13 Giugno 2005 - The Victory Day: Michael Jackson viene dichiarato «non colpevole»

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Compix
10Sunday, June 13, 2021 1:17 PM


«L'accusa a Michael Jackson è stata una parodia della Giustizia, e uno degli attacchi più meschini su una persona innocente nella storia del Diritto». [Thomas Mesereau]

In questo giorno di 16 anni fa, si chiudeva definitivamente una delle pagine più vergognose mai scritte dal sistema mediatico e giudiziario statunitense: il 13 giugno 2005, la Giuria del tribunale di S. Maria dichiarava Michael Jackson «not guilty» («non colpevole») per tutti i 14 capi d'imputazione a suo carico.



Una caccia alle streghe - più che un processo - nata da una combinazione squallida e criminale.

Da una parte gli Arvizo - estorsori di professione - che nel nome del dio denaro non si fecero scrupoli ad accusare del reato più infamante chi, fino al giorno prima, aveva aiutato il loro figlio Gavin a guarire da un male definito «incurabile»; dall'altra il procuratore distrettuale Thomas Sneddon, la cui sete di vendetta nei confronti del Re del Pop risaliva persino a dodici anni prima, quando non riuscì ad incriminare MJ per le false accuse mosse dai Chandler.

Senza dimenticarci del cosiddetto giornalista Martin Bashir, il cui documentario Living with Michael Jackson - montato ad arte per gettare sospetti su Michael - si rivelò decisivo per l'inizio di quello che sarebbe stato poi definito «il Processo del Secolo».
Parliamo, per inciso, dello stesso Bashir oggi nell'occhio del ciclone per i metodi ingannevoli con cui, nel 1995, aveva convinto la principessa Lady Diana Spencer a concedergli l'intervista che lo avrebbe reso celebre nel mondo.



Ma se il 13 giugno 2005 fu considerato da molti come The Victory Day - il Giorno della Vittoria - durante quei mesi interminabili Michael perse qualcosa che non gli avrebbe restituito più nessuno: la sua anima. Quella scintilla di vita che da sempre aveva illuminato il suo sguardo; e che udienza dopo udienza, menzogna dopo menzogna, lasciò il posto a due occhi disincantati, spenti, e dolorosamente tristi.

Perché sì: il 13 giugno 2005 fu per Michael il Giorno della Vittoria. Ma, al contempo, anche l'inizio della fine.



«Senza il Signore, i miei figli, la mia famiglia e voi, i miei fan, non sarei riuscito a superare tutto questo. Il vostro amore, il vostro sostegno e la vostra lealtà lo hanno reso possibile.
C'eravate quando ho avuto bisogno di voi, e non lo dimenticherò. Il vostro amore mi ha sostenuto, ha asciugato le mie lacrime e mi ha portato oltre tutto questo.
La vostra devozione e il vostro supporto mi saranno sempre cari. Siete voi la mia ispirazione. Vi voglio bene
».

- Michael Jackson, 26 Giugno 2005 -



Post e video di Vincenzo Compierchio, grafica e foto di Eric Di Scenza per il Michael Jackson FanSquare.
N.Dileo
10Sunday, June 13, 2021 2:12 PM
Alla faccia di Robson e degli stupidi che continuano accusandolo falsamente
SabriJean72
10Sunday, June 13, 2021 3:20 PM
Michael e' sempre stato innocente io non ho mai dubitato nemmeno un secondo su di lui .✌✌✌✌✌✌❤❤❤❤❤❤
N.Dileo
10Sunday, June 13, 2021 3:49 PM
SabriJean72 (Sabrina2020), 13/06/2021 15:20:

Michael e' sempre stato innocente io non ho mai dubitato nemmeno un secondo su di lui .✌✌✌✌✌✌❤❤❤❤❤❤

