[bio] Gli amori di Michael: ma quali amori?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, [5], 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13
_Kicca_
00Saturday, July 25, 2009 5:29 PM
Quando leggo questi discorsi penso solo ad una cosa: per lui era impossibile conoscere persone normali. Gli era impossibile innamorarsi di una ragazza semplice e non famosa, sia perché non aveva modo di frequentare i posti di noi comuni mortali, sia perché aveva il timore che le donne si avvicinassero e si interessassero a lui solo per via del personaggio e non per l'uomo. Questo l'ha portato a doversi accontentare dell'infermiera del suo medico... Mi basta vedere come abbracciava le fan che salivano sul palco durante "You are not alone" per capire quanto fosse in grado di dare ad una donna amore,coccole e protezione, e quanto ne desiderasse a sua volta, ma proprio il delirio di quelle fan gli rendevano certi i suoi timori di essere amato in quanto personaggio. Ricordo l'intervista di Bashir, quando racconta del suo primo approccio fisico con una ragazza, quel terrore era ancora vivo nel suo sguardo, e mi fa pensare che abbia combattutto parecchio prima di decidere di concedersi ad una donna.... Lisa Marie Preseley la vedo proprio strana: gli occhi, i capelli, il trucco, il modo di vestire così tetro, mi incute terrore quasi. Non so molto della loro relazione, nè perché sia finita, ma se dite che il loro matrimonio era vero mi fido. Mi stupisce solo come ad oggi ancora non abbia sentito una sua dichiarazione relativa all'inaspettata morte del suo ex.

Un'ultima cosa: penso che la sua famiglia non lo amasse come hanno voluto farci credere. La loro freddezza durante la commemorazione è un evidente sintomo di come provassero per Michael solo invidia. Invidia per quanto quell'uomo fosse diventato famoso, per quante ricchezze fosse riuscito ad accumulare. Ha iniziato insieme ai fratelli, poi mentre lui diventava il Re del pop, loro cadevano sempre più nel dimenticatoio. E trovo conferma a quanto penso dal fatto che in giro ci siano solo foto insieme a sua madre, e la mamma si sa non può essere invidiosa della sua creatura...
_Kicca_
00Saturday, July 25, 2009 5:34 PM
Scusate ragazzi, prima ho mischiato due discussioni. Questo dovevo dire:
Quando leggo questi discorsi penso solo ad una cosa: per lui era impossibile conoscere persone normali. Gli era impossibile innamorarsi di una ragazza semplice e non famosa, sia perché non aveva modo di frequentare i posti di noi comuni mortali, sia perché aveva il timore che le donne si avvicinassero e si interessassero a lui solo per via del personaggio e non per l'uomo. Questo l'ha portato a doversi accontentare dell'infermiera del suo medico... Mi basta vedere come abbracciava le fan che salivano sul palco durante "You are not alone" per capire quanto fosse in grado di dare ad una donna amore,coccole e protezione, e quanto ne desiderasse a sua volta, ma proprio il delirio di quelle fan gli rendevano certi i suoi timori di essere amato in quanto personaggio. Ricordo l'intervista di Bashir, quando racconta del suo primo approccio fisico con una ragazza, quel terrore era ancora vivo nel suo sguardo, e mi fa pensare che abbia combattutto parecchio prima di decidere di concedersi ad una donna.... Lisa Marie Preseley la vedo proprio strana: gli occhi, i capelli, il trucco, il modo di vestire così tetro, mi incute terrore quasi. Non so molto della loro relazione, nè perché sia finita, ma se dite che il loro matrimonio era vero mi fido. Mi stupisce solo come ad oggi ancora non abbia sentito una sua dichiarazione relativa all'inaspettata morte del suo ex.
StellaperMJ
00Sunday, July 26, 2009 1:39 AM
Re:
_Kicca_, 25/07/2009 17.29:

Mi stupisce solo come ad oggi ancora non abbia sentito una sua dichiarazione relativa all'inaspettata morte del suo ex.



Lisa Marie invece ha lasciato eccome, dichiarazioni sul suo matrimonio con Michael e la sua morte. Pure sul suo myspace, quindi possiamo fidarci. Quanto amore traspare dalle sue parole:
http://veryinutilpeople.myblog.it/archive/2009/06/27/lo-sfogo-di-lisa-marie-presley-sulla-morte-di-michael-jackso.html
Per il resto, hai detto cose bellissime.






