Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Fermiamoci un attimo a riflettere: perché ci manca così tanto?

Last Update: 1/10/2011 3:57 PM
Email User Profile
Post: 821
Registered in: 9/11/2009
Gender: Female
HIStory Fan
OFFLINE
5/12/2010 10:41 AM
 
Quote

Ho letto spesso che c'è tra voi chi come me sta soffrendo molto per la scomparsa di Michael e vorrei invitarvi a riflettere sul perchè ,secondo voi accada questo.
Per quanto mi riguarda non mi riconosco più, non sono mai stata un'accanita fan lo seguivo anche se non assiduamente, avevo solo 3 cd che reputavo belli e non avevo mai comperato le raccolte di greatest hits perchè le ritenevo inutili.
Non riesco a capire come la sua morte mi abbia potuto toccare così profondamente e vorrei invitarvi ad aprire il vostro cuore per confrontarci sulle motivazioni ,forse anche comuni, che ci fanno stare così male.
Chissà, forse parlarne può farci bene e farci capire il perchè.

Chiedo ai moderatori se sia la sezione giusta altrimenti spostatela pure
Grazie, aspetto le vostre risposte con ansia.
Email User Profile
Post: 827
Registered in: 9/11/2009
Gender: Female
HIStory Fan
OFFLINE
5/14/2010 3:43 PM
 
Quote

Bene vedo che ci sono state 19 visite ma nessuno ha lasciato una risposta. Possibile che non abbiate niente da dire? Eppure in altri topic affiora tristezza e pianto, ma qui non vi va di parlarne....
Forse, l'argomento non è molto interessante? [SM=g27833]
5/14/2010 4:02 PM
 
Quote

L' argomento è parecchio interessante, ma se devo dirti la verità non ho nessuna risposta da darti, perchè quello che mi sta succedendo non lo capisco nemmeno io, ci ho pensato e ragionato su parecchio, ma non riesco a capire...non lo so....
Spero solo che il confronto mi alleggerisca questo dolore che invece di diminuire, aumenta.......
Email User Profile
OFFLINE
5/14/2010 4:16 PM
 
Quote

Io non avevo ancora visto questa discussione..quindi ti rispondo oggi..o meglio cercherò..dal momento che mi trovo nella tua stessa situazione!Ho seguito MJ per tanti anni e l'ho sempre ammirato immensamente..per me aveva qualcosa in più rispetto agli altri..e la sua musica mi apparteneva..Poi dagli anni '90 ho assistito agli attacchi sempre più feroci nei suoi confronti e ho sperato che cessassero....ma non è stato così! Poi il processo..e MJ è stato letteralmente fatto a pezzi..e quando l'ho visto con le manette ai polsi...ho realizzato che probabilmente non ce l'avrebbe mai fatta! Ho sperato si riprendesse la sua vita fino all'ultimo e quando ho appreso della sua morte ho avuto un moto di ribellione. Trovo tutta questa vicenda ingiusta, tutta questa sofferenza gratuita e credo che il mio dolore per la sua scomparsa sia legato a questo!
Poi c'è anche che lui era il Sogno, la Speranza, in qualche modo la Voce di quelli che si ritrovano nei suoi ideali e questa voce mi manca...
Ad ogni modo..neppure io riesco a spiegarmi il perchè di questo mio dolore...
[Edited by Victoryfan 5/14/2010 4:18 PM]
Email User Profile
Post: 673
Registered in: 11/2/2007
Location: TRIESTE
Age: 27
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
5/14/2010 4:20 PM
 
Quote

Credo che nessuno risponda proprio perchè se ne è già parlato mooolto e in abbondanza in altre sezioni... [SM=g27817]

