Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, CLICCA QUI)




- Menù -



New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Michael era forte?

Last Update: 1/26/2010 11:36 PM
12/9/2009 7:37 PM
 
Quote

Re: Re:
rita_10, 02/12/2009 19.41:


Sì, e proprio perchè era molto, molto forte, non era fragile. Sarebbe un controsenso.


Non è un controsenso, bensì la tesi dell'armonia intesa come sintesi degli opposti.
Ogni realtà è contemporaneamente se stessa e il suo contrario. Addirittura Eraclito finisce per identificare la sintesi, l'armonia degli opposti con Dio: "Il Dio è giorno - notte, è guerra - pace, è sazietà - fame."
Michael è tanto forte quanto è fragile ed egli stesso si è generato per via di contrasto.
Email User Profile
Post: 486
Registered in: 7/26/2009
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
12/9/2009 11:36 PM
 
Quote

Tutti noi siamo tutto e il contrario di tutto.
A chi non è capitato (a me spessissimo)di avere dei momenti di forza inaspettata ed altri di fragilità assurda, di allegria e di tristezza, di coraggio e di vigliaccheria.
E' una caratteristica della natura umana. E Michael era umano.
12/11/2009 12:49 AM
 
Quote

Re: Re: Re:
(Malombra), 09/12/2009 19.37:


Non è un controsenso, bensì la tesi dell'armonia intesa come sintesi degli opposti.
Ogni realtà è contemporaneamente se stessa e il suo contrario. Addirittura Eraclito finisce per identificare la sintesi, l'armonia degli opposti con Dio: "Il Dio è giorno - notte, è guerra - pace, è sazietà - fame."
Michael è tanto forte quanto è fragile ed egli stesso si è generato per via di contrasto.


Avere dei momenti di fragilità, di paura, di tristezza... sì, quello sì. Succede a chiunque perchè siamo esseri umani, o meglio, siamo anche esseri umani. Quello che volevo dire io è che Mike non era fragile in generale, quello che spesso lo faceva apparire tale è la sua elevata sensibilità. Molti pensano che essere forti significa non farsi toccare dagli eventi, ma quella è più indifferenza e insensibilità che forza. E Mike era tutto il contrario di questo.

Mike era l'integrazione degli opposti, aveva sensualità e purezza, sensibilità e forza, innocenza a maturità, materialità e spiritualità, maschile e femminile, ecc.

Paura e coraggio sono in ogni essere umano, in dosi sempre diverse anche nella stessa persona.


12/14/2009 11:36 PM
 
Quote

Se era forte non mi interessa più.

Era ed è migliore di me, non era Dio, ma aveva un "cuore divino" evidente... io cercherò di seguire il suo esempio per evolvermi e crescere a mia volta.

Email User Profile
Post: 15,035
Registered in: 10/12/2007
Gender: Male
Utente Certificato
Off The Wall Fan
OFFLINE
12/15/2009 12:29 AM
 
Quote

michael era forte più da artista che da uomo, e questo purtroppo ha aggravato su alcune scelte della sua vita
12/15/2009 12:47 AM
 
Quote

Re:
"Dangerous boy", 15/12/2009 0.29:

michael era forte più da artista che da uomo, e questo purtroppo ha aggravato su alcune scelte della sua vita


Era forte sia come artista che come uomo. Con le vicende che ha passato, con le terribili accuse che ha subito, addirittura due per pedofilia (una sola è bastata a più persone per rovinare completameente le loro vite, portandole anche al suicidio) io sfido chiunque a reagire meglio di come ha fatto lui, che era anche dotato di una sensibilità e di una capacità di amare sopra ogni standard, che era solo, terribilmente solo a portare questo peso incredibile, con la salute che non reggeva, e che gli procurava insonnia e forti dolori cronici che l'hanno reso obbligatoriamente dipendente dai farmaci.
Ha detto più volte che era perseguitato, ma non è mai stato creduto. Ha dovuto sopportare anche di essere una voce che urlava nel deserto.
Sinceramente, non so cos'altro avrebbe dovuto fare.


Email User Profile
Post: 15,038
Registered in: 10/12/2007
Gender: Male
Utente Certificato
Off The Wall Fan
OFFLINE
12/15/2009 1:15 AM
 
Quote

Re: Re:
rita_10, 15/12/2009 0.47:


Era forte sia come artista che come uomo. Con le vicende che ha passato, con le terribili accuse che ha subito, addirittura due per pedofilia (una sola è bastata a più persone per rovinare completameente le loro vite, portandole anche al suicidio) io sfido chiunque a reagire meglio di come ha fatto lui, che era anche dotato di una sensibilità e di una capacità di amare sopra ogni standard, che era solo, terribilmente solo a portare questo peso incredibile, con la salute che non reggeva, e che gli procurava insonnia e forti dolori cronici che l'hanno reso obbligatoriamente dipendente dai farmaci.
Ha detto più volte che era perseguitato, ma non è mai stato creduto. Ha dovuto sopportare anche di essere una voce che urlava nel deserto.
Sinceramente, non so cos'altro avrebbe dovuto fare.






io non mi riferivo a quello, ma bensì al fatto che è sempre stato "usato", sia dalla gente che dal suo staff, e mi dispiace che questo michael lo abbia sempre capito, ma non è mai riuscito a fare nulla.
Per quanto riguarda il discorso del processo, è vero che ha avuto una grande forza nel superare la cosa, ma naturalente il suo personaggio gli ha anche reso la cosa un pò più facile ed è inutile negarlo. Non ci dimentichiamo che è michael jackson ed è bastato cacciare fior di milioni per saltare all'imite una causa oppure il suo scaggionamento, cosa che per un essere "normale" come te o me non potrebbe accadere. D'altro canto però, è vero che ha tenuto testa a ben 10 capi d'accusa, e questo nessuno lo nega però per quanto mi riguarda, michael jackson sia come artista che come uomo è morto nel 2001 visto che da quel trauma non si è più risvegliato
Email User Profile
OFFLINE
12/15/2009 11:39 AM
 
Quote

Per me Michael era la quintessenza della forza! Fisica e mentale.
Email User Profile
OFFLINE
12/15/2009 12:36 PM
 
Quote

era forte ma pur tanto fragile forse per timidezza o non so per modo di essere es se ne approfittaroni
Email User Profile
Post: 587
Registered in: 6/27/2009
Location: MILANO
Age: 34
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
12/15/2009 1:35 PM
 
Quote

La timidezza può essere percepita come fragilità, e Michael secondo me con gli anni è diventato + timido per le varie vicissitudini che si sono scatenate intorno a lui, rinchiudendosi davanti alle persone quando non stava sul palco.
Le esperienze ti fanno indietreggiare molte volte nel presente.
Ma non ho alcun dubbio che fosse forte. Quel suo I love you che era diventato una regola, non era e non è di moda. Ti ridono in faccio se lo dici seriamente e non sarcasticamente.
La sua forza era anke quella di andare controcorrente sembrando ancora + strano.
Ti dico I love you anke se intorno a me ridono e mi prendono per Freaky Boy.
Quella è una forza che ammiro.
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com