_Tiziana82_
00Tuesday, July 28, 2009 10:07 AM
Si si Lisa ha lasciato delle dichiarazioni e confermo anch'io..sono pure sul suo space ufficiale...E' vero,traspare amore dalle sue parole,ma per me la sua è stata solo dedizione...Lei ha sempre voluto difenderlo dalle accuse di pedofilia,proteggerlo,tirarlo fuori dal vortice negativo che lo stava risucchiando..alla fine lo lasciò perchè rischiava di essere risucchiata pure lei..e non riuscì a salvarlo..Lei ha detto"A quel punto ho lasciato che fosse lui l'artefice del proprio destino,io dovevo pensare ai miei figli"..Parole tristi ma forti ragazze!!Michael teneva molto a lei,l'amava..lei non so fino a che punto..anche perchè è una donna che si è sempre sposata molto repentinamente nella sua vita,ed io,da persona matura e con buon senso,credo che questa gente abbia un concetto un pò diverso dal mio dell'amore,ma non perchè lei è figlia di Elvis,intendiamoci,ma perchè come persona lei,come carattere,non mi sembra una molto affidabile...Si lasciarono nel 1996 a gennaio,ma fino al 1998 continuarono a vedersi fino ad avere un brutto litigio,da quello che ho letto..Lei riprovò a tornare con Michael,ma lui non volle,in quanto Michael voleva una famiglia e dei figli,cosa che lei non gli diede..Mi spiace che andò a finire così..Michael soffrì molto,ma quello che ho ammirato di Lisa è stato comunque il fatto che lei si è resa disponibile per Michael anche dopo il divorzio,aveva capito che aveva bisogno di aiuto..Quindi a mio avviso,la sua è stata dedizione,senso di protezione e affetto..Queste cose avrebbero potuto anche dargliele amiche come Liz Taylor o Diana Ross,ma una moglie è sempre meglio di un'amica in ogni caso!!
kiarakiller
00Sunday, August 23, 2009 1:10 AM
bel topic! ma ha avuto una storia con noemi campbell? mica lo sapevo... con tatum sinceramente credo fosse una boiata, non era successo nulla, lei diceva che era già tanto se parlavano che lui era timido =) riguardo a lmpresley, sembrava sconvolta prima del bacio, si guarda in giro stralunata... poi mjj troppo tenero che le chiede tipo se va tutto bene...
ma scusate:lui la lasciò perchè lei non voleva una famiglia? ma allora perchè lei poi continuava a cercarlo??
inoltre, nel post di myspace, non avevo capito perchè diceva che lui sapeva anche essere cattivissimo, cosa le aveva fatto di così terribile? cmq credo lo amasse anche lei [ma resta una stronza!XD]. cmq non credo volesse usarlo, lei cmq era la figlia di elvis e questo già le poteva bastare come aggancio nel mondo della musica; e poi addirittura dicevano che era lui ad avere interessi, xkè la sposò più o meno quando lei avrebbe ricevuto l'eredità del padre. secondo me sono tutte scemenze, nessuno dei 2 aveva bisogno in quel senso...
ma di che tradimenti parlate di lisa? inoltre, perchè con michael non voleva figli ma con altri li ha fatti?
ma non sapevo che fosse tornato con brooke nel 93, mi sembra strano, siete sicure?? sapevo fosse restata solo una bella amicizia. e cos'è la storia del bacio sul palco con tatiana? help me. ma lei era innamorata o cercava solo fama?
invece con la rowe credo fosse stato tutto fasullo... ma è vero che l'ha lasciata perchè non gli poteva dare un terzo figlio? ç_ç non mi sembra da lui fare una cosa simile, se non per il fatto che non ci fosse amore...
poi una guardia del corpo recentemente ha detto che mjj aveva una donna che amava molto, ma che l'ha tenuta segreta per proteggerla. e ha detto questo per smentire le voci sui suoi amanti gay.
lui aveva mooolto fascino, ma secondo me era timido con le donne, alla fine ok che sapeva tenere la privacy, ma in ogni caso, considerata la sua posizione, ha avuto pochissime donne... anche all'inizio della sua carriera, mentre i fratelli ne approfittavano con le fan, lui mai. insomma, io mjj lo vedo così, anche se a volte magari è difficile inquadrarlo, del resto è una persona particolare e anchesì girano tante voci, quasi sempre false, che è difficile farsi un'idea giusta e corrispondente al vero. io però voglio vederlo come un ragazzo timido che non sa di avere fascino... così come mi è apparso nell'intervista con bashir (lo stronzo avrà fatto di tutto per metterlo in cattiva luce, eppure da quell'intervista ho rivalutato michael e l'ho trovato dolcissimo ehehe).

cmq secondo me lui avrebbe voluto un storia normale, ma come poteva? purtroppo attirava molta gente opportunista anche tra i vip...quindi doveva accontentarsi di storie con gente famosa e molto altalenanti... poi se vedete, le uniche storie "normali" potevano essere con gente da cui non si sentiva "minacciato", ma semmai protetto, come l'ex infermiera o la make-up artist, secondo me non è casuale... no? credo abbia risentito molto del fatto di avere una tale fama e magari avere timore di essere sfruttato per una storia solo perchè lui era il mitico michael jackson e non amato come persona quale era davvero.
povero michael, credo che una parte di lui avrebbe tanto voluto avere una vita normale!
rosellina81
00Sunday, August 23, 2009 1:59 AM
...trucco a letto?impossibilità di vederlo nudo?perchè mj in una relazione aveva quetsi ostacoli?c sono altre limitazioni ai rapporti d mj che nn so?..grazie
Daniela(75)
00Sunday, August 23, 2009 2:09 AM
A proposito di Lisa Marie, ho anche letto una cosa, ma mi sa tanto di ennesima invenzione dei tabloids o di qualche blog (stasera sono obiettiva [SM=g27828]), ovvero che avrebbe raccontato a un'amica, fornendo particolari a iosa, di aver messo alla prova Michael prima del matrimonio, tipo così:



Ci sarà stato anche un discorsetto preliminare tipo test alla "Avanzi", immagino, dove, nel dubbio, lui avrà risposto sempre la C "Ti tocchi", quindi superò la pratica per poi arrivare all'analisi del carattere che seguì nei mesi successivi: bocciato! Anzi, rimandato, va'... Niente, non ha recuperato. Infatt', purtropp'...
Come al solito, la butto sul ridere, ma al di là di tutto avrei voluto che tra loro fosse durata e che Michael avesse trovato la propria stabilità, malauguratamente non è stato così e di certo il divorzio, come succede per tutti, gli avrà lasciato addosso un senso di fallimento e rinnovate insicurezze.