Come te mai dubitato
Cosimo.MJ
10Sunday, June 13, 2021 4:22 PM
☆VICTORY DAY☆ 13 GIUGNO 2005 ☆ 💛✌👑 #MJInnocent #MJHumanitarian #michaeljackson #KingOfPop #Notguiltyonallcounts #VictoryDay #13Giugno2005
rosi@
00Sunday, June 13, 2021 9:35 PM
Il 13 giugno 2005 è stato per Michael il Giorno della Vittoria, ma non per la maggior parte dei media, che lo volevano colpevole contro ogni evidenza.
Adelina78
10Sunday, June 13, 2021 10:56 PM
Per quanto mi riguarda non mi è mai passato per l'anticamera del cervello l'idea che Mj avesse mai pensato di far del male alle creature. Li amava troppo per danneggiare l'anima innocente di un bambino.
La rabbia mia è proprio ciò che avete scritto.... Ma se il 13 giugno 2005 fu considerato da molti come The Victory Day - il Giorno della Vittoria - durante quei mesi interminabili Michael perse qualcosa che non gli avrebbe restituito più nessuno: la sua anima. Quella scintilla di vita che da sempre aveva illuminato il suo sguardo; e che udienza dopo udienza, menzogna dopo menzogna, lasciò il posto a due occhi disincantati, spenti, e dolorosamente tristi.

Perché sì: il 13 giugno 2005 fu per Michael il Giorno della Vittoria. Ma, al contempo, anche l'inizio della fine.
Lucrezia Sonja57
00Monday, June 21, 2021 6:55 PM
Purtroppo Adelina 78 DEVO condividere le tue parole....dal primo giorno di quel vergognoo processo ho visto Michael "spegnersi "....giorno dopo giorno ...e vedere le foto del "giorno del pigiama" non solo stringe il cuore ,ma ci rende conto QUANTO dolore lo stava già "consumando "...sì ,fù il "victory day " ma solo per noi i suoi fans ,i Media che ci avevano assillato mostrandoci perfino la cella in cui lo avrebbero messo IMMEDIATAMENTE ,al bastardo di sceriffo che << ci avrebbe pensato lui a come truccarlo ...🤮🤮🤮🤮🤮)al bastardo Tom Sneddon che lo prendeva in giro sulla sua musica..DIO come li odiavo !!! Vedere quest'uomo meraviglioso ,dolcissimo ,che non alzava mai la voce se non quando cantava ) camminare a testa alta ma sempre piu' lentamente sotto le telecamere era un dolore insopportabile per me ,non riesco neppure ad immaginare cosa potesse passargli per la testa ...correva il rischio non vedere mai più i suoi adorati bimbi...non stava perdendo solo il successo per cui aveva lavorato per più di 40 anni ,ma la sua famiglia che tanto aveva faticato per avere ,non aveva più potuto fare concerti e neppure donazioni perchè lo stavano derubando di tutto . i suoi aiuti per i bambini non erano più accettati ..ma sopratutto stava perdendo i SUOI di bambini ....non sò come abbia fatto a non impazzire ....e la cosa più atroce e che mi fà scusatemi INCAZZARE è che ho segnalato e bloccato uno su Twitter che ancora oggi sosteneva che Michael aveva creato Neveraland per "attirare " i bambini !!! MIO DIO MA QUANDO FINIRA' ???? QUANTE VOLTE ANCORA DOVRANNO CROCEFiGGERE QUEST'UOMO MERAVIGLIOSO ????😭😭😭😭😭
Lucrezia Sonja57
00Monday, June 21, 2021 11:27 PM
youtu.be/6XMupYlWK4U .....questo è un bellissimo e tristissimo video su quel giorno .....il giorno del verdetto Michael sembrava un morto che camminava.....e il vero guaio è avevano ucciso ,distrutto Michael jackson ...L'uomo più buono ,gentile ,con un cuore puro e infinito amore dentro di se e che dava a tutti.....era solo l'inizio della fine .... 😭😭😭😭😭
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:18 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com