Cirque Du Soleil - Michael Jackson The IMMORTAL World Tour arriva in ITALIA: Torino, 19-20 febbraio e Milano 23-24 febbraio

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, [5], 6, 7, 8
amomichael
00Friday, February 22, 2013 10:21 PM
Re: Re:
bremen15, 22/02/2013 21:49:



amimicheal:scusa ma il pubblico di torino era entusiasta? erano tutti fans o anche qualche non fans?C'erano bimbi?io vado dom pom con la mia bimba



Sì, sì....di bimbi ce n' erano: uno vicinissimo a me (avrà avuto 5 anni....) si è spaventato quando è apparso Mike-Lupo Mannaro sul mega schermo!!! Sinceramente non ti so dire se ci fossero anche dei non fan.....Per quanto riguarda il pubblico: direi caloroso senza eccessi, che ben ha risposto all' incitamento che due ballerini proponevano all' intervallo verso gli spalti


LOREMJ
00Saturday, February 23, 2013 4:02 PM
leggendo quello che hanno scritto Emanuele e Amomichael sullo spettacolo riconosco le impressioni che ho avuto nel tempo guardando i vari spezzoni su Youtube.
Io avevo anche valutato l'idea di andare a vederlo all'estero,ma più guardavo quei pezzetti e più non riconoscevo il Cirque du soleil come spettacolo circense,non coglievo Michael in quelle coreografie,in poche parole mi appariva freddo,ma mi dicevo che dal vivo sarebbe stato diverso.
comunque queste cose hanno fatto sì che ,a parte l'eccessivo costo del biglietto,ho rinunciato ad andare anche in Italia perchè non mi ispirava poi così tanto.
quello che dite sulle luci che è stato una delle cose fondamentali dello spettacolo secondo me era il tentativo di riprodurre un qualcosa di irripetibile:ossia
la luce abbagliante che Michael sprigionava di per sè sul palco e che nessun gioco pirotecnico o luce artificiale riuscirà a riprodurre.
Forse tutti quegli effetti servivano a tentare di colmare la sua assenza che sicuramente era palpabile,
queste sono solo impressioni che possono anche essere sbagliate,visto che io continuo a guardarlo sul pc e non lo vedrò dal vivo.

buon viaggio a chi deve andare a Milano,perchè mi sà che il tempo non è dei migliori,andate piano e godetevi lo spettacolo
PsychoScientist
00Sunday, February 24, 2013 12:29 PM
Stanno ancora tutti dormendo dopo aver fatto baldoria ieri... :P Va ben, inizierò io parlando dello spettacolo del 23 delle 20.00...

Tutto esaurito, come ben ci si aspetterebbe da un evento incentrato su MJJ, soprattutto (purtroppo) dopo la sua dipartita. Spettacolo degno dell'artista rappresentato, interessante, commovente in alcuni punti (ad esempio la Childhood col cancello di Neverland sullo sfondo oppure la ben coreografata Human Nature con i ballerini-amanti che volteggiano in aria...bravissimi!) persino "comico" talvolta. Mancava solo una cosa, forse quella fondamentale: il protagonista di cui sentiamo solo la voce (la cosa vale soprattutto per chi come me non ha mai avuto l'occasione di presenziare ad un suo live). Come dicevo ad alcuni ier sera, fosse stato uno spettacolo tipico del Cirque (un Alegria per esempio), avrei forse avuto meno da recriminare.

A parte tutto, vedere il "45 lean" dal vivo sulle note di Smooth Criminal, è davvero un'altra cosa.

Cosa cambierei dello spettacolo? Il dover rimanere seduti. Per me è eresia pura essere costretti a non ballare con quel sottofondo musicale. Da seduto mi son mosso così tanto che son certo di aver suscitato odio negli spettatori seduti dietro di me...