_Tiziana82_
00Sunday, August 23, 2009 12:52 PM
Veramente io sapevo che quando Lisa e Michael divorziarono,con Debbie contatti non ce ne stavano ancora....Loro divorziarono nel gennaio del 1996..mentre Michael si avvicinò a Debbie nel 1997..e quell'anno ebbero il figlio...Non è che Debbie si mise tra di loro,lei non c'entra,quando Michael e Debbie vennero visti insieme,con Lisa era già tutto finito da un bel pò...che poi Lisa e Michael continuassero a sentirsi,si sa,però se davvero a Michael importava di lei,lui sarebbe tornato subito...Quando un uomo ti rivuole,fa di tutto per tornare con te,comunque è lui a cercarti...Il fatto che Michael e Lisa fossero stati visti insieme a Johannesburg nel 1998 a braccetto in occasione di un galà,ciò non vuol dire...Magari da parte di entrambi era rimasto affetto reciproco...e basta!!!!Comunque io ho letto un articolo dove si parlava di tutte le donne misteriose di Michael,e per quanto riguardava Lisa Marie c'era scritto che lei se lo sposò solo per avere una squallida storia di sesso e per farsi pubblicità...!Mah....ciascuno dice la sua comunque...!
Daniela(75)
00Sunday, August 23, 2009 1:10 PM
simojj, 26/03/2009 12.17:

Per MJ Junior: ma allora tu non salvi proprio niente delle sue relazioni?

secondo Taraborrelli per esempio Lisa Marie lasciò quell'intervista perchè era incazzata nera con Mike perchè lui l'aveva trattata male, malissimo, era stato molto egoista.
insomma, se è vero, non aveva tutti i torti. basta pensare che dabbie sarebbe rimasta incinta quando loro erano ancora sposati, solo che poi ha perso il bambino.
Almeno salvami il loro amore, che per i primi tempi sarebbe stato vero e profondo.
altrimenti mi risulta un mike che non solo non sa portare una relazione stabile, ma non sa proprio amare una donna, neanche per un pò.


Lisa Marie tra le righe gli diede del limitato sentimentalmente parlando, disse infatti che per quella che era la massima capacità di amare di lui probabilmente aveva pure potuto amarla...L'entusiasmo in queste sue parole si sprecava.
Michael avrebbe avuto bisogno di qualcuno che lo guardasse come un bambino guarda i regali sotto l'albero di Natale, questo non si può pretendere da chi fin da piccolo ha avuto le cose più belle e costose che si possano desiderare ed è vissuto in altrettanti strepitosi ambienti propri o di passaggio, lo dico umanamente parlando, non è una critica alla Presley. Vi dirò che la sto rivalutando.
Sì, era piccata nell'intervista in cui alla domanda degli pseudofans "Avete fatto sesso?" rispose "Yes! Yes! Yes!", facendo quel gesto come per dire "Ecco, adesso ve l'ho detto. Mò basta, eh?!" però la capisco, era una domanda che rivolta a una coppia sposata di per se' è assurda, tendeva a screditare lui e a dare di lei l'immagine della donna frustrata/votata al sacrificio.
Mi fa ridere il suo dire i 3 "yes" in varie direzioni, mi ricorda la comicità di Monica Vitti. Io non so se quello che ha detto corrisponda alla verità o se si trattasse di autodifesa e di premura nei confronti del marito. Ho letto vari commenti ai video di YouTube dove si dice persino che non abbiano mai vissuto insieme, che al ritorno dalla Repubblica Dominicana ovvero dopo essersi sposati uno abbia preso un aereo per una destinazione e uno per un'altra*, questa cosa che non vissero mai sotto lo stesso tetto la vidi anche da una'altra parte. Di certo anche se si vuole solo bene a una persona non si va a dare a intendere che ha dei problemi (la maggior parte avrebbe interpretato così la dichiarazione del contrario), neanche però mi sembra saggio andare a descrivere per filo e per segno fatti strettamente privati: ecco questa mi sembra un'ostentazione assurda di ciò che non è, tra l'altro lui non avrebbe mai voluto, ma questa è una cosa che non so fino a che punto sia vera, cioè se Lisa Marie si sia davvero lanciata in certi beceri discorsi (cretina non mi sembra). Io mi rifaccio solo a quello che dice Michael e lui non si è mai pronunciato, disse solo "vogliamo dei bambini", poi come volesse veramente averli non si sa viste le modalità successivamente adottate e magari da lei non accettate visto che era già madre di 2 figli e quindi abituata a concepirli in modo naturale. Per quanto mi riguarda, non ho mai capito tutto 'sto giro che Michael ha fatto per averli: l'utero in affitto, il seme di un donatore, tra un po' l'utero in affitto di una e l'ovulo di un'altra... Non poteva semplicemente adottarli? Non è una critica, solo che per quanto mi riguarda lo trovo alquanto macchinoso. Chi gliel'ha fatto fare ad avere rapporti con le madri di questi ragazzini quando si sarebbe potuto evitare potenziali noie future ed esborsi di denaro? Aveva un animo semplice ma una mente complicata (la cosa in generale non manca di affascinarmi). Alla luce del fatto che sia prematuramente scomparso certamente è andata meglio così, è preferibile sapere chi è la propria madre nonostante tutti i difetti che le si possono attribuire piuttosto che non avere un minimo punto di riferimento in tal senso e starsi a chiedere tutta la vita se sia viva o morta.
Indipendentemente dalla qualità dei rapporti esistenti tra genitori e figli il legame che c'è è inscindibile, questo l'ho capito solo qualche mese fa. sarò una stupida e una debole ma nonostante mio padre abbia rovinato gran parte dei momenti a cui ho tenuto gli voglio un gran bene e quando ho rischiato di perderlo sono andata fuori di testa: è l'unico che ho.

