Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Michael & Joseph: chi ha sbagliato?

Last Update: 5/14/2010 3:27 AM
Email User Profile
Post: 92
Registered in: 7/24/2009
Location: BRESCIA
Age: 43
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/2/2009 7:41 PM
 
Quote

Re:
michelle2, 02/09/2009 16.55:

Io non credo che ci sia bisogno di credere all'uno o all'altro. Come state dicendo quasi tutti, la verità sta nel mezzo. Papa Jackson aveva questa squadra e ha fatto quello che credeva giusto per il bene suo e della sua famiglia .Sicuramente è stato duro ma secondo me ha sbagliato solo non tenendo conto della personalità e della sensibilità di ciascuno dei suoi figli.Bisogna riconoscere che è difficile sopratutto quando ne hai 9. E probabilmente gli dava anche fastidio la diversa sensibilità di Michael e non l'ha saputa affrontare.





sono d'accordo. gli altri fratelli non sembrano essere altrettanto traumatizzati. La Toya ha confermato la versione di Michael e Janet ha più volte parlato della durezza del padre e quindi è lecito pensare che come figura paterna non sia stato il massimo.
come padre e figlio erano una coppia male assortita.
strano invece il caso: Joe ha avuto 4 figli maschi prima di Michael, non sarebbe stato più normale dare il suo nome al primo?
col senno di poi sembra un presagio

Email User Profile
Post: 1,660
Registered in: 8/29/2008
Gender: Female
Dangerous Fan
OFFLINE
9/2/2009 8:23 PM
 
Quote

Dò retta a Michael.
9/4/2009 8:27 AM
 
Quote

Re:
jacko number one, 01/06/2005 18.45:

io credo in michael. E cmq io avevo letto anni fa ke il padre disse in una intervista ke pikkiava i figli e x pikkiarli usava la cinghia... e questa intervista era stata fatta molti molti anni fa...




ecco quà l'intervista:
Email User Profile
Post: 1,717
Registered in: 11/17/2003
Location: ROMA
Age: 39
Gender: Female
Dangerous Fan
OFFLINE
9/4/2009 11:38 AM
 
Quote

Joe ci è andato giù pesante, ma ha sempre dato da mangiare a tutti i suoi figli e non credo sia stato facile...di sicuro è stato grazie alla sua testardaggine se abbiamo avuto michael artista, la madre lo sognava in una bella fabbrichetta di Gary, Indiana, mentre lui spendeva soldi che non avevano in strumenti.
Michael è sempre stato speciale, ipersensibile, e purtroppo non ha saputo elaborare e superare le difficoltà...ma Michael è Michael, nel bene e nel male
Email User Profile
Post: 731
Registered in: 7/27/2009
Location: PALERMO
Age: 23
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
9/4/2009 11:48 AM
 
Quote

Secondo è Michael ad avere ragione. [SM=x47961]
Email User Profile
Post: 61
Registered in: 7/27/2009
Location: ROMA
Age: 28
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/4/2009 3:41 PM
 
Quote

cioè, avevo risposto e la risposta non è stata postata!
mah...cmq avevo scritto che secondo me Joe ha cresciuto i figli come ha fatto la maggior parte dei genitori a quei tempi..quindi non gli do completamente torto!
Del resto non do torto nemmeno a MIke e ne tanmenno mi sento di dire che ci abbia marciato sopra. io penso che Michael ne ha semplicemente risentito di piu (rispetto magari ad altra gente e rispetto ai suoi fratelli) perche lui ha un animo piu sensibile..
Ed essendo appunto piu sensibile è stato portanto ad amplificare il comportamento del padre (che gia non era idilliaco) e a subirne conseguenze non indifferenti...
tutto qui...
Email User Profile
Post: 64
Registered in: 7/21/2009
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/6/2009 12:22 AM
 
Quote

Re:
Marty-18, 04/09/2009 15.41:

cioè, avevo risposto e la risposta non è stata postata!
mah...cmq avevo scritto che secondo me Joe ha cresciuto i figli come ha fatto la maggior parte dei genitori a quei tempi..quindi non gli do completamente torto!
Del resto non do torto nemmeno a MIke e ne tanmenno mi sento di dire che ci abbia marciato sopra. io penso che Michael ne ha semplicemente risentito di piu (rispetto magari ad altra gente e rispetto ai suoi fratelli) perche lui ha un animo piu sensibile..
Ed essendo appunto piu sensibile è stato portanto ad amplificare il comportamento del padre (che gia non era idilliaco) e a subirne conseguenze non indifferenti...
tutto qui...




