Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)





New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Le nostre recensioni su ''M I C H A E L''

Last Update: 2/25/2012 4:03 PM
Email User Profile
Post: 772
Registered in: 9/7/2005
Location: TORINO
Age: 34
Gender: Male
Invincible Fan
OFFLINE
12/10/2010 11:33 AM
 
Quote

Finito in questo momento di ascoltarlo! Innanzitutto voglio dare un 8 complessivamente all'album perchè, nonostante le malelingue, ho sentito un album di Michael Jackson! Un album che varia in ogni traccia,ti prende sempre e comunque al primo ascolto e si può dire riassumi in pieno la storia di MJ. Ma passiamo alle tracce:

1)Hold My Hand: canzone ruffiana e commerciale ormai sentita un sacco di volte (soprattutto da noi fan), ma forse cattura proprio per questo! Voce di Michael angelica e commovente. Voto: 7

2)Hollywood Tonight: bel groove, concordo con chi parlava di somiglianze con Who is it, in effetti l'inizio di chiesa e il resto la ricorda un bel po'! Forse un po' ripetitiva, ma ti rimane in testa ed è più energica di Hold My Hand. Voto: 8

3)Keep Your Head Up: ballata carina in stile R&B moderno (rimanda un po' come sperimentazione a Butterflies o Heaven Can Wait, ma rimane comunque sempre sul piano melodico ruffiano), coinvolgente soprattutto sul finale...unico difetto forse un po' piatta musicalmente (a differenza ad esempio di Will You Be There o Man In The Mirror). Voto: 7.5

4) (I Like) The Way You Love Me: a differenza di molti a me questa canzone piace molto, ha un testo e una melodia semplice, ma che emoziona molto (penso che la dedicherò alla mia prossima ragazza :)). La voce di Michael iniziale è molto azzeccato soprattutto quando intona il beatbox iniziale che poi si mixa con quello definitivo. Voto: 9

5) Monster: al di là della voce sicuramente modificata, questa canzone mi è sembrata molto lontana dallo stile di Michael, ma più vicino a quello dei cantanti R&B di oggi (immancabile infatti la rappata dell'hip hop man di turno, in questo caso 50 Cent). Il ritmo prende, ma non in tutta la canzone. Voto: 7

6) Best Of Joy: Bella questa fusione melodica tra Bee Gees e Earth Wind & Fire. Michael con quel suo falsetto sembra volerli omaggiare, in più i cori e lo stile mi ricorda molto Off The Wall. Tuttavia neanche questa canzone mi ha preso al 100%. Voto: 8

7) Breaking News: non era il primo ascolto in questo caso, quindi mi baso su quello che sapevo già. Ha un impatto molto forte questa song e si sente la mano di Riley che col suo genere (il new jack swing) ci ha sempre saputo fare. Voto: 9

8) (I Can't make it) Another Day: non sono fan del rock, ma Lenny Kravitz mi piace. Qui si limita umilmente a suonare e a fare da coro ad un Michael molto incazzoso che dà il meglio di sè in questi pezzi vocalmente parlando. Musicalmente tutte queste chitarre definitive non mi attirano molto...forse preferivo la prima versione demo del 2008.
Voto: 8,5

9) Behind The Mask: la perla dell'album. Questo è Michael al 100%, il ritmo, il beatbox, la voce (per quanto datata), c'è tutto. In più il delizioso sassofono che rende ancora più bella questa canzone (che già mi piaceva nelle altre versioni) e ti cattura dall'inizio alla fine.
Premessa: il live preso da Bucharest non l'ho trovato inutile, non dimentichiamo che anche in Dirty Diana c'era un live finto, ma serviva molto a caricare le persone che l'ascoltavano. E anche qua a mio avviso funziona.
Premessa 2: per chi si è messo a sfottere sulla voce femminile finale..Shanice Wilson ha una voce strepitosa, mi ha fatto venire i brividi. Voto: 10

10) Much Too Soon: ballata corta, ma intensa che esprime il Michael umano. Semplice soprattutto musicalmente (ricorda a tratti She's Out Of My Life), ma intensa.
Voto: 9.5

In sostanza quello che mi aspettavo: un album godibile dall'inizio alla fine che valeva sicuramente l'acquisto.

]

Terence: Hai idea di dove andare?
Bud: Tu vai per la tua strada e io per la mia!
Terence: Sei un lupo solitario eh?
Bud: Io non sopporto neanche la mia immagine allo specchio
Terence: Beh...questo lo posso capire! E la tua strada qual è?
Bud: Quella che mi porta il più lontano possibile!
Terence: Bene, gran bel posto! Non ci sono mai stato...vengo con te!
Bud: Niente da fare fenomeno da baraccone, ognuno per la sua strada...è meglio per tutti!

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:44 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com