*aftergeography (1 sett. fa)
I think he was a virgin because when he married Lisa she returned in Las Vegas and Michael went in Los Angeles, they didn't live together, so is impossible that they slept together, also if lisa Marie said that they had sex, but I think she said that for gave an image of Michael more male. Debbie declared that they haven't had sex.
In living with MJ he told about Tatum O'neal, his girlfriend that tried to had sex with him, but he wasn't ready. I think he never felt ready to do it,he was a kid inside.
_Tiziana82_
00Sunday, August 23, 2009 2:39 PM
Sono d'accordo con quello che dice l'articolo sopra scritto in inglese....Forse Michael non è mai stato pronto per avere un rapporto con una donna.....La parte dell'intervista con Bashir la ricordo pure io quando raccontò la sua prima volta con Tatum che andò in fumo...!Lui forse era rimasto bambino.....Con Lisa non so come andò,lei potrebbe dichiarare qualsiasi cosa ad un giornale,è nella facoltà di farlo purtroppo..
Daniela(75)
00Sunday, August 23, 2009 3:31 PM
Non si tratta di un articolo, ma dell'opinione di un fan che si trova su YouTube, una delle tante sul genere.
_Tiziana82_, 23/08/2009 14.39:


Con Lisa non so come andò,lei potrebbe dichiarare qualsiasi cosa ad un giornale,è nella facoltà di farlo purtroppo..


... O per fortuna [SM=g27817] Dipende da chi legge, ci sono detrattori di Michael a cui sicuramente ha dato fastidio apprendere che fosse un uomo "normale" secondo quelli che sono i loro canoni bigotti e limitati (a 'sti qua per fortuna, appunto, neanche viene il dubbio che la Presley possa essere stata machiavellica nel dichiarare una cosa per un'altra). Ripeto, io non lo so se i suoi "Yes! Yes! Yes!" corrispondessero a verità*, spero per Michael che nel breve periodo "sì" se la sia goduta a 360° 'sta storia poi però viene fuori una Joanna Thomae che se ne esce dicendo "Tra noi a letto ci sono state solo affettuosità e tante risate, niente sesso": perchè mai, volendo credere che questa relazione sia esistita, un uomo che è stato sposato e che si è sbloccato come si evince dall'affermazione di Lisa Marie avrebbe dovuto darle solo 2 bacetti? Come detto in un altro thread, a me non interessa quale fosse l'orientamento sessuale di Michael, come se lo vivesse e se se l'è vissuto, si fa per parlare. A me non cambia proprio niente, non esiste nulla al mondo che me lo potrebbe far stimare o piacere di meno. Sarà che non l'ho idealizzato...

*Lisa Marie, dopo il divorzio, alla domanda "Il matrimonio è stato consumato?" rispose: "Sì, lo è stato - per me"... Che significa "per me"? Mah!
Infinitoeuno
00Sunday, August 23, 2009 3:44 PM
Volendo attenersi alla versione di Taraborrelli, un giorno a colazione Michael disse a Lisa Marie: "Se non vuoi darmi dei bambini, ci penserà Debbie". E lei: "Perfetto". Così finì il loro matrimonio. La Presley presentò domanda di divorzio nel gennaio 1996.

Prince è nato nel febbraio 1997 e Michael sposò Debbie nel novembre 1996 su pressione della madre che non voleva che lui avesse figli fuori dal matrimonio. Questa versione è riportata da Taraborrelli come una conversazione avvenuta tra una delle sorelle di Michael e Lisa Marie.

Però si fa riferimento anche al fatto che Debbie avrebbe subito un interruzione di gravidanza prima della nascita di Prince: questo quindi anticipa di qualche mese l'entrata in scena di Debbie nella vita di Michael come madre dei suoi figli.
Infinitoeuno
00Sunday, August 23, 2009 3:55 PM
Re:
Daniela(75), 23/08/2009 15.31:



*Lisa Marie, dopo il divorzio, alla domanda "Il matrimonio è stato consumato?" rispose: "Sì, lo è stato - per me"... Che significa "per me"? Mah!



Neanche io l'ho capita quell'affermazione. O è sì o è no... Fu LaToya a dichiarare in TV (c'è il video su Youtube) che Micheal e Lisa dormivano in case separate e che non si vedevano, lasciando intendere che era un matrimonio non vero.

Come ricordavi, Lisa Marie dichiarò anche che lui l'aveva amata "come lui era in grado di poter amare una donna". Insomma, non si dice questo del tuo ex-marito. Ci sono state delle interviste in cui si è comunque mantenuta neutrale e discreta cercando di limitare i danni e nelle quali era seccata perché tra tutte le cose che aveva fatto (dischi e mariti) le veniva sempre chiesto del suo secondo ex-marito. Questo bisogna riconoscerglielo.

