Ci sono tantissime cose hanno sconfitto lo scorrere del tempo, vieni a parlarne su Award & Oscar.
 
Previous page | 1 2 | Next page

16 Gennaio 1988 - Nasce 'Man in the Mirror' di Michael Jackson, l'inno del cambiamento

Last Update: 1/18/2023 7:49 AM
Author
Vote | Print | Email Notification    
1/17/2022 1:53 AM
 
Quote
Post: 3,838
Registered in: 8/13/2008
Location: ENNA
Age: 41
Gender: Male
Utente Certificato
Bad Fan
Esperto in collezionismo
OFFLINE
Vi riporto qui per chi non ha fb, uno splendido racconto poesia dello zio Manu ❤️

Emanuele Mosca, 18 febbraio 2018:

- MAN IN THE MIRROR -

Man In The Mirror… ed è come entrare in chiesa: fai silenzio e avverti delle sensazioni di sacralità nell’aria. Man In The Mirror… ed è in quei dieci secondi iniziali che si sprigiona un’emozione che ti tocca il cuore, un suono quasi malinconico, ma anche di speranza, che ti invita a pensare. Man In The Mirror… e i racconti di Siedah Garrett, quei meravigliosi aneddoti su un brano mandato da Dio, ti ritornano nella mente. Ed è subito gioia. Man In The Mirror… e mi ritrovo ancora fanciullo, quando, di notte, le reti locali trasmettevano spezzoni del Bad Tour e mia madre mi svegliava. “Manu, vieni, presto che c’è Michael in Tv!”. Madò, e chi lo dimenticherà mai! Man In The Mirror… eccola, l’Esibizione, la performance finale, il volto sudato di Michael, l’adrenalina, l’estasi, quasi il tormento, e le piroette sul palco, che poi è il mondo, e la terra gira, gira a ogni piroetta, una rivoluzione planetaria continua, e lui che si accascia, stanco, diventa egli stesso il palco, gli strumenti, la musica. E la folla lo acclama, quei piccoli accendini accesi che sembrano stelle sperdute nel buio della notte, e il delirio. “Eccomi, sono il Re” sembra sussurrare Michael, “e nessun spettacolo sarà come quello a cui avete appena assistito”. Man In The Mirror… e mi rivedo adulto, in un cinema, una sera di novembre, mentre le ultime immagini, spezzoni rubati, decontestualizzati, frammentati del film This Is It mi mostrano sulle schermo l’intatta e fragile magia di Michael. Dell’ultimo Michael. Man In The Mirror… e ti alzi il colletto del cappotto e ricordi questa canzone, le strade urbane e il ghetto, ma ti vivi la periferia in modo diverso. Man In The Mirror… e a me basta poco per entrare in un qualcosa di più grande. Misticismo? Amore? Forse è solo una canzone, no? Ne siamo sicuri? Ma tu sei cambiato? Sei cambiata? Ti senti diverso, migliore, peggiore? Man In The Mirror… e poi gli anni passano, però la magia c’è, è lì, è in te, esiste, è in chiunque, ovunque, si sprigiona da dentro, vola più in là e va verso l’esterno. E il sound è sempre intatto, puro, cristallino, evocativo. Man In The Mirror… e allora prendi chi ami, metti questo brano, e ascoltatelo insieme. E’ così semplice. No, la vita non è un post di Francesco Sole, però se vuoi sentirti bene… “If you wanna make the world a better place, take a look at yourself, and then make a change”.
Link a questo post: m.facebook.com/groups/mjfansquare/permalink/1015622209...

La musica è una sostanza pesante senza effetti collaterali. (Gigi D'Agostino)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:17 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Cerchi un Tracker Gps per la tua azienda? Con Intelligent Tracker puoi monitorare la tua flotta e molto altro.