Scusate ma chi ve l'ha detto che a quei tempi i figli si crescevano così. Io sono coetanea di Michael e vi posso garantire che questi metodi così coercitivi e violenti non erano certo la prassi.
E' vero i genitori andavano rispettati e avevano sempre ragione, se si combinava qualche marachella volava magari anche più di un ceffone.
Ma da questo a dire che Joe ha fatto bene a essere duro perchè altrimente Michael non sarebbe stato quello che è stato è, a mio avviso un'assurdità. Michael aveva un talento tale ed una genialità artistica che sarebbe sicuramente emersa anche senza tutta quella violenza esercitata dal padre, che detto per inciso ci ha guadagnato alla grande sui suoi figli così bravi.
Oltretutto, questo "papà straordinario", li picchiava se durante le prove, che andavaqno avanti per ore e ore, senza mai fermarsi o poter andare a giocare con gli altri ragazzi, sbagliavano qualcosa.
Vi rendete conto che per un bambino piccolo di 5 anni questo è un abuso sia fisico che psicologico. Come fate a dire che la colpa è pure di Mike? Secondo voi lui non avrebbe dovuto raccontare queste cose perchè un pò ci marciava.
Invece, io credo che forse, proprio l'averne parlato, sia stato per lui una maniera di lenire quelle ferite così profonde e mai cicatrizzate completamente, perchè il dolore provocato è stato enorme.
Email User Profile
Post: 14
Registered in: 9/7/2009
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Female
This Is It Fan
OFFLINE
9/8/2009 9:45 PM
 
Quote

Ragazzi ma provate ad immedesimarvi in un bambino che viene maltrattato e deriso dal padre,colui che dovrebbe per natura proteggervi!Forse il dolore fisico si puo' superare ma quello morale e della sfera affettiva e' una ferita che non si rimargina piu'.Fa crescere insicuro e per tutta la vita resta il vuoto dell'affetto di quel padre che di base non hai avuto e si entra nel circolo vizioso di un rapporto di amore/odio.Non e' con le percosse e con epitteti che si temprano i figli!!!!!!!!!!
Email User Profile
Post: 59
Registered in: 9/4/2009
Location: MILANO
Age: 29
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/8/2009 10:30 PM
 
Quote

Io credo a Michael!!! Ma non lo vedete quando ne parla??? Sembra che torni indietro negli anni, sembra che lo vogliano picchiare di nuovo...
Non mi pare logico che un padre picchi i figli... Non è quello il modo x dimostrare che loi si ama!!! Forse suo padre lo ama, non si sa con quale criterio però, di sicuro pare anni luce distante dal modo di pensare di Mike...
Email User Profile
Post: 90
Registered in: 7/27/2009
Location: ROMA
Age: 28
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/9/2009 11:34 AM
 
Quote

Re: Re:
malabi, 06/09/2009 0.22:




Scusate ma chi ve l'ha detto che a quei tempi i figli si crescevano così. Io sono coetanea di Michael e vi posso garantire che questi metodi così coercitivi e violenti non erano certo la prassi.
E' vero i genitori andavano rispettati e avevano sempre ragione, se si combinava qualche marachella volava magari anche più di un ceffone.
Ma da questo a dire che Joe ha fatto bene a essere duro perchè altrimente Michael non sarebbe stato quello che è stato è, a mio avviso un'assurdità. Michael aveva un talento tale ed una genialità artistica che sarebbe sicuramente emersa anche senza tutta quella violenza esercitata dal padre, che detto per inciso ci ha guadagnato alla grande sui suoi figli così bravi.
Oltretutto, questo "papà straordinario", li picchiava se durante le prove, che andavaqno avanti per ore e ore, senza mai fermarsi o poter andare a giocare con gli altri ragazzi, sbagliavano qualcosa.
Vi rendete conto che per un bambino piccolo di 5 anni questo è un abuso sia fisico che psicologico. Come fate a dire che la colpa è pure di Mike? Secondo voi lui non avrebbe dovuto raccontare queste cose perchè un pò ci marciava.
Invece, io credo che forse, proprio l'averne parlato, sia stato per lui una maniera di lenire quelle ferite così profonde e mai cicatrizzate completamente, perchè il dolore provocato è stato enorme.



ma guarda che io non do affatto ragione a joe...forse hai frainteso cio che ho scritto! io do totalemente ragione a mike...xkè lui e i suoi fratelli ne hanno risentito...e lui essendo il piu debole e il piu sensibile ha avuto ancora piu conseguenze...
per quanto riguarda il fatto che tutti a quei tempi crescevano i figli così io non intendevo generalizzare a "tutto il mondo"...
pero ascoltando le interviste anche dei fratelli di Mike, sono stati loro stessi a dire che nel loro quartiere le cose fonzionavano in quel modo... io mi riferivo alla Loro realta, in base a cio che hanno dettto...

New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:07 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com