Voto globale: direi 8 meritato, bello, bello, bello, seppur con qualche sfumatura di grigio nell'arcobaleno che ha portato in me.
dirtydiana66
00Sunday, February 24, 2013 1:56 PM
Fantastico,Fantastico e anche commovente... hai ragione Psycho è stata una tortura restare seduti con quella musica magica nell'aria ho sofferto un po'.... sono restata fissa a guardare due signore fortissime davanti a me , di una certa età, a muoversi sulla sedia sulle musiche dei Jackson5 e quella Thriller......
...certi momenti avevo la sensazione che lui da un momento all'altro potesse uscire fuori,ma purtroppo....

mi sono guardata attorno se vi trovavo per fare un saluto,ma niente a parte che sono scappata anche subito causa neve...pensavo di trovare Miss Piggy con un cartello "Fan Square da questa parte" [SM=g2927046]
valmjj70
00Sunday, February 24, 2013 3:49 PM
Re:
PsychoScientist, 24/02/2013 12:29:



Voto globale: direi 8 meritato, bello, bello, bello, seppur con qualche sfumatura di grigio nell'arcobaleno che ha portato in me.



[SM=g2927031]

a me lo spettacolo è piaciuto moltissimo, e se ne avessi la possibilità andrei a rivederlo [SM=g27823]
spero che ne facciano un dvd, con tutti i limiti che comunque ci sono nel riprendere uno spettacolo nel quale accadono più cose contemporaneamente in punti diversi del palco

tante emozioni, mi sono più volte commossa..








FOREVER.
00Sunday, February 24, 2013 5:56 PM
Rispetto all'O2 (incredibilmente immensa) mi sono gustata lo spettacolo da una postazione perfetta e ravvicinata.....tra l'altro per la grande emozione di essere all' arena mi ero persa alcuni particolari.
Felicissima di essere tornata a vederlo ....e rimango dell'idea che e` un grande tributo a Michael.
E` stata ancora una grande emozione accompagnata dalle lacrime in alcuni momenti.
Come non cercarlo .....? Come non immaginarlo tanto da renderlo visibile agli occhi...?

Tanta gioia ...ma anche tanta, tanta nostalgia.
dangerousbadgirl
00Sunday, February 24, 2013 7:39 PM
Sono tornata poco dallo spettacolo delle 16... Sono rimasta impressionata e mi sono anche commossa! Bello bello veramente bello! Dopo lo show ho potuto scambiare due chiacchiere con Jonathan Moffett storico batterista di MJ e mio amico da tempo nonostante non ci vedessimo dal 99! E' stato cosi gentile da invitarmi. Emozionante sul serio, lo spirito di MJ e' presente in ogni momento. Il palazzetto era strapieno di gente ovunque ed e' molto bello vedere come artisticamente sia sempre apprezzato e riconosciuto. Ho tantissime belle emozioni dentro di me dopo questo show anche tanta malinconia e tristezza perche' non passa giorno in cui non mi manchi Michael...
Tiziana FG
00Sunday, February 24, 2013 11:11 PM
ah eccoci, che bello non scrivo da tantissimo!
Allora vediamo un po' da dove cominciare... lo spettacolo è stato bello davvero. I momenti che mi hanno maggiormente toccata sono stati quelli dove si vedeva MJ sui megaschermi...e TDCAU e Will You be there.
In diversi momenti ho dovuto trattenere le lacrime.
Quello che invece non mi è piaciuto è stato l'inizio. Troppo poco spettacolare, i ballerini compaiono sul palco all'improvviso dopo l'annuncio dell'inizio,così, senza nessuna attesa!
Emozionante vedere gli storici musicisti di MJ, tutti là....impressionante.
Bellissimo anche perchè mi son fatta un'idea di quanto sarebbe stato fantasmagorico il This is it in quanto molte cose venivano proprio da lì.
L'unica cosa è che un fan non è appagato appieno perchè pensa sempre al fatto che manca MJ e che lui avrebbe fatto di più se ci avesse messo su le sue mani da ReMida. Effettivamente si poteva fare di più, in alcuni pezzi le coreografie sono troppe e lasciano meno spazio al circo.
PErò vale davvero la pena vederlo, io ho trovato Thriller, TDCAU davvero eccellenti. Anche Dancing Machine. Davvero potentissime esibizioni.
Ve lo consiglio davvero perchè è ottimo intrattenimento, il cast è da paura.
Spero che per Las Vegas facciano ancora meglio.
Io continuo a paragonare questo show a "LOVE" dei Beatles sempre del circo, che fino ad oggi è senza eguali sia musicalmente che visivamente.
Dubito ne faranno un dvd, non l'hanno mai fatto fino ad oggi ma forse per MJ faranno un'eccezione....................
C'erano molti non fan e su alcuni pezzi c'è stato tifo da stadio manco MJ fosse stato là davvero!
Quindi alla fine il mio bilancio è positivo, comunque all'altezza di MJJ [SM=x47928]
dollarboy77
00Monday, February 25, 2013 12:43 AM

