Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- KING OF POP -

Per discutere liberamente di qualsiasi argomento inerente all'indiscusso Re del Pop.

Qui potrai postare Discussioni di qualsiasi tipo, Curiosità, Sondaggi, QuizPetizioni.

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

No comment

Last Update: 7/15/2009 8:32 PM
Email User Profile
Post: 1
Registered in: 7/15/2009
Location: MILANO
Age: 41
Gender: Male
This Is It Fan
OFFLINE
7/15/2009 2:43 PM
 
Quote

Ciao a tutti. Non credo di aver mai scritto su questo forum. Posto una breve analisi su MJ che ho scritto due giorni dopo la sua morte. Non saprei con chi altro condividerlo se non con i suoi fan.
Ciao a tutti.



Michael Jackson e i punti cardinali.

sabato 27 giugno 2009 alle ore 15.15

La bocca come cavità centrifuga, punto di dispersione, da cui tutto esce, nulla rientra. Nessuno sente la propria voce come la sentono gli altri. Il cantare è un dono inevitabile, non è mai per se stessi.

Qualcuno disse un tempo che per essere un grande cantante occorono l' "oralità"e la carica affettiva di una puttana.

Il detournement più spinto di un corpo, un corpo che perde le sue funzioni, i suoi colori, le sue forme. Cancellarsi con l'alibi di cercare un'identità. Il miracolo di creare un'arte, la musica, che pur nella sua etereità, sia più fisica, pastosa, di chi la crea. Raggiungere l'invisibile fisico, il gradus del bianco spinoziano, non diventare bianco, ma diventare luce. Michael Jackson era vapore, la sua musica è un macigno.

Il genio non si appartiene. E' territorio dell'Altro, o del Prossimo se volete dare a questo concetto una venatura cattolica. Michael Jackson era l'assenza, il vuoto eckhartiano, una bocca che, amando, si divorava.

Un saluto, con la rassegnazione di chi prende contezza di un legame avventizio e inconfutabile, ad una figura che mi è sempre ricaduta sulla vita quando meno me lo aspettavo. Io sulle spalle di mio fratello ad un suo concerto nell'88. Io che conosco Yael, la MJFAN più bella. Io che piango alla notizia di ieri, e che posso fingere di commuovermi per la morte di un uomo invisibile, che, lui si, ce l'ha fatta davvero a non esistere.

Adios Michael.
Email User Profile
Post: 128
Registered in: 6/29/2009
Location: NAPOLI
Age: 29
Gender: Female
The Essential Fan
OFFLINE
7/15/2009 3:18 PM
 
Quote

Re:
michaelino78, 15/07/2009 14.43:



Il genio non si appartiene.




è verissimo ; il genio, il vate, è territorio di un Altro, eppure allo stesso tempo ne è esiliato perché non capito.
Baudelaire docet : come lui, come tutti i talenti puri, anche Michael era un "accordo stonato nella divina sinfonia".




Yes, I am here...
'cause you were there.
I love you more. Forever.


MJJ's IYouWe Foundation

IYouWe on Facebook
Email User Profile
Post: 74
Registered in: 7/2/2009
Location: LEGNAGO
Age: 42
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
7/15/2009 3:21 PM
 
Quote

Re:
michaelino78, 15/07/2009 14.43:


La bocca come cavità centrifuga, punto di dispersione, da cui tutto esce, nulla rientra. Nessuno sente la propria voce come la sentono gli altri. Il cantare è un dono inevitabile, non è mai per se stessi.

Qualcuno disse un tempo che per essere un grande cantante occorono l' "oralità"e la carica affettiva di una puttana.

Il detournement più spinto di un corpo, un corpo che perde le sue funzioni, i suoi colori, le sue forme. Cancellarsi con l'alibi di cercare un'identità. Il miracolo di creare un'arte, la musica, che pur nella sua etereità, sia più fisica, pastosa, di chi la crea. Raggiungere l'invisibile fisico, il gradus del bianco spinoziano, non diventare bianco, ma diventare luce. Michael Jackson era vapore, la sua musica è un macigno.

Il genio non si appartiene. E' territorio dell'Altro, o del Prossimo se volete dare a questo concetto una venatura cattolica. Michael Jackson era l'assenza, il vuoto eckhartiano, una bocca che, amando, si divorava.

