[top news] "Leaving Neverland" - il nuovo documentario diffamatorio su Michael Jackson

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, [42], 43, 44, 45
Adelina78
00Saturday, February 29, 2020 10:08 AM
HBO CHIEDE IL LICENZIAMENTO DELLA CAUSA LEGALE "LEAVING NEVERLAND"
www.mjvibe.com/hbo-seeks-dismissal-of-leaving-neverland-l...
LOREMJ
00Monday, April 6, 2020 11:32 PM
Scusate se lo scrivo qui
ma si parla di un nuovo documentario trasmesso dalla BBC2 dal titolo The real Michael Jackson di un certo Jaques Perietti
Qualcuno ha notizie?
omoni
00Tuesday, April 7, 2020 9:46 AM
Adelina78, 07/04/2020 05:56:

https://www.billboard.it/discover/film/documentario-bbc-michael-jackson/2019/02/2718055/

Non se nè è fatto più nulla?
Adelina78
00Tuesday, April 7, 2020 12:40 PM
omoni, 07/04/2020 09:46:

Non se nè è fatto più nulla?

Sinceramente non so [SM=g5818205]
Sharon_Diamante_
00Wednesday, April 8, 2020 10:11 AM
#INNOCENT
omoni
00Wednesday, April 8, 2020 10:45 AM
Adelina78, 07/04/2020 12:40:

Sinceramente non so [SM=g5818205]

Mi piacerebbe davvero vedere un documentario serio, approfondito e documentato sulla sua storia come artista e come uomo, che ponga nella giusta prospettiva tutti i fatti...
Chissà se accadrà mai 🤔
DOUBLE-D
00Wednesday, April 8, 2020 11:03 AM
Re:
omoni, 08/04/2020 10:45:

Mi piacerebbe davvero vedere un documentario serio, approfondito e documentato sulla sua storia come artista e come uomo, che ponga nella giusta prospettiva tutti i fatti...
Chissà se accadrà mai 🤔




Ma basta con questi documentari, una palla.

Mettiamo in vendita BLU RAY di GHOSTS, i VIDEO RIMASTERIZZATI, CONCERTI etc. basta documentari! [SM=g5818186]
omoni
00Wednesday, April 8, 2020 11:16 AM
Re: Re:
DOUBLE-D, 08/04/2020 11:03:




Ma basta con questi documentari, una palla.

Mettiamo in vendita BLU RAY di GHOSTS, i VIDEO RIMASTERIZZATI, CONCERTI etc. basta documentari! [SM=g5818186]



certo, anche questo, c'è tanto materiale di scarsa qualità in giro.
Leggevo di recente di un concerto che avrebbe dovuto tenere in un teatro, credo nel '95 o '96, mi pare al Boston Theatre, impostato come un concerto più intimo, senza grandi scenografie ed effetti speciali, che è stato interamente filmato. Poi non si è tenuto perchè lui ha avuto un malore ed è stato ricoverato per giorni in ospedale. Non mi dispiacerebbe affatto vederlo...
DOUBLE-D
00Wednesday, April 8, 2020 12:30 PM
Re: Re: Re:
omoni, 08/04/2020 11:16:



certo, anche questo, c'è tanto materiale di scarsa qualità in giro.
Leggevo di recente di un concerto che avrebbe dovuto tenere in un teatro, credo nel '95 o '96, mi pare al Boston Theatre, impostato come un concerto più intimo, senza grandi scenografie ed effetti speciali, che è stato interamente filmato. Poi non si è tenuto perchè lui ha avuto un malore ed è stato ricoverato per giorni in ospedale. Non mi dispiacerebbe affatto vederlo...