La sua assenza è stata ingombrante, inutile dire che i momenti più emozionanti erano quelli dove si vedevano le sue immagini di foto e video su schermo. Per non parlare della sua voce messa sempre in risalto, in particolare mi ha colpito la performance vocale di i'll be there cantata da piccolo accompagnata al pianoforte, la conoscevamo sì, ma era talmente cristallina che sembrava che MJ fosse li, o che noi eravamo in un'altra epoca chissà...

Gli artisti del Circo son davvero fenomenali e lo spettacolo ha diversi momenti degni di nota, nel complesso è stato indubbiamente all'altezza del suo nome!
Spesso non sapevi cosa guardare: gli schermi, gli acrobati, i musicisti... sarebbe da rivedere più di una volta per apprezzarlo totalmente!

Si un grande tributo!!! non fatto tanto per... ma cogliendone la sua essenza.... la pelle d'oca era costante...
Un gran tributo, a Michael sarà piaciuto un sacco!

badgirl.
00Monday, February 25, 2013 6:54 AM
Dopo passo pure di qua, grazie mille in anticipo per le rece, è più bello leggere le vostre :) (rispetto a quelle di perfetti sconosciuti)
4everMJJ
00Monday, February 25, 2013 7:49 AM
Faccio velocissima perché avete già espresso tutto voi benissimo: per me è stata un'emozione dall'inizio alla fine, artisti e spettacolo meraviglioso, e la standing ovation dell'intero palazzetto per la parata finale degli artisti se la sono meritata tutta! Se devo trovargli una pecca è... che è finito troppo presto! [SM=g27823]

SusannaM.
00Monday, February 25, 2013 8:41 AM
Ho visto lo spettacolo di sabato sera, sì mi è piaciuto abbastanza, non avevo mai visto prima lo spettacolo di Cirque du soleil, tutti mi avevano detto che erano molto bravi, però mi aspettavo un pò più di acrobazie, invece, abbastanza concentrato sui balletti e coreografie, bravissimi gli artisti con le funi, appesi , mi è piaciuto un po' meno il mimo con la tuta argentata sempre presente...........
dbsmile
00Monday, February 25, 2013 9:59 AM
Dopo l'esperienza dell'Arena di Londra che è stata bellissima... questa volta mi sono goduta lo spettacolo alla grande! Insieme a mia figlia, che poverina sabato mattina si è svegliata con 38,5 di febbre, siamo andati lo stesso a Milano per lo spettacolo delle 16.
Grandiosi gli artisti... Ancora tanta emozione...Ancora una volta ci si commuove e si rimane in attesa di una entrata in scena di MJ che non ci sarà mai...che non ci sarà più. Mia figlia che urla, balla,canta...E non solo lei...Siamo uscite entrambe senza voce [SM=g27835] Per non parlare della signora sessantenne che avevo vicino... era scatenatissima [SM=g2927044]. E' stato straordinario...rispetto a Londra ho potuto finalmente vedere lo spettacolo in tutto il suo straordinario contesto. Un omaggio che ha espresso alla grande il Senso di Michael...la sua Essenza...la sua Dolcezza...la sua Vitalità.

LOVE LIVES FOREVER
DOUBLE-D
00Monday, February 25, 2013 11:01 AM
Re:
dbsmile, 25/02/2013 09:59:

Insieme a mia figlia, che poverina sabato mattina si è svegliata con 38,5 di febbre, siamo andati lo stesso a Milano per lo spettacolo delle 16.

LOVE LIVES FOREVER



Poveri bambini sfruttati dai genitori fanatici, anche con la febbre quasi a 39...bah! [SM=g2927018]
(Miss Piggy)
00Monday, February 25, 2013 12:10 PM
Re:
SusannaM., 25/02/2013 08:41:

Ho visto lo spettacolo di sabato sera, sì mi è piaciuto abbastanza, non avevo mai visto prima lo spettacolo di Cirque du soleil, tutti mi avevano detto che erano molto bravi, però mi aspettavo un pò più di acrobazie, invece, abbastanza concentrato sui balletti e coreografie, bravissimi gli artisti con le funi, appesi , mi è piaciuto un po' meno il mimo con la tuta argentata sempre presente...........




