11 Ottobre 1989 - La Gardner School inaugura il 'Michael Jackson Auditorium'

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Compix
00Sunday, October 11, 2020 10:15 PM



L'11 ottobre 1989, Michael Jackson faceva ritorno alla sua Gardner Street Elementary School - la scuola di Los Angeles dove da bambino aveva frequentato la sesta classe elementare - per assistere all'inaugurazione ufficiale dell'auditorium ristrutturato e ribattezzato in suo onore: il Michael Jackson Auditorium.

Alla cerimonia parteciparono anche la sua ex insegnante di 6º grado, Laura Gerstin, e la signora Rose Fine, la tutor che per lungo tempo lo aveva accompagnato nei suoi viaggi professionali con i Jackson 5.




🔴 «UN ECCELLENTE ESSERE UMANO» 🔴

Dopo gli interventi del sovrintendente della scuola, dei rappresentanti del PTA (Parent-Teacher Association), nonché di vari docenti, alunni e genitori, fu proprio la sua ex insegnante, Laura Gerstin, a consegnargli la targa commemorativa con la dedica Michael Jackson Auditorium:

«È un onore consegnarti questa targa, a nome dei genitori e della facoltà passata e presente della Gardner School, come segno del nostro rispetto e del nostro amore per te non solo in quanto artista, ma anche in qualità di eccellente essere umano».

Visibilmente emozionato, Michael si rivolse alla platea dicendo:

«Prima di tutto, vorrei ringraziare la mia insegnante, la signora Gerstin. E la signora Rose Fine... è un'altra delle mie maestre. Anche lei è qui, e vorrei ringraziarla.
Sono profondamente commosso e onorato che il PTA, i principali rappresentanti dei docenti e gli studenti siano stati così gentili da dedicare in mio onore l'auditorium dove sedevo da bambino.

Non dobbiamo mai dimenticare che i bambini sono il nostro futuro, e senza di loro l'umanità si estinguerebbe.
Ringrazio ancora la signora Gerstin - ti voglio bene, e la signora Rose Fine - ti voglio bene, i soci della Gardner Street School e tutti i bambini. Vi voglio bene, grazie
».




🔴 «LOVE THE CHILDREN» 🔴

Dopo la consegna della targa, un alunno della Gardner School, entusiasta, gli regalò una chiave della scuola.
Michael si unì quindi al coro dei bambini che intonarono tutti insieme la meravigliosa We Are The World.

Un piccolo gruppo di partecipanti lo accompagnò poi all'esterno della sala, dove fu lo stesso Re del Pop a svelare la nuova scritta sulla facciata dell'edificio, che recitava appunto: Michael Jackson Auditorium.

MJ si trattenne ancora per visitare la sua ex scuola.
Entrato in quella che era stata la sua aula, prese un pennarello e scrisse sulla parete: Michael Jackson, Love the Children.

P.S. Ricordiamo con rammarico che poco più di due anni fa, dopo la messa in onda della fiction televisiva Leaving Neverland, alcuni membri del PTA della Gardner School avevano proposto la rimozione del nome di Jackson dall'auditorium.
Fortunatamente, alla fine, ragionevolezza e buon senso hanno avuto la meglio, e il nome di Michael è tuttora al suo posto.



Post di Francesca De Donatis e foto di Eric Di Scenza per il Michael Jackson FanSquare.
mjj2pantera
00Monday, October 12, 2020 4:33 AM
Menomale ricordavo che lo avevfano nascosto, ma meglio così. [SM=g5818274]
DOUBLE-D
00Monday, October 12, 2020 8:50 AM
[SM=g5818274]
Adelina78
00Monday, October 11, 2021 7:45 PM
È vero... Abbiamo seguito questo caso e grazie a Dio il buon senso ha avuto la meglio.
Grazie Boss
SabriJean72
00Tuesday, October 12, 2021 1:27 AM
Il suo sorriso la sua emozione che si percepisce guardando il video dice tutto. Per fortuna poi hanno levato , la parte in cui il nome era nascosto.❤
rosi@
00Tuesday, October 12, 2021 1:54 AM
La Gardner Street Elementary School deve essere onorata di aver avuto tra i suoi scolari il grande Michael Jackson e l'Auditorium non deve cambiare nome per nessun motivo al mondo.

clomarine_23
00Tuesday, October 12, 2021 2:07 PM
Ma quanto era bello qui? [SM=g5818238]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:17 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com