Comunque la mia risposta è abbastanza banale: perchè sono affezionata a lui.
Pur non avendolo mai conosciuto di persona, lui per me c'è sempre stato: appena ne sentivo il bisogno, accendevo lo stereo e lui era lì, pronto a farmi ritornare il sorriso, a farmi ballare, piangere, cantare, riflettere... non mi ha mai lasciata sola, la sua voce, da sei anni a questa parte, è stata la colonna sonora della mia vita.
Michael Jackson è stato, è e sarà per sempre un tassello fondamentale della mia esistenza. Per molte persone può sembrare strano che io possa provare un tale sentimento per un uomo che non conosco e con cui non ho mai parlato... ma voi lo sapete meglio di me: Michael prende, ti afferra e ti rapisce, ti porta via con la sua voce e sembra davvero di poter spiccare il volo.
Lo scorso 25 giugno è come se qualcuno avesse strappato quelle ali: mi sono sentita cadere, sprofondare in un incubo... è come se per me quel giorno fosse morto uno dei miei più cari amici... ancora oggi il dolore che provo è lo stesso, non è ancora diminuito e credo che non diminuirà mai... perchè? Perchè ormai Michael Jackson è PARTE DI ME, lo tengo nel mio cuore, non posso più rimanere indifferente a quello che gli succede... l'amore che lui provava per tutte le cose, si è trasformato in me nell'amore immenso ed incondizionato che io provo per lui...
Credo sia meraviglioso riuscire a trovare un artista da amare e da prendere a modello: sono felice e non mi pento di aver scelto Michael Jackson. E nonostante non ci sia più, non mi lascerò abbattere dal dolore proprio perchè lo terrò stretto a me per sempre [SM=g27817]
Email User Profile
Post: 3,302
Registered in: 12/2/2009
Location: ORTA NOVA
Age: 29
Gender: Female
Utente Certificato
Bad Fan
OFFLINE
5/14/2010 4:29 PM
 
Quote

Ciao Teodora!
Ho appena scoperto questa discussione.Non credo che non sia molto interessante,anzi...
Credo solo che sia un argomento molto difficile,perchè parlando personalmente,nemmeno io so il perchè mi sento talmente vuota da dieci mesi ormai..
Tu almeno lo seguivi,sapevi almeno in parte chi fosse,per me invece nulla di tutto questo..Come ho già detto molte altre volte ho iniziato ad amare Michael solo dopo la sua morte,e di questo me ne dispiaccio un sacco..Ancora oggi i sensi di colpa sono molto forti,anche se so che in un certo senso non è colpa mia...
Purtroppo quando ero già grande abbastanza per capire,la propaganda che si faceva su di lui non era delle migliori,e sinceramente se non fosse stato per Thriller o Billie Jean,era rarissimo trovare le sue canzoni alle radio.Mi è sempre stato indifferente,sapevo che era stato un grande artista,ma nulla di più..Fortunatamente non l'ho mai giudicato,almeno per questo posso sentirmi sollevata in parte..
Se ti dovessi dire come è iniziata la mia passione per lui non so cosa risponderti..Fortunatamente dopo la sua morte ho evitato di vedere tutti i tg in cui ne parlavano,perchè si dicevano cose assurde,che fosse ridotto ad una larva umana,non più in grado di mangiare da solo,che non potesse più camminare..Evitavo di sentire i tg perchè anche se non lo conoscevo,il parlare così di un uomo che in passato era stato un grande,mi dava fastidio..
Il tutto iniziò il 7 luglio quando dopo il memorial,che io non vidi,trasmisero il live in Bucharest.Non so per quale strano motivo non vedevo l'ora di vederlo(scusa il gioco di parole).Lo vidi e ne rimasi scioccata,mai avevo visto una bravura del genere...Poi fu la volta del Living with Michael Jackson..Anche se come sappiamo quell'intervista fu manomessa,non mi fece pensare assolutamente male di Mike..Anzi,ricordo di aver inviato un sms alla mia migliore amica dicendole che se davvero era come l'intervista lo ritraeva,doveva essere stata proprio una bella persona..
Cmq strada facendo iniziavo a voler scoprire sempre di più su di lui,fino a che un giorno vidi una sua foto tra tante.Appena la vidi,non so nemmeno il motivo,scoppiai in lacrime,piansi a lungo..Quella foto mi aveva aperto il cuore,il 20 luglio 2009 credo di aver scoperto la vera essenza di Michael solo attraverso una foto.Di lì poi tutto venne da sè..Tra interviste,video privati,immagini il tutto mi si rivelò così palese:Un uomo straordinario che era stato frainteso dall'opinione pubblica.
Il mio cambiamento dopo tutto ciò è stato radicale,non sono più la ragazza di prima..Credo che questo cambiamento sia stato dovuto alla delusione che provai e che provo ancora ora nei confronti del mondo che mi circonda..Non si può assistere al massacro di un uomo che tanto ha fatto per il mondo,che ha fatto un sacco per i bambini in difficoltà,attraverso la sua musica e il suo aiuto umanitario...
Dopo aver scoperto la profondità dei temi trattati da Michael,non si può continuare a vivere tranquillamente in un mondo che ha come unica intenzione quella di farti le scarpe.
Ecco,credo che Michael mi abbia aperto gli occhi.Su chi sono io,sul comportamento degli altri,sul mondo che mi circonda.
Credo che di fronte a tutto questo un minimo cambiamento sia inevitabile..
So solo che ogni giorno il suo pensiero mi accompagna,dolce e costante parimenti alla sua musica.
Non c'è un giorno in cui non spenda una lacrima per lui,il pensiero di tutto ciò che ha dovuto subire mi squarcia il petto..
Anche se non l'ho mai conosciuto personalmente,mi manca in un modo inimmaginabile,sento che lui c'è sempre stato per me,e adesso questa "lontananza" mi pesa..