Direi che la penso come te!
Io ero partita un pò prevenuta, invece mi è piaciuto (anche se alcune esibizioni le ho trovate un pò deboli) e in alcuni punti è stato davvero emozionante.
Will you be there e I'll be there da brividi e menzione speciale alla bravissima pole dancer di Dangerous!!!

Nella versione di LA spero sopprimano il mimo, fastidioso e superfluo in alcuni momenti: se volevano dare un volto allo spirito di MJ potevano scegliere una faccia più simpatica [SM=g27828] !
dbsmile
00Monday, February 25, 2013 12:13 PM
Intanto come ti permetti di GIUDICARE....!!!!
E' stata una decisione sofferta,era il regalo di Natale che mio marito ci ha fatto... E NON SONO UNA FANATICA.
DOUBLE-D
00Monday, February 25, 2013 12:28 PM
Re:
dbsmile, 25/02/2013 12:13:

Intanto come ti permetti di GIUDICARE....!!!!
E' stata una decisione sofferta,era il regalo di Natale che mio marito ci ha fatto... E NON SONO UNA FANATICA.




Mi permetto di giudicare visto che hai scritto queste cose in un forum pubblico! [SM=g2927018]

Eh si immagino quanta sia stata una scelta difficile da capire che una bambina ha 39 di febbre, certo che certi genitori si inventano di tutto, che egoisti, non si trattano i bambini cosi! [SM=x47982]
MJ's twins 7097
00Monday, February 25, 2013 12:51 PM
hei, anche noi abbiamo da recensire [SM=g27828] !!!

spettacolo emozionante...davvero emozionante, tanto che ci ha portato spesso alle lacrime, passando dallo stupore alla nostalgia, assistendo a momenti magici che lo stesso Michael avrebbe ammirato....

concordo con chi ha scritto che non ci si potesse sfogare nella danza dai posti, vi assicuro che la twin Valentina non se ne sarebbe perso uno...peccato per lei, anche, non poter raggiungere i ballerini durante la pausa, che hanno coinvolto il pubblico della platea nei balletti di MJ....!!!!

...devo correggere PsychoScientist....
hai unito due diverse esibizioni in una!
i ballerini amanti erano sulle musiche di I Just Can't Stop Loving You (meravigliosi....) mentre su Human Nature (moooltooo emozionante e magico...) abbiamo assistito ad una cascata di stelle impressionante su quei costumi luminosi fantastici....per me un momento molto forte... [SM=g27836]
ti sei, forse, confuso perchè erano due esibizioni aeree....

comunque tutto molto bello....con occhi nostalgici verso i musicisti (fantastici), le coreografie (l'inclinazione...da urlo..) e tutto quanto è stato sorpresa, meraviglia...un vero spettacolo!!!

personalmente alla fine di Will You be There....ho creduto veramente che ci fosse Michael al microfono, nascosto chissà dove....oltre a quello che visivamente stavo vivendo...
oltre all'esibizione di Billie Jean, ovviamente...ma qui sono troppo di parte.... [SM=g2927013]

posso solo dire, in una sola parola

B E L L I S S I M O......

senz'altro....da rivedere ancora, ancora e ancora....
PsychoScientist
00Monday, February 25, 2013 1:00 PM
Avete ragione care gemelle, ho fuso le due esibizioni. Il problema è che, forse data l'età, forse a causa dell'emozione, appena ho varcato l'uscita del forum...non ricordavo praticamente più niente. Tutto era svanito e aveva lasciato solo flebili ricordi della magia appena vissuta, come accade con un sogno dopo essersi svegliati.
MJ's twins 7097
00Monday, February 25, 2013 1:07 PM
....non sai come ti capisco....
io ci sto ancora pensando.....è una sensazione stranissima....
cosa credi, anche per noi è stato un battesimo.... [SM=x47964]

anzi, ti dirò di più....non mi sembra ancora vero di esserci stata.... [SM=x47948]

ps. ma come l'età???!!!!???
ed io cosa dovrei dire alloraaa????? [SM=g2927018]
PsychoScientist
00Monday, February 25, 2013 1:43 PM
Re:
MJ's twins 7097, 25/02/2013 13:07:



ps. ma come l'età???!!!!???
ed io cosa dovrei dire alloraaa????? [SM=g2927018]



Beh, dipende dall'interlocutore che ora ho virtualmente di fronte:

- Se stiam parlando delle gemelle, certamente c'è poco da dire. La loro splendida giovane età traspare chiaramente dal loro fresco aspetto;

- Se stiam parlando della loro sorella maggiore, rammento che l'età non è quella scritta su un documento, è quella che noi sentiamo dentro. Se considerassimo questo come unico parametro non aggiungerei un anno di più ai 25 che lei dimostra.