Stanno circolando in rete delle presunte telefonate di Michael. Credo che siano vere, ma ci sono anche dei pezzi (finora rimasti inediti) in cui si evince chiaramente che per lui il coinvolgimento carnale è qualcosa che va al di là. Dice anche "Io rovino sempre le mie relazioni" nel senso che non appena una simpatia sembra possa trasformarsi in qualcosa di più concreto, è lui stesso a non volere un coinvolgimento più intenso.

Per la Tomae, alcuni dicono che era una mitomane, altri che sia stata sorpresa con una delle guardie del corpo. Molto affidabile in entrambi i casi...

Daniela(75)
00Sunday, August 23, 2009 4:06 PM
"Il coinvolgimento carnale è qualcosa che va al di là"... Nel senso che non lo contemplava?
Infinitoeuno
00Sunday, August 23, 2009 4:57 PM
Re:
Daniela(75), 23/08/2009 16.06:

"Il coinvolgimento carnale è qualcosa che va al di là"... Nel senso che non lo contemplava?



Parlando della canzone Billie Jean nel libro Moonwalker Michael scrive:
"Needless to say, I love the interaction between the sexes; it is a natural part of life and I love women. I just think that when sex is used as a form of blackmail or power, it's a repugnant use of one of God's gifts."

"È superfluo dirlo, io amo l'interazione tra i sessi; è un aspetto naturale della vita ed io amo le donne. Penso solo che quando il sesso viene usato come una forma di ricatto o di potere, questo sia un uso ripugnante di uno dei doni di Dio".

In buona sostanza, l'unione tra un uomo e una donna è naturale ma, in quanto dono di Dio, sacra. Non la concepiva nei termini di uso e consumo, tipo padre e fratelli con le groupies.
_Tiziana82_
00Sunday, August 23, 2009 7:47 PM
Certo..se è vero ciò che disse Lisa..quando disse che per lei il matrimonio era stato consumato..buh...non so nemmeno io...!Non so se La Toya dice la verità,quando dice che Lisa e Michael stavano in case separate..che matrimonio era allora??Buh....Evidentemente Michael aveva paura di impegnarsi seriamente con una donna visto che qualcuna di voi ha detto che quando lui aveva una simpatia che poteva trasformarsi in qualcosa di concreto poi fuggiva....Però con Lisa Marie non è fuggito..o meglio non subito..!
Infinitoeuno
00Sunday, August 23, 2009 9:02 PM
Re:
_Tiziana82_, 23/08/2009 19.47:

Certo..se è vero ciò che disse Lisa..quando disse che per lei il matrimonio era stato consumato..buh...non so nemmeno io...!Non so se La Toya dice la verità,quando dice che Lisa e Michael stavano in case separate..che matrimonio era allora??Buh....Evidentemente Michael aveva paura di impegnarsi seriamente con una donna visto che qualcuna di voi ha detto che quando lui aveva una simpatia che poteva trasformarsi in qualcosa di concreto poi fuggiva....Però con Lisa Marie non è fuggito..o meglio non subito..!




Se è vero che non si vedevano per mesi e che lui insisteva così tanto per avere dei figli mentre lei non se la sentiva, l'epilogo non poteva che essere quello. Dall'intervista di Ophra a Lisa Marie Presley.
www.elvispresleynews.com/Oprah.html

La parte relativa a Michael è:

Lisa Marie è stata sposata con Michael Jackson per quasi due anni, tra il 1994 e il 1996. Alcuni hanno apertamente messo in dubbio la natura della loro relazione.
Oprah: Hai detto che lo amavi.
Lisa Marie Presley: Sì.
Oprah: Pensi che lui ti amasse?
Lisa Marie Presley: Per me è difficile rispondere a questa domanda. Non conosco la risposta ad essere sincera.
Oprah: Pensi che lui ti abbia amato per quanto era in grado di amare?
Lisa Marie Presley: Sì, tanto quanto era capace di amare qualcuno.
Oprah: Pensi che ti abbia usata?
Lisa Marie Presley: Questa poltrona è bollente, lasciatelo dire. Se penso che l'abbia fatto [che mi abbia usato]? Tutti i segnali puntano al sì. Io non posso rispondere per lui.
_Tiziana82_
00Sunday, August 23, 2009 9:22 PM
Re: Re:
Infinitoeuno, 23/08/2009 21.02:

_Tiziana82_, 23/08/2009 19.47:

Certo..se è vero ciò che disse Lisa..quando disse che per lei il matrimonio era stato consumato..buh...non so nemmeno io...!Non so se La Toya dice la verità,quando dice che Lisa e Michael stavano in case separate..che matrimonio era allora??Buh....Evidentemente Michael aveva paura di impegnarsi seriamente con una donna visto che qualcuna di voi ha detto che quando lui aveva una simpatia che poteva trasformarsi in qualcosa di concreto poi fuggiva....Però con Lisa Marie non è fuggito..o meglio non subito..!




Se è vero che non si vedevano per mesi e che lui insisteva così tanto per avere dei figli mentre lei non se la sentiva, l'epilogo non poteva che essere quello. Dall'intervista di Ophra a Lisa Marie Presley.
www.elvispresleynews.com/Oprah.html

La parte relativa a Michael è:

Lisa Marie è stata sposata con Michael Jackson per quasi due anni, tra il 1994 e il 1996. Alcuni hanno apertamente messo in dubbio la natura della loro relazione.
Oprah: Hai detto che lo amavi.
Lisa Marie Presley: Sì.
Oprah: Pensi che lui ti amasse?
Lisa Marie Presley: Per me è difficile rispondere a questa domanda. Non conosco la risposta ad essere sincera.
Oprah: Pensi che lui ti abbia amato per quanto era in grado di amare?
Lisa Marie Presley: Sì, tanto quanto era capace di amare qualcuno.
Oprah: Pensi che ti abbia usata?
Lisa Marie Presley: Questa poltrona è bollente, lasciatelo dire. Se penso che l'abbia fatto [che mi abbia usato]? Tutti i segnali puntano al sì. Io non posso rispondere per lui.