Era del HBO, esistono delle prove senza MJ.
Non si è mai tenuto, non credo metteranno in vendita una cosa del genere, io parlavo dei concerti che hanno, rimasterizzati.
omoni
00Wednesday, April 8, 2020 2:55 PM
Re: Re: Re: Re:
DOUBLE-D, 08/04/2020 12:30:




Era del HBO, esistono delle prove senza MJ.
Non si è mai tenuto, non credo metteranno in vendita una cosa del genere, io parlavo dei concerti che hanno, rimasterizzati.




si, proprio quello. Io ho letto che i filmati riguardavano le prove di tutto lo spettacolo, con Michael, naturalmente. Erano riprese volute da lui, che come sempre voleva documentare le prove per riguardarle, ma anche per eventualmente produrre un making of
DOUBLE-D
00Wednesday, April 8, 2020 2:58 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
omoni, 08/04/2020 14:55:




si, proprio quello. Io ho letto che i filmati riguardavano le prove di tutto lo spettacolo, con Michael, naturalmente. Erano riprese volute da lui, che come sempre voleva documentare le prove per riguardarle, ma anche per eventualmente produrre un making of




Più di tanto non so, ci sono su youtube le prove senza di lui.
Ma non è una cosa da rilasciare UFFICIALMENTE, già non rilasciano le cose ufficiali normali.
abbuMJ
00Wednesday, April 8, 2020 4:21 PM
Re: Re:
DOUBLE-D, 08/04/2020 11:03:




Ma basta con questi documentari, una palla.

Mettiamo in vendita BLU RAY di GHOSTS, i VIDEO RIMASTERIZZATI, CONCERTI etc. basta documentari! [SM=g5818186]

Parole sante [SM=g5818274] , non è possibile che tutto il meraviglioso materiale che hanno rimanga ad ammuffire
Adelina78
00Thursday, April 9, 2020 6:09 AM
Re: Re:
DOUBLE-D, 08/04/2020 11:03:




Ma basta con questi documentari, una palla.

Mettiamo in vendita BLU RAY di GHOSTS, i VIDEO RIMASTERIZZATI, CONCERTI etc. basta documentari! [SM=g5818186]

[SM=g5818268]
Magari
Katy moon
00Wednesday, April 22, 2020 11:51 PM
Qualche tempo fa in seconda serata, facendo zapping per puro caso sono "inciampata" in questo... chiamiamolo documentario... credo un riassunto perché non è durato quattro ore😅
L'idea che mi ha dato?
Recitazione, e pure fatta male.
Verso la fine mi pare si metta come per asciugarsi le lacrime... palesemente falso, come le banconote da due euro, maddaii!
Adelina78
00Thursday, June 4, 2020 2:29 PM
I BAFTA hanno appena annunciato la loro lista di candidati per il 2020 ed è con grande rammarico ma non sorprende che "Leaving Neverland" sia stato nominato 3 volte per "Director: Factual", "Editor: Factual" e "Factual Series".

È davvero una delusione che tale istituzione riconoscerà una tale mostruosità e la definisca "fattuale". Immagino che abbiamo una definizione diversa per quella parola!

Abbiamo deciso di scrivere al BAFTA ed eccolo qui:

Gentile BAFTA,

Come istituzione di arte e spettacolo, ti guardiamo per guidarci attraverso l'arte cinematografica e televisiva. Ti guardiamo come un'istituzione seria che riconosce artisti e talenti veri.

Tuttavia, non posso esprimere la tua delusione poiché sei ora guidato dal denaro e dall'avidità!

Documentario fattuale: "Leaving Neverland" - SICURO! Hai almeno guardato l'autenticità di coloro che stanno dietro questo film? Hai controllato se stavano davvero dicendo la verità o semplicemente facendo un film per essere una sensazione e prendere più soldi possibile?

Persone in tutto il mondo hanno trascorso tutto il 2019 a sfatare questo cosiddetto documentario. Tutti i documenti e le prove sono disponibili per te per vedere e dimostrare che questo NON è un documentario ma basato su bugie di 2 persone e guidato dall'avidità di un regista opportunista!