Purtroppo io non ho avuto altrettanta fortuna in tal frangente essendo "nato già vecchio". Non è colpa mia, lo giuro.
valmjj70
00Monday, February 25, 2013 1:47 PM
Re:
PsychoScientist, 25/02/2013 13:00:

Avete ragione care gemelle, ho fuso le due esibizioni. Il problema è che, forse data l'età, forse a causa dell'emozione, appena ho varcato l'uscita del forum...non ricordavo praticamente più niente. Tutto era svanito e aveva lasciato solo flebili ricordi della magia appena vissuta, come accade con un sogno dopo essersi svegliati.



[SM=g2927031] ti riquoto!!

una sensazione condivisa anche dai miei nipoti, e mi consolo che non siamo stati gli unici..
ero molto 'frastornata' e ancora lo sono!

ps. ciao Psycho [SM=g2927046] [SM=g27822]

MJ's twins 7097, 25/02/2013 13:07:



anzi, ti dirò di più....non mi sembra ancora vero di esserci stata.... [SM=x47948]

ps. ma come l'età???!!!!???
ed io cosa dovrei dire alloraaa????? [SM=g2927018]



anche a me non sembra vero!

e che nostalgia!

ecco.. meglio non mi esprima sull'età perchè son messa bene [SM=g27825] [SM=g27828]

ciao anche a te [SM=g27822]
valmjj70
00Monday, February 25, 2013 2:25 PM
mi è piaciuta questa recensione, quindi la condivido [SM=g27822]

L'omaggio mozzafiato milanese a Micheal Jackson con il Cirque

Più di un tributo. Il ritmo dell'immenso cantante scomparso. Il pubblico. Il Medionalum Forum stracolmo. E l'eleganza del Cirque du Soleil
di Valeria Scotti - 24 febbraio 2013

Più di un tributo. "Michael Jackson The Immortal World Tour" è il racconto musicale e coreografico firmato Cirque du Soleil. Acrobati, ballerini, musicisti e cantanti per uno spettacolo lungo due ore che, dopo un lungo tour americano, è approdato lo scorso ottobre in Europa.

Sabato 23 e domenica 24 febbraio, tappa al Forum di Assago. Due spettacoli al giorno, praticamente esaurito. Un pubblico di tutte le età: guanti in paillettes, cappelli e t-shirt in ricordo del Re del Pop scomparso nel giugno 2009.

Più di trenta canzoni in perfetto stile "Cirque", un continuo messaggio rivolto all'amore universale, alla pace e all'unità. Ritmi da togliere il respiro per "Beat It" e "They Don't Care About Us", più dolcezza per "Childhood", i cieli stellati di "Human Nature", la grande intimità di "Man In the Mirror" e gli immancabili classici come "Thriller" e "Smooth Criminal".

Non manca il Michael bambino, quello vero con i Jackson Five e quello più cresciuto, l'eterno fanciullo che amava rinchiudersi nella sua dimora di Neverland. Numeri faraonici: oltre 250 costumi in scena, 1200 pezzi tra accessori, cappelli e acconciature.

E poi fuochi d'artificio, luci tromboscopiche**, led sui costumi, proiezioni sullo sfondo e ballerini intrattenitori capaci di coinvolgere il pubblico in sala anche durante la pausa. Quel pubblico che canta, balla, applaude, si commuove e ringrazia. Il sipario milanese cala giù: esperimento perfettamente riuscito.

fonte: www.milanotoday.it/eventi/micheal-jackson-cirque-soleil-2013-recensi...