Adios Michael.



Noto "sottili" e conosciute vene filosofiche in questo tuo scritto! Sai, concordo con molto di quello che hai scritto. E aggiungerei che il genio è territorio dell'Altro (se recepisce il suo effetto) e del sacro (non in puro senso religioso)...è un territorio oscuro da cui tutto trae origine, in cui non ci si può addentrare con la razionalità, ma con i sensi, in tutte le loro capacità...intuizione, empatia, sentire...
In questo, i veri fan di Michael non possono che concordare...un genio razionalmente compreso nel suo aspetto musicale eppure tanto incompreso sul piano umano, se a guardarlo sono solo gli occhi della pura ragione... E questo crea tanta, tanta rabbia...
Email User Profile
Post: 629
Registered in: 4/9/2009
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
7/15/2009 3:48 PM
 
Quote

mi è piaciuta questa tua riflessione

"una bocca che amando si divorava" il passo che mi ha colpito di più...perchè mi ricorda ancora una volta, duramente, quanto Michael Jackson non fosse mai appartenuto a se stesso, quanto abbia devoluto la sua vita alla Musica e al mondo...a discapito dell'uomo dentro di sè.

Email User Profile
Post: 309
Registered in: 12/5/2006
Location: APRILIA
Age: 27
Gender: Female
Number Ones Fan
OFFLINE
7/15/2009 5:01 PM
 
Quote

...bel pensiero...ma ho dovuto leggerle due volte...sono un pò ottusa

Pamj
Email User Profile
Post: 53
Registered in: 7/8/2009
Location: ROMA
Age: 23
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
7/15/2009 5:11 PM
 
Quote

Re:
michaelino78, 15/07/2009 14.43:

...la morte di un uomo invisibile, che, lui si, ce l'ha fatta davvero a non esistere.

Adios Michael.


Dio che belle frasi, già SPIRITO 10.
Appartenenza a se...quasi niente...
Lui inequovabilmente importante come l'acqua, non riesce a sottrarsi al suo fuoco interiore...
una persona che al contrario di NOI E' e NON era, ma...SEMPRE sarà
(Emn...non sono una filosofa [SM=g27820] [SM=g27816] [SM=x47935] )




Email User Profile
Post: 789
Registered in: 3/29/2009
Location: NICHELINO
Age: 24
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
7/15/2009 5:16 PM
 
Quote

Re:
pamj, 15/07/2009 17.01:

...bel pensiero...ma ho dovuto leggerle due volte...sono un pò ottusa




idem [SM=x47954]

Sara.


Email User Profile
Post: 11
Registered in: 7/5/2009
Location: ROMA
Age: 59
Gender: Male
This Is It Fan
OFFLINE
7/15/2009 8:06 PM
 
Quote

Re:
roby_jackson84, 15/07/2009 15.48:

mi è piaciuta questa tua riflessione

"una bocca che amando si divorava" il passo che mi ha colpito di più...perchè mi ricorda ancora una volta, duramente, quanto Michael Jackson non fosse mai appartenuto a se stesso, quanto abbia devoluto la sua vita alla Musica e al mondo...a discapito dell'uomo dentro di sè.




[SM=g27811]
Email User Profile
Post: 369
Registered in: 3/5/2009
Location: VERONA
Age: 41
Gender: Female
Number Ones Fan
OFFLINE
7/15/2009 8:32 PM
 
Quote

Re:
roby_jackson84, 15/07/2009 15.48:

mi è piaciuta questa tua riflessione

"una bocca che amando si divorava" il passo che mi ha colpito di più...perchè mi ricorda ancora una volta, duramente, quanto Michael Jackson non fosse mai appartenuto a se stesso, quanto abbia devoluto la sua vita alla Musica e al mondo...a discapito dell'uomo dentro di sè.




....Questo è il prezzo che Michael persona ha dovuto pagare per arrivare ad essere Michael Jackson..un prezzo troppo alto secondo me, d'altronde per arrivare così in alto, forse bisogna toccare il fondo dentro di se, è il triste rovescio della medaglia di una vita artistica straordinaria...non è giusto, non mi da pace questa cosa....

MICHAEL JACKSON IL RE DEL POP
L'AMORE VIVE PER SEMPRE......
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:33 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com