Un regista opportunista, Dan Reed, a cui hai una chiara affiliazione, come sempre lo hai premiato con premi.

"Leaving Neverland" è contro altri veri documentari che mostrano che le persone coinvolte sono state incarcerate per i crimini che hanno commesso. "Leaving Neverland" sta cercando un uomo senza voce che non può provare la sua innocenza.

E ora vuoi premiare coloro che sono coinvolti! Vivendo in una società "Fake News", in cui i neri vengono giudicati senza prove, BAFTA dovrebbe verificare l'autenticità del cosiddetto documentario di Dan Reed.

Ma immagino che la tua integrità non abbia alcun valore per te. Quindi è chiaro che BAFTA non ha alcun valore per me e per milioni di persone in tutto il mondo!

Divertiti nella tua piccola riunione e toccandoti a vicenda sulla schiena per fare un buon lavoro mentre le vere vittime e le persone oppresse ti vedono per quello che sei: ipocriti, opportunisti e bugiardi!


www.mjvibe.com/bafta-hypocrites-opportunists-and-liars/
omoni
00Thursday, June 4, 2020 2:38 PM
😪😪
Neverland1973
00Thursday, June 4, 2020 11:02 PM
[SM=g5818200] [SM=g5818204] ma questi, hanno penuria di candidati per caso? O cosa'altro?
Come caspita si fa a candidare quella roba...boh...davvero non mi capacito...
Katy moon
00Friday, June 5, 2020 12:54 AM
Io lo candiderei a fake del millennio, con il premio "giuda2020"
👎
rosi@
00Friday, June 5, 2020 1:09 AM
RIDICOLI!!!!!!!
Adelina78
00Friday, June 5, 2020 5:35 AM
Uno si può sforzare di "capire" quella testa d'uovo che vuole visibilità, che vuole il denaro e magari il premio del miglior regista di stronzagini, ma non capisco coloro che li danno credito.
L'unica spiegazione plausibile è che il marcio nei esseri umani sta rapidamente raggiungendo il picco.
Katy moon
00Friday, June 5, 2020 5:24 PM
La spiegazione è che la ggente non ha più capacità di discernimento, il cervello è stato fritto da schermi: tv, pc, smartphone... sempre più addormentati, sempre più inconsapevoli, automi.😓
omoni
00Thursday, June 25, 2020 10:55 AM
Nuovo articolo che cita i documentari di confutazione e la situazione della causa dei due ceffi



www.corriere.it/spettacoli/cards/michael-jackson-cosa-successo-leaving-neverland/opera-controversa_principa...
(Miss Piggy)
00Thursday, June 25, 2020 9:29 PM
Grazie, ne ho letto solo una parte ma non mi sembra male!


Edit: rispetto a quanto copiato qui sotto, nel link ci sono altre 4 pagine, vi conviene leggerle nel link [SM=g5818178].
Adelina78
00Thursday, June 25, 2020 11:09 PM
omoni, 25/06/2020 10:55:

Nuovo articolo che cita i documentari di confutazione e la situazione della causa dei due ceffi



www.corriere.it/spettacoli/cards/michael-jackson-cosa-successo-leaving-neverland/opera-controversa_principa...

Michael Jackson, cosa è successo dopo «Leaving Neverland»
Arianna Ascione
25 giugno 2020 - 07:45
Dai contro-documentari in difesa del Re del Pop alla nuova causa di Wade Robson e James Safechuck: gli aggiornamenti sulla vicenda e i punti critici emersi nell’arco dell’ultimo anno