** credo intenda dire 'luci stroboscopiche' [SM=g27827]

ps. ho fatto il copia/incolla.. gli errori di battitura sono nell'articolo [SM=g27817]
MJ's twins 7097
00Monday, February 25, 2013 2:46 PM
Re: Re:
PsychoScientist, 25/02/2013 13:43:



Beh, dipende dall'interlocutore che ora ho virtualmente di fronte:

- Se stiam parlando delle gemelle, certamente c'è poco da dire. La loro splendida giovane età traspare chiaramente dal loro fresco aspetto;

- Se stiam parlando della loro sorella maggiore, rammento che l'età non è quella scritta su un documento, è quella che noi sentiamo dentro. Se considerassimo questo come unico parametro non aggiungerei un anno di più ai 25 che lei dimostra.
Purtroppo io non ho avuto altrettanta fortuna in tal frangente essendo "nato già vecchio". Non è colpa mia, lo giuro.



[SM=g6795] [SM=g6795] [SM=g6795]
...oh, santo cielo.... [SM=x47958]
è vero che dovevo specificare chi scriveva...
io sono la sorella....maggiore.... [SM=x47988]
e se la parte evidenziata è diretta a me....ho paura che la tua confusione dall'uscita dal Forum...ti sta ancora accompagnando.... [SM=g2927018] [SM=x47954] [SM=x47954] [SM=x47954]
.....no, dai....comunque quoto senz'altro che uno ha l'età che si sente... [SM=g27824]


MJ's twins 7097
00Monday, February 25, 2013 2:50 PM
Re: Re:
valmjj70, 25/02/2013 13:47:



[SM=g2927031] ti riquoto!!

una sensazione condivisa anche dai miei nipoti, e mi consolo che non siamo stati gli unici..
ero molto 'frastornata' e ancora lo sono!

ps. ciao Psycho [SM=g2927046] [SM=g27822]

MJ's twins 7097, 25/02/2013 13:07:



anzi, ti dirò di più....non mi sembra ancora vero di esserci stata.... [SM=x47948]

ps. ma come l'età???!!!!???
ed io cosa dovrei dire alloraaa????? [SM=g2927018]



anche a me non sembra vero!

e che nostalgia!

ecco.. meglio non mi esprima sull'età perchè son messa bene [SM=g27825] [SM=g27828]

ciao anche a te [SM=g27822]



ciaooo..... [SM=x3072554]
(sì....ma non spargiamo troppo la voce...per l'età dico... [SM=g27832] )

bellissimo l'articolo che hai postato....eh! cavolo.... [SM=g27811]

Modesty
00Monday, February 25, 2013 3:41 PM
Re:
badgirl., 25/02/2013 06:54:

Dopo passo pure di qua, grazie mille in anticipo per le rece, è più bello leggere le vostre :) (rispetto a quelle di perfetti sconosciuti)


Concordo, leggere le vostre recensioni è tutta un'altra cosa. [SM=g27823]

Comunque sono contenta che lo spettacolo vi sia piaciuto, anche perchè le prime recensioni scritte da chi è andato a Torino non erano così entusiastiche, probabilmente molto dipende dal tipo di aspettative che uno ha.

parmy76
00Monday, February 25, 2013 7:50 PM


Qualche foto pre e post show:




























PsychoScientist
00Monday, February 25, 2013 8:10 PM
Re:
valmjj70, 25/02/2013 14:25:

mi è piaciuta questa recensione, quindi la condivido [SM=g27822]

L'omaggio mozzafiato milanese a Micheal Jackson con il Cirque

Più di un tributo. Il ritmo dell'immenso cantante scomparso. Il pubblico. Il Medionalum Forum stracolmo. E l'eleganza del Cirque du Soleil
di Valeria Scotti - 24 febbraio 2013

Più di un tributo. "Michael Jackson The Immortal World Tour" è il racconto musicale e coreografico firmato Cirque du Soleil. Acrobati, ballerini, musicisti e cantanti per uno spettacolo lungo due ore che, dopo un lungo tour americano, è approdato lo scorso ottobre in Europa.

Sabato 23 e domenica 24 febbraio, tappa al Forum di Assago. Due spettacoli al giorno, praticamente esaurito. Un pubblico di tutte le età: guanti in paillettes, cappelli e t-shirt in ricordo del Re del Pop scomparso nel giugno 2009.

Più di trenta canzoni in perfetto stile "Cirque", un continuo messaggio rivolto all'amore universale, alla pace e all'unità. Ritmi da togliere il respiro per "Beat It" e "They Don't Care About Us", più dolcezza per "Childhood", i cieli stellati di "Human Nature", la grande intimità di "Man In the Mirror" e gli immancabili classici come "Thriller" e "Smooth Criminal".