Mamma mia quanto mi sono dilungata,spero non vi annoi leggere il mio post [SM=g27823]

Ah,per ultima cosa volevo mostrarvi la foto della scoperta,o come la chiamo io,la foto incriminata [SM=g27824]

[Edited by Anto (girl on the line) 5/14/2010 4:31 PM]
Email User Profile
Post: 513
Registered in: 9/15/2007
Location: MONTORSO VICENTINO
Age: 45
Gender: Male
Invincible Fan
OFFLINE
5/14/2010 4:30 PM
 
Quote

re sei grande
Nell'immagine di un artista e nella sua musica noi raccogliamo i momenti e le emozioni di una vita e stata la mia colonna sonora della mia esistenza.Rinuncereste alla vostra memoria? Il dolore e nella consapevolezza di perdere un qualcosa che fà parte della tua vita,nel capire forse che abbiamo passato un era e perso parte di noi con essa.Lui più di ogni altro,fenomeno dell'intrattenimento globale e icona di un epoca,più di altri,spinto da nuovi sistemi di contatto, Lui e solo lui per bravura e capacità comunicativa,GRANDE CARISMA.
Entrando nelle case di tutto il mondo!!ha lasciato più di ogni altro un ricordo indelebile di personalità e arte. [SM=x47964]
Email User Profile
Post: 828
Registered in: 9/11/2009
Gender: Female
HIStory Fan
OFFLINE
5/14/2010 4:37 PM
 
Quote

Mi sento un po' sollevata, perchè pensavo di essere pazza! Quando provo ad esternare agli altri quello che sento, vengo derisa e questo mi fa stare peggio. Mi rendo conto che non è normale un tale attaccamento ad una persona mai conosciuta, ma ,nello stesso tempo, non riesco a non essere triste e a farmi scivolare addosso questo senso di angoscia che a volte mi prende. Non mi è mai successo prima per questo mi spaventa un po'! Mi domando: quali corde può aver toccato la notizia della sua morte per avermi fatto reagire in questo modo? E' forse la presa di coscienza che con lui è andata via anche una piccola parte della mia vita? Ascoltavo le sue canzoni da quando ero piccola e non sapevo nemmeno chi le cantasse; mi piacevano e basta. Crescendo ho scoperto chi le cantava ed ho cominciato ad apprezzarlo. Se guardo indietro scopro che in tanti momenti ho ascoltato delle sue canzoni e prima per me non era così importante!
Email User Profile
OFFLINE
5/14/2010 4:39 PM
 
Quote

Re:
tagea, 14/05/2010 16.37:

Mi sento un po' sollevata, perchè pensavo di essere pazza! Quando provo ad esternare agli altri quello che sento, vengo derisa e questo mi fa stare peggio. Mi rendo conto che non è normale un tale attaccamento ad una persona mai conosciuta, ma ,nello stesso tempo, non riesco a non essere triste e a farmi scivolare addosso questo senso di angoscia che a volte mi prende. Non mi è mai successo prima per questo mi spaventa un po'! Mi domando: quali corde può aver toccato la notizia della sua morte per avermi fatto reagire in questo modo? E' forse la presa di coscienza che con lui è andata via anche una piccola parte della mia vita? Ascoltavo le sue canzoni da quando ero piccola e non sapevo nemmeno chi le cantasse; mi piacevano e basta. Crescendo ho scoperto chi le cantava ed ho cominciato ad apprezzarlo. Se guardo indietro scopro che in tanti momenti ho ascoltato delle sue canzoni e prima per me non era così importante!




Io credo che ci manchi perchè sì si è portato via una parte di noi ma anche perchè le nostre anime sono simili alla sua..
Email User Profile
Post: 1,480
Registered in: 8/20/2009
Gender: Female
HIStory Fan
OFFLINE
5/14/2010 4:57 PM
 
Quote

Re: Re:
Victoryfan, 14/05/2010 16.39:




Io credo che ci manchi perchè sì si è portato via una parte di noi ma anche perchè le nostre anime sono simili alla sua..




Ti voglio bene Donatella [SM=x47938]

Tagea, forse molti di noi hanno un pò di pudore ad esprimere i propri sentimenti, metterli a nudo può costare fatica.

Anto mi complimento con te tesoro per esserci riuscita con la delicatezza e la sensibilità che ti contraddistinguono.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:02 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com