È passato poco più di un anno dall'uscita di «Leaving Neverland», il controverso documentario del regista britannico Dan Reed su Michael Jackson che nel 2019 ha vinto un Emmy nella categoria Outstanding Documentary or Nonfiction Special. L’opera, incentrata sugli ex bambini prodigio Wade Robson e James Safechuck (che oggi hanno 37 e 42 anni), ha lasciato sotto choc e al tempo stesso diviso l'opinione pubblica. I due infatti hanno accusato il Re del Pop di abusi sessuali: le molestie e le violenze, raccontate con dovizia di particolari, risalirebbero ai tempi in cui frequentavano, con le loro famiglie, il ranch Neverland. Gli eredi di Jackson, che hanno definito il lavoro di Reed un «massacro da tabloid» («Leaving Neverland», della durata di quattro ore, è senza contraddittorio), si sono così ritrovati al centro di un nuovo polverone mediatico a distanza di parecchi anni dai processi che hanno visto la popstar - morta il 25 giugno 2009 - sul banco degli imputati per vicende analoghe (Jacko è stato sempre assolto, nel 1993 e nel 2005 ndr.), e hanno intentato una causa da 100 milioni di dollari contro l’emittente HBO che ha trasmesso il film. In seguito, per difendere la memoria dell’artista, alcuni componenti della famiglia hanno scelto di replicare espondendosi in prima persona sui media e partecipando ad un contro-documentario.

omoni
00Friday, June 26, 2020 12:33 AM
Adelina78, 25/06/2020 23:09:

Michael Jackson, cosa è successo dopo «Leaving Neverland»
Arianna Ascione
25 giugno 2020 - 07:45
Dai contro-documentari in difesa del Re del Pop alla nuova causa di Wade Robson e James Safechuck: gli aggiornamenti sulla vicenda e i punti critici emersi nell’arco dell’ultimo anno



È passato poco più di un anno dall'uscita di «Leaving Neverland», il controverso documentario del regista britannico Dan Reed su Michael Jackson che nel 2019 ha vinto un Emmy nella categoria Outstanding Documentary or Nonfiction Special. L’opera, incentrata sugli ex bambini prodigio Wade Robson e James Safechuck (che oggi hanno 37 e 42 anni), ha lasciato sotto choc e al tempo stesso diviso l'opinione pubblica. I due infatti hanno accusato il Re del Pop di abusi sessuali: le molestie e le violenze, raccontate con dovizia di particolari, risalirebbero ai tempi in cui frequentavano, con le loro famiglie, il ranch Neverland. Gli eredi di Jackson, che hanno definito il lavoro di Reed un «massacro da tabloid» («Leaving Neverland», della durata di quattro ore, è senza contraddittorio), si sono così ritrovati al centro di un nuovo polverone mediatico a distanza di parecchi anni dai processi che hanno visto la popstar - morta il 25 giugno 2009 - sul banco degli imputati per vicende analoghe (Jacko è stato sempre assolto, nel 1993 e nel 2005 ndr.), e hanno intentato una causa da 100 milioni di dollari contro l’emittente HBO che ha trasmesso il film. In seguito, per difendere la memoria dell’artista, alcuni componenti della famiglia hanno scelto di replicare espondendosi in prima persona sui media e partecipando ad un contro-documentario.


Grazie,non sapevo come fare 🙃
Adelina78
00Friday, June 26, 2020 5:27 AM
omoni, 26/06/2020 00:33:

Grazie,non sapevo come fare 🙃

[SM=g5818176] [SM=g5818237]
Katy moon
00Friday, June 26, 2020 11:41 PM
Che poi non inizia neanche male, si vede Michael giovane, bello❤
Si guasta non appena arrivano i due fetentoni e le madri.
Se qualcuno riuscisse a fare un editing, togliendo le parti di quelli e lasciare quelle di Michael diventerebbe un bel prodotto 😆
Rosa_ScaraMJ
00Thursday, July 16, 2020 4:31 PM
Eccomi a commentare anch'io questo post! Ci sono tantissimi vostri messaggi e ne ho letti alcuni, ho letto molto bene i messaggi iniziali! Purtroppo questa amara scoperta, per me è inizialmente avvenuta su you tube. Qui ho letto meglio ed è VERAMENTE UN GRANDE SCHIFO , infangare un uomo senza motivo!!!!! Queste "persone" non hanno cuore, sono avidi e insensibili, la purezza d'animo di Michael calpestata da questi individui è una vera tristezza!!! Mi fa rabbia che esista gente del genere, falsi e bugiardi!!! Hanno fatto bene a licenziare quel Robson, già da quel momento l'avevano visto strano, a mio parere!
Non hanno apprezzato il grande regalo che Michael ha dato a loro, hanno saputo soltanto fare del male, che cattiveria enorme!!!