Forse Lisa diceva la verità allora forse...Michael l'ha usata non perchè non la amasse,ma l'ha usata solo per avere dei figli..in sostanza come fece con Debbie...La usò per avere dei figli..Ma io non lo critico per quello che fece all'epoca,magari il suo desiderio di essere padre era più forte dell'amore per le donne evidentemente...io infatti ho sempre pensato che l'obiettivo primo di Michael erano i bambini e non tanto le donne..magari le donne si un pizzico..ma i bimbi erano la sua passione più grande...Allora non ci credo che con Lisa ebbero rapporti...se lei dice il contrario,non è stata sincera,è stata più sincera la Thomae che con tutto che è una poco di buono,ha ammesso a detta sua,che con Michael non fecero mai niente ma solo bacini e bacetti....Mah...che misteri!
Infinitoeuno
00Sunday, August 23, 2009 11:12 PM
Re: Re: Re:
_Tiziana82_, 23/08/2009 21.22:


Forse Lisa diceva la verità allora forse...Michael l'ha usata non perchè non la amasse,ma l'ha usata solo per avere dei figli..in sostanza come fece con Debbie...La usò per avere dei figli..Ma io non lo critico per quello che fece all'epoca,magari il suo desiderio di essere padre era più forte dell'amore per le donne evidentemente...io infatti ho sempre pensato che l'obiettivo primo di Michael erano i bambini e non tanto le donne..magari le donne si un pizzico..ma i bimbi erano la sua passione più grande...Allora non ci credo che con Lisa ebbero rapporti...se lei dice il contrario,non è stata sincera,è stata più sincera la Thomae che con tutto che è una poco di buono,ha ammesso a detta sua,che con Michael non fecero mai niente ma solo bacini e bacetti....Mah...che misteri!



Il grande amore di Michael era sicuramente quello per i bambini e ha fatto di tutto per avere figli suoi. Mi sembra di cogliere nella risposta di Lisa Marie "Tanto quanto era capace di amare qualcuno" un'amara verità: dice che Michael non sapeva amare diversamente. Il suo amore non dipendeva dal fatto che fosse sposato con lei, Lisa Marie: chiunque fosse stata sua moglie, lui avrebbe l'avrebbe amata in quel modo.

In un'intervista del periodo di Thriller, Michael diceva: "Vorrei trovare la persona giusta, vivere con lei e avere dei figli". Era innamorato di quest'idea. Solo con i bambini Michael era pienamente se stesso, perché i bambini non giudicano. Una donna sì. Si pone delle domande, delle aspettative a meno che non accetti tutto di lui e riesca a vivere in quel suo mondo. Credo che avrebbe potuto funzionare solo a questa condizione.

Quanto alla Thomae, non so quanto sia attendibile ciò che ho letto, prendilo con le molle. Alcuni dicono che sia una mitomane, altri che sia stata sorpresa nella vasca da bagno con una guardia del corpo e che sia stata cacciata. Tutto questo interesse per Michael non ce lo vedo...
_Tiziana82_
00Monday, August 24, 2009 10:56 AM
Io della Thomae sapevo che aveva tradito Michael col suo migliore amico e per questo lui la mandò via da Neverland...Guarda,non credo che la Thomae menta,anzi,essendo lei una ragazza dai facili costumi come si dice,avrebbe potuto farsene un vanto di aver avuto rapporti con Michael,quindi io credo che se davvero li avesse avuti,secondo me lo avrebbe detto....Così come Debbie,quando dichiarò di non aver mai fatto nulla con Michael,ma che anche con lei c'erano solo simpatie e baci affettuosi,addirittura guardavano videocassette insieme,disse lei all'epoca..Michael voleva che loro agli occhi di tutti sembrassero una famiglia...Alla sincerità di Lisa non ci credo tanto onestamente,perchè ha dato 2 versioni diverse invece....prima ha detto "non abbiamo mai fatto sesso,poi dopo ha detto yes yes yes...che si decidesse...!Io di queste 3 donne non ne preferisco nessuna,te lo dico,però la Thomae è stata più sincera e non ha dato più versioni come ha fatto Lisa...Per me la Thomae lo ha un tantino usato a Michael..si dice che lei fosse una sua fan....!
malabi
00Tuesday, August 25, 2009 6:17 PM
Re: Re: Re: Re:
Infinitoeuno, 23/08/2009 23.12:

_Tiziana82_, 23/08/2009 21.22:


Forse Lisa diceva la verità allora forse...Michael l'ha usata non perchè non la amasse,ma l'ha usata solo per avere dei figli..in sostanza come fece con Debbie...La usò per avere dei figli..Ma io non lo critico per quello che fece all'epoca,magari il suo desiderio di essere padre era più forte dell'amore per le donne evidentemente...io infatti ho sempre pensato che l'obiettivo primo di Michael erano i bambini e non tanto le donne..magari le donne si un pizzico..ma i bimbi erano la sua passione più grande...Allora non ci credo che con Lisa ebbero rapporti...se lei dice il contrario,non è stata sincera,è stata più sincera la Thomae che con tutto che è una poco di buono,ha ammesso a detta sua,che con Michael non fecero mai niente ma solo bacini e bacetti....Mah...che misteri!



