Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Michael & Joseph: chi ha sbagliato?

Last Update: 5/14/2010 3:27 AM
Email User Profile
Post: 57
Registered in: 8/21/2009
Location: ROMA
Age: 24
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/1/2009 10:49 PM
 
Quote

Re:
difragi88, 04/06/2005 16.13:

Secondo me Michael mente un po’ sul suo passato,infatti questa storia michael l’ ha utilizzata in alcune occasioni per pararsi il deretano ogni volta che si comportava un po’ da immaturo.
Infatti in living with Mj lui dichiarò che si rifece il naso perché il padre lo sfotteva , quindi credo si vuole nascondere dietro a questa sua affermazione.




Non puoi saperlo. Non trarre conclusioni affrettate e senza senso.
Email User Profile
Post: 652
Registered in: 3/16/2008
Location: ROMA
Age: 42
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
9/1/2009 10:54 PM
 
Quote

Io dico sempre che Joseph ha fatto la cosa giusta nel modo sbagliato... ha visto il talento dei figli, li ha spronati e sostenuti e li ha portati al successo... avrebbe solo dovuto evitare di spaventarli e picchiarli... avrebbero cantato e suonato comunque, lo facevano volentieri! Che bisogno c'era di menare???
La cosa giusta nel modo sbagliato. Tutto qua.
Email User Profile
Post: 122
Registered in: 7/13/2009
Location: MILANO
Age: 23
Gender: Female
The Essential Fan
OFFLINE
9/1/2009 10:59 PM
 
Quote

joe è un grande stronzo,è lui che ha ucciso l'anima di michael gli ha tolto tutto quello che aveva e mj nn ha trovato più pace
Email User Profile
Post: 133
Registered in: 8/24/2009
Gender: Female
The Essential Fan
OFFLINE
9/2/2009 12:18 PM
 
Quote

Re:
Io credo a Michael.
Guardandolo negli occhi colgo il suo dolore, la sua dolcezza, la sua bontà, e tutta la sua anima.
Guardando negli occhi il padre vedo un uomo duro, cattivo, che forse voleva il meglio per i figli (come tutti del resto), ma non riesco a trovarci la bontà di Michael. Non mi convince il padre.
Io credo a Michael.
Email User Profile
Post: 16,929
Registered in: 1/30/2002
Location: BOLOGNA
Age: 46
Gender: Male
Utente Certificato
Off The Wall Fan
OFFLINE
9/2/2009 12:48 PM
 
Quote

Tendenzialmente sono portato a credere a Michael, anche se forse un po' di esagerazione nelle sue parole c'è (si sa, il tempo deforma e ingigantisce i ricordi). Però non credo che Joseph sia quell'orco orribile di cui ogni tanto leggo sui giornali; ricordiamoci che erano altri tempi, quelli; oggi appena sculacci tuo figlio rischi che chiamino il Telefono Azzurro (e infatti i bambini d'oggi sono dei rompipalle patentati, maleducati e pure stronzi), una volta le punizioni 'corporali' erano più tollerate.
Sicuramente Joseph è stato un padre padrone, duro e a volte un po' violento, ma non pensate che fosse l'unico modo per mettere sulla strada del successo cinque ragazzini che altrimenti, con ogni probabilità, si sarebbero potuti perdere per strada senza raggiungere nulla di concreto?
Io credo che fare i genitori sia un lavoro di per sè difficilissimo, che non ci siano regole prestabilite sicure; qlnq cosa tu faccia, puoi causare eventi negativi, anche con le migliori intenzioni.
Quello che voglio dire è che non c'è storia: senza Joseph Jackson non ci sarebbero stati i Jackson 5, e senza i Jackson 5 non ci sarebbe stato Michael jackson. Punto.
Quindi vedo anche del buono nell'operato di Joseph.
Non diamo la colpa di tutte le debolezze e le stranezze di Mike a suo padre; ci sono persone che nascono SPECIALI, nel bene e nel male; anzi, nel caso dell'arte, talento e fragilità vanno molto spesso di pari passo.
Mike è diventato così perchè è nato 'diverso'.
I suoi fratelli hanno avuto lo stesso padre, e a parte qlch scappatella coniugale e qlch sentimento e comportamento negativo (cmq nella naturale condizione dell'umana imperfezione) non mi sembrano così bizzarri!
Email User Profile
Post: 140
Registered in: 8/24/2009
Gender: Female
The Essential Fan
OFFLINE
9/2/2009 12:56 PM
 
Quote

Re:
criticofan, 02/09/2009 12.48:

Tendenzialmente sono portato a credere a Michael, anche se forse un po' di esagerazione nelle sue parole c'è (si sa, il tempo deforma e ingigantisce i ricordi). Però non credo che Joseph sia quell'orco orribile di cui ogni tanto leggo sui giornali; ricordiamoci che erano altri tempi, quelli; oggi appena sculacci tuo figlio rischi che chiamino il Telefono Azzurro (e infatti i bambini d'oggi sono dei rompipalle patentati, maleducati e pure stronzi), una volta le punizioni 'corporali' erano più tollerate.
Sicuramente Joseph è stato un padre padrone, duro e a volte un po' violento, ma non pensate che fosse l'unico modo per mettere sulla strada del successo cinque ragazzini che altrimenti, con ogni probabilità, si sarebbero potuti perdere per strada senza raggiungere nulla di concreto?
Io credo che fare i genitori sia un lavoro di per sè difficilissimo, che non ci siano regole prestabilite sicure; qlnq cosa tu faccia, puoi causare eventi negativi, anche con le migliori intenzioni.
Quello che voglio dire è che non c'è storia: senza Joseph Jackson non ci sarebbero stati i Jackson 5, e senza i Jackson 5 non ci sarebbe stato Michael jackson. Punto.
Quindi vedo anche del buono nell'operato di Joseph.
Non diamo la colpa di tutte le debolezze e le stranezze di Mike a suo padre; ci sono persone che nascono SPECIALI, nel bene e nel male; anzi, nel caso dell'arte, talento e fragilità vanno molto spesso di pari passo.
Mike è diventato così perchè è nato 'diverso'.
I suoi fratelli hanno avuto lo stesso padre, e a parte qlch scappatella coniugale e qlch sentimento e comportamento negativo (cmq nella naturale condizione dell'umana imperfezione) non mi sembrano così bizzarri!




Però dipende anche dal carattere che uno ha. Ognuno di noi reagisce in modo diverso ad una stessa cosa.
Ad esempio quei fan che si sono suicidati alla morte di Michael, anche noi soffriamo e non credo meno di loro ma di certo non ci suicidiamo.
Vabè, comunque era per dire che ognuno reagisce in modo diverso alla sofferenza in base al proprio modo di essere.
Comunque la verità assoluta nessuno può saperla.
Di certo, io credo a Michael.
Email User Profile
Post: 92
Registered in: 7/23/2009
Location: MILANO
Age: 49
Gender: Female
Visionary Fan
OFFLINE
9/2/2009 4:55 PM
 
Quote

Io non credo che ci sia bisogno di credere all'uno o all'altro. Come state dicendo quasi tutti, la verità sta nel mezzo. Papa Jackson aveva questa squadra e ha fatto quello che credeva giusto per il bene suo e della sua famiglia .Sicuramente è stato duro ma secondo me ha sbagliato solo non tenendo conto della personalità e della sensibilità di ciascuno dei suoi figli.Bisogna riconoscere che è difficile sopratutto quando ne hai 9. E probabilmente gli dava anche fastidio la diversa sensibilità di Michael e non l'ha saputa affrontare. Probabilmente, anzi sicuramente si volevano molto bene.Mi piace molto vederli insieme, per esempio sulle foto del processo oppure quando Michael commenta il Joe Jackson day. E molto tenero.
Per questo non capisco questa campagna anti-Joe che c'è sui giornali. è pur sempre un uomo di 80 anni che ha perso il figlio in circostanze tragiche. E non possiamo pretendere che si comporti come faremmo noi.Sopratutto perchè non sappiamo che cosa sta davvero affrontando questa famiglia.
Forse sto andando ot. scusate
Email User Profile
Post: 657
Registered in: 3/16/2008
Location: ROMA
Age: 42
Gender: Female
Invincible Fan
OFFLINE
9/2/2009 6:12 PM
 
Quote

Non dimentichiamo, come dice giustamente Criticofan, che erano altri tempi... cioè... una volta si menava e si menava di brutto... oggi rischi la galera per una pizza in faccia! Non è che mia nonna con mio padre è stata molto più tenera eh... mettiamoci pure la mentalità maschilista. Sei maschio e devi essere ruvido, ignorante, sputare per terra e acchiappare tutta la f**a possibile... uno come Michael, tutto sensibile, tutto timidino, tutto pensieri e poesia... non era ben visto da un uomo tosto come Joe... si, indubbiamente c'entra anche l'epoca...
Email User Profile
Post: 340
Registered in: 7/11/2009
Location: NAPOLI
Age: 29
Gender: Female
Number Ones Fan
OFFLINE
9/2/2009 7:11 PM
 
Quote

già adesso prendiamo per oro colato le parole di uno che il giorno del compleanno dell' "adorato" figlio deceduto, per concludere bene la serata, se ne è andato in due night club di seguito...com'era suo solito fare già da 60 anni.
Email User Profile
Post: 110
Registered in: 7/26/2009
Location: NAPOLI
Age: 28
Gender: Female
The Essential Fan
OFFLINE
9/2/2009 7:17 PM
 
Quote

Re: Re:
folletta fan, 01/06/2005 21.05:

sbagliato! mike parlo' del padre severo e picchiatore gia' alla fine degli anni 70 .so di certo xke' vidi l'intervista [SM=g27817]




quoto..hai xfettamente ragione!!! [SM=g27811]
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:01 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com