996  

Dal blog di Syl Mortilla, un post del 6 dicembre 2013 dal titolo "Nelson Mandela e Michael Jackson - Fratelli in armi", tradotto per il Michael Jackson FanSquare da Emanuela Arezzi:

«Centinaia di persone, compresi ammiratori, media e semplici curiosi, sono raccolti all’esterno di un edificio. Cantano il nome di un uomo, cantano per lui, organizzano veglie. L'uomo all'interno dell'edificio sta soffrendo.

Gli ultimi giorni di Nelson Mandela sono un “circo” familiare per quelli di noi che, purtroppo, hanno avuto a che fare con la meccanica di una stampa parassita, con la loro orgia di audacia e menzogna e con le loro previsioni sbavanti della morte corporale di un uomo. Per dirla come Ndileka Mandela, nipote del grande uomo: “Loro vogliono solo un pezzo di carne. In assenza di fatti, speculano”

Per fortuna, non tutti i confronti tra Nelson Mandela e Michael Jackson sono così dolorosi.

Le persone descrivono il cambiamento d’atmosfera che si verificava, quando Michael Jackson o Nelson Mandela entravano in una stanza, come se fossero in grado di trasformare osmoticamente l’aria che avevano graziato.

Le foto degli incontri tra Michael Jackson e Nelson Mandela raffigurano due eroi in buona fede in un abbraccio entusiasta: Fratelli in armi. Immaginate l’energia in quella stanza.


 

I passi culturali colossali di questi uomini hanno colmato le lacune tra differenze religiose e politiche, erano come fiaccole per l’umanità: il loro combustibile fatto di umiltà ha illuminato l’oscurità della gelosia; una gelosia manifesta nel loro essere diffamati a livello mondiale come malfattori. Erano solamente esseri umani civili – la cima dell’evoluzione, forse comprovanti meglio di ogni altra cosa, un eventuale progresso spirituale per l'umanità. Ci hanno invitato a celebrare l'estasi della diversità; hanno fatto loro il manifesto della poetica di Goethe “ I colori sono la sofferenza della luce e della gioia”.

C’è sempre stata tanta ironia verso il cambiamento del colore della pelle di Michael Jackson. Gli interventi di chirurgia di Michael hanno suscitato una ridefinizione personale piuttosto che etnica, era diventato traslucido anziché bianco: una trasparenza che trascende le barriere imposte dall’identità razziale. Michael Jackson ha fatto più di chiunque altro nella storia per le relazioni razziali. Beh, lui e Mandela. 

C’è un’amarezza storica nel fatto che questi due uomini sono morti così vicino l’uno dall’altro. I segni del loro tempo. Le commemorazioni, ogni anno, saranno disperatamente tristi; le cupe celebrazioni della vita dell’intrattenitore umanitario si mescoleranno, con un’ondata emotiva, a quelle del politico umanitario – due uomini che erano fermi nelle loro percezioni quanto nelle loro convinzioni idealistiche di pace, di fronte alle violente avversità.

Ma ammanettato con questo dolore, ci deve essere la consapevolezza che su queste due date ogni anno, la nostra massa collettiva di comprensione reciproca si evolverà e si moltiplicherà in modo esponenziale.


  

Anche se il caso di Trayvon Martin  di quest’anno [2020, ndr] ci ricorda che resta ancora molto lavoro da fare. (N.d.t Trayvon Martin era un ragazzino nero di 17 anni  ucciso con un colpo di pistola dal poliziotto George Zimmerman solo perché "aveva un atteggiamento sospetto". Zimmerman è stato assolto grazie a una legge folle e al pregiudizio di una nazione) e anzi, nella stessa Sud Africa, le buffonate di Zuma suggeriscono che un ritorno alla corruzione di ieri potrebbe essere imminente , che spreco di 30 anni di vita per un grande uomo, se dovesse accadere!

Le filosofie di Nelson Mandela e di Michael Jackson possono essere i nostri antidoti al cinismo globale. Ci hanno insegnato che non c’è arma più forte e robusta dell’amore ma che vale sempre la pena lottare per una buona causa. Ci hanno insegnato ad essere tutti fratelli in armi»
.
rosi@
00Saturday, July 18, 2020 11:22 PM
Auguri nonno Madiba e grazie Morphine.
Adelina78
00Saturday, July 18, 2020 11:40 PM
Le foto degli incontri tra Michael Jackson e Nelson Mandela raffigurano due eroi in buona fede in un abbraccio entusiasta: Fratelli in armi. Immaginate l’energia in quella stanza.