Il grande amore di Michael era sicuramente quello per i bambini e ha fatto di tutto per avere figli suoi. Mi sembra di cogliere nella risposta di Lisa Marie "Tanto quanto era capace di amare qualcuno" un'amara verità: dice che Michael non sapeva amare diversamente. Il suo amore non dipendeva dal fatto che fosse sposato con lei, Lisa Marie: chiunque fosse stata sua moglie, lui avrebbe l'avrebbe amata in quel modo.

In un'intervista del periodo di Thriller, Michael diceva: "Vorrei trovare la persona giusta, vivere con lei e avere dei figli". Era innamorato di quest'idea. Solo con i bambini Michael era pienamente se stesso, perché i bambini non giudicano. Una donna sì. Si pone delle domande, delle aspettative a meno che non accetti tutto di lui e riesca a vivere in quel suo mondo. Credo che avrebbe potuto funzionare solo a questa condizione.

Quanto alla Thomae, non so quanto sia attendibile ciò che ho letto, prendilo con le molle. Alcuni dicono che sia una mitomane, altri che sia stata sorpresa nella vasca da bagno con una guardia del corpo e che sia stata cacciata. Tutto questo interesse per Michael non ce lo vedo...




Sicuramente non è facile cercare di inquadrare la personalità di Michael, e di conseguenza il suo modo di relazionarsi con l'altro sesso e con le persone in genere, in uno schema precostituito, che per la la maggior parte di noi deriva da esperienze e valutazioni di giudizio che rientrano nei canoni della cosidetta "vita normale". Noi infatti, siamo abituati a ragionare e a giudicare per categorie di pensiero, vale a dire, che di solito se dobbiamo dare un giudizio sulle persone con le quali abbiamo contatti nella nostra vita, sappiamo nella maggior parte dei casi collocarli al loro giusto posto. Per Michael questo non è possibile, di lui si può dire tutto e il contrario di tutto. Tanto riservato e timido al di fuori delle scene, quanto adrenalinico, passionale, comunicativo e trascinatore sul palco. Tanto ipocondriaco quanto disposto ad imbottirsi di farmaci. Tanto disposto a sopportare operazioni chirurgiche molto dolorose, quanto ad assumere una quantità innumerevole di antidolorifici. Tanto odiava i media quanto si è servito degli stessi per far parlare di sè, almeno fino ad un certo punto della sua carriera. Tanto accorto promotore di se stesso e consapevole del suo talento, tanto da strappare contratti son le case discografiche, come mai nessun altro artista ha saputo fare, quanto sprovveduto nel circondarsi di persone che lo hanno sfruttato e mal consigliato. Tanto odiava guardarsi allo specchio quanto nello stesso tempo talmente narcisista da sottoporsi a tanti interventi di chirurgia plastica per migliorare il suo aspetto. Tanto limitato nell'amare una donna quanto capace di amare i bambini al tal punto di investire buona parte del suo patrimonio e della sua vita, fino a subire quelle terribili accuse che sicuramente hanno contribuito a distruggerlo sia fisicamente che moralmente. Tanto pauroso della folla fino a schivarla accuratamente, quanto bisognoso di sapere che i suoi fans lo amavano, lo adoravano e veneravano come un dio.
Michael è sicuramente uno dei personaggi più contradditori che hanno attraversato l'ultima metà del secolo scorso, e purtroppo per pochi anni, quello attuale.
D'altronde come riconosciuto ormai universalmente un genio nella sua arte e quindi come tale impossibile da decifrare appieno perchè i geni non appartengano a questo mondo così squallido e mediocre ma a quello di pochi eletti.
E' proprio questa sua genialità indiscussa, che, a mio modesto avviso, è stata il suo limite ma anche la sua grandezza ed io lo amo proprio per questo.
Alejean
00Tuesday, August 25, 2009 7:08 PM
Per quando mi riguarda, nessuno può sapere davvero la verità, visto che si parla per ipotesi,la mia è che era asessuale.. Secondo me amava fraternamente le persone a lui care.. Era un bambino nel corpo di un uomo.. Non era malizioso,non guardava sessualmente una donna.. O non ha trovato la donna giusta forse! Anche se poteva averne quando ne voleva ma a lui non piaceva proprio questo forse.. Certo che se si faceva un giretto tra le fan ne trovava quante ne voleva.. Io personalmente non avevo bisogno di sesso con lui.. Mi bastava un suo abbraccio e un bacino.. Gli avrei dedicato tutta la mia vita!
mjfan80
00Friday, August 28, 2009 8:45 AM
ho cancellato gli off topic
basta ragazzi
e tu _Tiziana82_ per cortesia contieniti
un warning è partito, sei dovunque, dai per verità assolute le tue opinioni, e l'italiano (che nello scritto comprende pure spazi e punteggiature, infatti dopo ogni punteggiature ci andrebbe uno spazio... leggere una frase senza spazi non è facile) lo lasci chissà dove
kiarakiller
00Friday, August 28, 2009 7:09 PM
comunque basta con questa johanna, gli si sta dando troppa importanza, qualcuno parlando l'ha quasi messa sul piano di lisa marie e debbie rowe! probabilmente manco c'è stato nulla con 'sta johanna...
MissMichaelJackson
00Saturday, August 29, 2009 2:05 AM
credo.che la donna che ha amato di più sia Diana Ross.,
gaia_loves_the_king
00Saturday, August 29, 2009 6:27 PM
A me Michael piaceva molto assieme a LisaMarie nelle foto a me sembrano veramente innamorati! [SM=g27836]
Michael The King of Love
00Monday, August 31, 2009 9:43 PM
io sapevo che Lisa aveva troncato il matrimonio perchè non voleva dargli dei figli e che all'inizio era innamoratissima di Michael... ma poi mi sono persa... porka la pupazza! Nel senso che mi sono persa il motivo per cui lei era incazzata in quella famosa intervista (e ovviamente ho perso pure il motivo...)