[SM=g5818177] [SM=g5818353]



Noi tutti avremmo voluto trascorrere del tempo con Michael, nessuno avrebbe approfittato di lui!!!💖💖💖
DOUBLE-D
00Wednesday, July 22, 2020 8:21 AM
Dan Reed non si arrende : il regista di Leaving Neverland annuncia che sta girando un sequel del documentario del 2019
Il regista, che ha filmato le audizioni del caso di Wade Robson e James Safechuck contro la tenuta di Michael Jackson, ha rivelato le informazioni in un evento virtuale che si è svolto martedì


Per coloro che affermano di non avere particolare interesse per Michael Jackson, Dan Reed sembra certamente dedicare buona parte della sua vita al cantante. In un evento virtuale organizzato martedì (21/07) dall'organizzazione dei premi BAFTA (British Academy of Film and Television Arts), in cui erano presenti membri dei team creativi di Leaving Neverland e il documentario Don't F ** k With Cats: Hunting an Internet Killer, il regista inglese ha discusso i dettagli della produzione del film e ha rivelato una novità non così nuova: che sta girando un sequel.


Nel giro di pochi mesi, tuttavia, il lavoro pubblicizzato dai media come "schietto" e "di impatto" era già stato completamente screditato dalle prove schiaccianti che Robson, Safechuck e Reed avevano distorto o mentito praticamente su tutti i dati presentati nel film, mentre omettevano forse il più importante di questi: che i due uomini stanno attualmente facendo causa a Michael Jackson's Estate per centinaia di milioni di dollari.

Con la causa in corso, Reed aveva recentemente richiesto l'autorizzazione del giudice a filmare le udienze del caso , che è stato concesso, ma con una serie di limitazioni. Questa scoperta ha portato molti a sospettare che il regista, che continua a sostenere pubblicamente i due accusatori nonostante le loro bugie spalancate, abbia pianificato di usare queste immagini per creare un nuovo lavoro. L'evento virtuale di oggi ha confermato i sospetti: Reed ha dichiarato che sta girando una nuova produzione incentrata su Michael Jackson.


Reed non ha fornito ulteriori dettagli su ciò che verrà trattato nel nuovo lavoro, ma alcune delle sue linee hanno fornito indizi su ciò che intende con questa sequenza:

- Reed ha dichiarato di aver intervistato altre persone, le cui testimonianze non sono mai state usate.

- Ha detto che LN che non c'è mai stata per "provare la colpa" di Michael Jackson (in linea con il discorso di Oprah Winfrey, che ha affermato che il documentario è "più grande" del cantante).

- In un commento che ha suscitato stupore negli altri partecipanti, Reed ha affermato che Neverland, il ranch che fungeva da residenza per Jackson, aveva una "grotta di pedofilia".

- Infine, ha menzionato la "fragilità" di Safechuck e che sta "addestrando" Robson a non esprimersi come psicologo o avvocato nelle interviste, in modo che possa apparire più credibile. (Fonte: @MJInnocentUK)

Secondo i rapporti dei fan che hanno partecipato all'evento virtuale, le domande inviate online che hanno messo in discussione le linee di Reed sono state esplicitamente ignorate e quindi eliminate - forse un segno che, come l'anno scorso, il diritto di espressione si applica solo a coloro che controllano le regole del gioco.

FONTE: twitter.com/BAFTA/status/1285139113977548800
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:00 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com