Dire che erano due miti è davvero poco.


[SM=g5818274] grazie Morphine
Rosa_ScaraMJ
00Sunday, July 19, 2020 12:42 AM
Scusate ma sono senza parole... L'UNICITA'!!!

[SM=g5818363]
(Miss Piggy)
00Monday, July 20, 2020 9:29 PM
Grazie di aver ricordato Mandela.

Solo una cosa: Trayvon Martin è stato ucciso nel 2012, è il pezzo di Mortilla che è "d'epoca" [SM=g5818181] .
DOUBLE-D
00Tuesday, July 21, 2020 8:46 AM
[SM=g5818274]
(Miss Piggy)
00Saturday, December 5, 2020 8:19 PM
Ci manca solo un bel "Buuuuum" [SM=g5818179] !
Siamo seri: Mortilla, animato spero da buone intenzioni, esagera e sfiora il ridicolo quasi sempre, e anche qui ha scritto svariate castronerie, da fanatico che ignora la storia, tipo questa...

Michael Jackson ha fatto più di chiunque altro nella storia per le relazioni razziali.

Dopo Mandela, prima di MJ c'è un bel pò di gente, senza nulla togliere all'influenza e agli sforzi di Michael.

Grazie per la traduzione, comunque.


Adelina78
00Saturday, December 5, 2020 8:26 PM
Michael Jackson o Nelson Mandela entravano in una stanza; come se fossero in grado di trasformare osmoticamente l’aria che avevano graziato.

Ci hanno veramente graziato con la loro esistenza sulla terra.
Grazie a tutti ragazzi.
DOUBLE-D
00Sunday, December 13, 2020 6:50 PM
[SM=g5818274]
Adelina78
00Friday, July 16, 2021 6:23 AM
È sempre bello rileggere questi due uomini così importanti e di grande cuore.
mjj2pantera
00Friday, July 16, 2021 6:35 AM
MJ fu l'ultimo dei grandi eroi dopo Mandela, madre Teresa e Gandhi, adesso non ci resta che piangere
Adelina78
00Saturday, July 17, 2021 7:03 AM
mjj2pantera, 16/07/2021 06:35:

MJ fu l'ultimo dei grandi eroi dopo Mandela, madre Teresa e Gandhi, adesso non ci resta che piangere

E chi lo sa se qualche altro grembo potrà mai ospitare un altro genio come Mj...
SabriJean72
00Sunday, July 18, 2021 11:26 PM
Due persone speciali, due uomini meravigliosi , auguri a Nelson Mandela.🎂❤
mjj2pantera
00Monday, July 19, 2021 1:34 PM
@Adelina78 chissà?
Adelina78
00Monday, July 19, 2021 1:51 PM
mjj2pantera, 19/07/2021 13:34:

@Adelina78 chissà?

Ho I miei dubbi Anto.
Compix
10Sunday, December 5, 2021 2:46 PM
Uppo in occasione degli 8 anni dalla scomparsa di Nelson Mandela.
mjj2pantera
00Sunday, December 5, 2021 2:58 PM
@Compix Fatto bene boss
SabriJean72
00Sunday, December 5, 2021 3:44 PM
Michael e Mandela due uomini meravigliosi che hanno cambiato il mondo due persone, dotate di un grande cuore.❤❤
Jiulietta!!!
00Sunday, December 5, 2021 4:37 PM
L'eredità di Nelson, come quella di Michael, vivranno in noi. Due grandi e meravigliosi uomini che hanno speso la loro vita per rendere questo mondo un posto migliore. 🖤
Adelina78
00Sunday, December 5, 2021 8:31 PM
Una grande perdita per l'umanità. Grazie per il ricordo
clomarine_23
00Sunday, December 5, 2021 11:41 PM
Letteralmente immensi❤️
(Miss Piggy)
00Monday, December 6, 2021 8:29 PM
Doverosa "uppata", grazie!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:22 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com