dulcis in fundo... POVERO MICHAEL!
Michael The King of Love
00Monday, August 31, 2009 10:04 PM
Re:
_Kicca_, 25/07/2009 17.29:

Quando leggo questi discorsi penso solo ad una cosa: per lui era impossibile conoscere persone normali. Gli era impossibile innamorarsi di una ragazza semplice e non famosa, sia perché non aveva modo di frequentare i posti di noi comuni mortali, sia perché aveva il timore che le donne si avvicinassero e si interessassero a lui solo per via del personaggio e non per l'uomo. Questo l'ha portato a doversi accontentare dell'infermiera del suo medico... Mi basta vedere come abbracciava le fan che salivano sul palco durante "You are not alone" per capire quanto fosse in grado di dare ad una donna amore,coccole e protezione, e quanto ne desiderasse a sua volta, ma proprio il delirio di quelle fan gli rendevano certi i suoi timori di essere amato in quanto personaggio. Ricordo l'intervista di Bashir, quando racconta del suo primo approccio fisico con una ragazza, quel terrore era ancora vivo nel suo sguardo, e mi fa pensare che abbia combattutto parecchio prima di decidere di concedersi ad una donna.... Lisa Marie Preseley la vedo proprio strana: gli occhi, i capelli, il trucco, il modo di vestire così tetro, mi incute terrore quasi. Non so molto della loro relazione, nè perché sia finita, ma se dite che il loro matrimonio era vero mi fido. Mi stupisce solo come ad oggi ancora non abbia sentito una sua dichiarazione relativa all'inaspettata morte del suo ex.

Un'ultima cosa: penso che la sua famiglia non lo amasse come hanno voluto farci credere. La loro freddezza durante la commemorazione è un evidente sintomo di come provassero per Michael solo invidia. Invidia per quanto quell'uomo fosse diventato famoso, per quante ricchezze fosse riuscito ad accumulare. Ha iniziato insieme ai fratelli, poi mentre lui diventava il Re del pop, loro cadevano sempre più nel dimenticatoio. E trovo conferma a quanto penso dal fatto che in giro ci siano solo foto insieme a sua madre, e la mamma si sa non può essere invidiosa della sua creatura...



a proposito della sua famiglia... solo in 3 hanno veramente amato Michael! E sono mamma Katherine, Marlon e Janet. Gli altri ci hanno marciato sopra e lo hanno sempre fatto soffrire (il padre per primo). Jermaine poi ha sempre avuto rabbia ed invidia, perchè avrebbe voluto avere lui il successo globale che ha avuto Michael. Invece i suoi sono sempre stati dei flop colossali. Dopo la morte del fratello, Jermaine è stato schifosamente plateale nel fare le sue scenate... erano e sono tutte balle perchè Jermaine ha sempre fatto del male a Michael! E ve la ricordate quella canzone "Word to the badd"???

Avessi avuto Jermaine tra le mani, gli avrei spezzato TUTTE le 250 ossa che ha nel corpo! Dal femore (osso + grosso) fino a quello mignon che si trova nell'orecchio (e non mi ricordo come piffero si chiama)!!! Infame!

Daniela(75)
00Monday, August 31, 2009 11:17 PM
Nello speciale di MTV il regista di "In the Closet" dichiara che in quel periodo c'erano molte voci (vedi malignità) che giravano sul conto di Michael, si diceva che fosse omosessuale o bisex, così lui gli suggerì di darci dentro in quel video e si è detto non soddisfatto del risultato perchè sul set Naomi Campbell era molto collaborativa mentre Michael era bloccato dalla timidezza. Il regista dice che lui ha perso la sua occasione di fare di più. Ora, io non sono d'accordo, per me quel video è perfetto, sensuale senza risultare volgare. Non so cosa volesse. Credo che a Michael non interessasse dimostrare niente a nessuno (giustamente), comunque torna di continuo il tema di questa sua accentuata timidezza o verecondia. Lo vedo più spirituale che altro, poi non lo so, mai vissuto "Pensiero stupendo" alla Patty Pravo in un ménage à trois insieme a lui quindi come fosse a letto non lo so, indipendentemente dalle dichiarazioni di questa o di quella, ma neanche mi interessa: ognuno in questo senso può immaginarlo come più gli piace, per il resto trattasi di mere ipotesi.
mjfan80
00Tuesday, September 1, 2009 8:44 AM
ho cancellato i messaggi off topic, e quelli "non sensati" o "senza spiegazioni"

in generale non si dovrebbero mai dare proprie opinioni come verità assolute, in particolare senza dare una spiegazione
in questa sezione è poi obbligatorio motivare ciò che si scrive, altrimenti non lo si deve scrivere nemmeno

non fatemi intervenire più, per cortesia
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:01 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com