Non manca il Michael bambino, quello vero con i Jackson Five e quello più cresciuto, l'eterno fanciullo che amava rinchiudersi nella sua dimora di Neverland. Numeri faraonici: oltre 250 costumi in scena, 1200 pezzi tra accessori, cappelli e acconciature.

E poi fuochi d'artificio, luci tromboscopiche**, led sui costumi, proiezioni sullo sfondo e ballerini intrattenitori capaci di coinvolgere il pubblico in sala anche durante la pausa. Quel pubblico che canta, balla, applaude, si commuove e ringrazia. Il sipario milanese cala giù: esperimento perfettamente riuscito.

fonte: www.milanotoday.it/eventi/micheal-jackson-cirque-soleil-2013-recensi...

** credo intenda dire 'luci stroboscopiche' [SM=g27827]

ps. ho fatto il copia/incolla.. gli errori di battitura sono nell'articolo [SM=g27817]




"Luci TROMBOSCOPICHE" è spettacolare e pornografico allo stesso tempo! [SM=x47979]
Confermo la presenza di tante Fedore, guanti "paillettati" et similia in platea. Purtroppo (o per fortuna, fate vobis) c'erano anche molti non fan che hanno comunque applaudito qualche volta, credo più per la bravura degli artisti che per la star rappresentata dallo spettacolo. Condivido comunque gran parte della recensione qui sopra postata.

P.S. Ciao! [SM=g27823]
amomichael
00Monday, February 25, 2013 10:04 PM
Re: Re:
Modesty, 25/02/2013 15:41:


Concordo, leggere le vostre recensioni è tutta un'altra cosa. [SM=g27823]

Comunque sono contenta che lo spettacolo vi sia piaciuto, anche perchè le prime recensioni scritte da chi è andato a Torino non erano così entusiastiche, probabilmente molto dipende dal tipo di aspettative che uno ha.



E dai gusti......


Dayna87
00Monday, February 25, 2013 11:59 PM
Anche questa recensione è carina,sarebbe venuta meglio senza il Jacko...

Prima a Torino (19 e 20 febbraio al Palaolimpico) e poi a Milano (23 e 24 febbraio al MediolanumForum con replica pomeridiana il 24) il grande show "Michael Jackson The Immortal World Tour" del Cirque du Soleil ha segnato sold out. Due ore di musica e tributo intenso con ballerini, band live, luce e scenografia imponenti. Uno dei più bei omaggi fatti al re del pop. Ad applaudire gli artisti a Milano Simona Ventura con tutta la famiglia.
Lo spettacolo inizia con cinque fan travestiti da Michael Jackson che dipingono un murales dedicato al loro idolo. Ma è soprattutto sull'infanzia del cantante che ruota gran parte del primo tempo. I cancelli dell'ormai celebre Neverland, il grande parco-casa divertimenti di Jacko, si aprono lasciando spazio all'immaginazione. Una celebrazione dell'infanzia del re del pop dal suo amore per gli animali (con la famosa scimmia a cui era legato Jacko) alle canzoni dei Jackson 5. Poi un grande saloon apre le danze e la musica di "Smooth Criminal". Uno dei momenti più intensi è "Human Nature" con proiezioni in 3D che riproducono l'Universo mentre gli acrobati sono sospesi in aria con tute luminose. Infine la chiusura con "Thriller" tra ballerini vestiti a nozze in mezzo al cimitero. La seconda parte (con più ritmo) si apre con le ballad "You Are Not Alone" e "I Just Can’t Stop Loving You" per poi snocciolare i brani più famosi come "Beat It", "Earth Song", "Scream" e un commovente e bellissimo filmato in bianco nero in cui un giovanissimo Michael cantava con voce già potente "I’ll Be There". Prima ancora del finale con "Man In The Mirror", un mix d'effetto e riuscitissimo di "Can You Feel It"/"Don’t Stop Till You Get Enough"/"Billie Jean"/"Black or White" ha fatto alzare in piedi il MediolanumForum.

Fonte:http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/articoli/1083420/cirque-du-soleil-fa-rivivere-michael-jackson.shtml
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:32 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com