Previous page | 1 2 | Next page

18 Giugno 1997 - L'HIStory Tour di Michael Jackson illumina Milano

Last Update: 6/19/2022 5:31 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
6/18/2021 11:17 AM
 
Quote
Post: 8,410
Registered in: 7/18/2009
Gender: Male
Amministratore Unico
Thriller Fan
Direzione
OFFLINE


Il 18 giugno 1997, Michael Jackson si esibiva nell'unica tappa italiana del suo imponente HIStory World Tour allo stadio Meazza di Milano, davanti a un pubblico di 45.000 spettatori "dichiarati" (tra poco capirete il perché).

Una curiosità su questo show, oltre al fatto di essere stato l'ultimo di Michael in Italia, sta nell'esibizione di Blood On The Dance Floor, durante la quale il Re del Pop si stese completamente supino a terra.
Un gesto che avrebbe ripetuto di nuovo soltanto nel 2001, al Madison Square Garden di New York, nel corso del concerto per il trentesimo anniversario della sua carriera da solista.

Di seguito, la cronistoria dettagliata degli eventi che portarono alla nascita di questo storico show milanese.



FINE FEBBRAIO 1997
Molti quotidiani riportano la notizia secondo cui Michael Jackson sarebbe tornato ad esibirsi in Italia durante la seconda parte del suo HIStory World Tour. Periodo previsto: primi dieci giorni di luglio.

MARZO 1997
Ecco le prime indiscrezioni. Si parla di due concerti sicuri: il 18 giugno al Meazza di Milano e il 20 giugno al San Paolo di Napoli.
Possibile anche una terza data verso settembre, a fine tour, in quel di Catania. Scelta, quest'ultima, che desta perplessità tra i fan.

8 APRILE 1997
La Sony Music Entertainment annuncia una conferenza stampa per la presentazione dell’album Blood on the Dance Floor e dei concerti italiani.
L'appuntamento verrà però cancellato poco tempo dopo a causa della brutta vicenda riguardante il promoter Marcel Avram, arrestato a Monaco di Baviera per frode fiscale.
L'ufficializzazione delle date italiane sembra allontanarsi.

METÀ APRILE 1997
Milano Concerti e Radiorama ufficializzano che Michael Jackson avrebbe tenuto un solo concerto, sui tre preventivati, allo stadio Meazza di Milano.
Grande delusione per l'annullamento della tappa di Napoli che sembrava certa, e sulla quale non vengono fornite spiegazioni.

24 APRILE 1997
Parte la vendita dei biglietti. Costo: 56.000 lire per prato/curve e 125.000 lire più diritti prevendita per la tribuna rossa.
Biglietti disponibili: 60.000. Questo perché, al fine di consentire una buona visuale a tutti gli spettatori (che in effetti ci fu), il palco sarebbe stato posto a ridosso della curva lunga degli spalti, riducendo così di circa 20.000 unità la capienza massima dello stadio.

29 MAGGIO 1997
Milano Concerti informa che le vendite sul territorio nazionale ammontano a 25.000 biglietti. Sembrerebbe un ottimo inizio.



13 GIUGNO 1997
Milano Concerti informa che, a cinque giorni dall'evento, sono stati venduti oltre 35.000 biglietti ma meno di 40.000.
Dopo una buona partenza, dunque, la corsa ai botteghini sembrerebbe essersi ridimensionata, piuttosto che impennarsi sul finale come di solito accade.
Si abbandona definitivamente la speranza di un sold out.

16 GIUGNO 1997
Verso le 17:00, Michael Jackson atterra all'aeroporto milanese di Linate, accolto con entusiasmo da un minuto gruppo di ammiratori.
Trasferimento poi all'hotel Principe di Savoia, dove lo aspettano altri fan, anche qui non numerosi.
Molti di loro alloggiano nel lussuoso albergo milanese (dormendo a gruppetti, in modo da dividere le salate spese della camera) nella speranza di ottenere un contatto diretto col Re del Pop. Buona parte riesce a incontrarlo, a stringergli la mano e a scattare una foto insieme.
La sera del 16 giugno viene trasmesso su Italia1, in anteprima nazionale, il mediometraggio Michael Jackson's Ghosts.

17 GIUGNO 1997
Se il giorno precedente non erano moltissimi, il 17 giugno una marea di fan piantona la zona antistante la finestra della suite di Michael.
Resteranno tutti lì dalle 6:00 del mattino fino alla sera, quando il Re del Pop uscirà dall'hotel per recarsi a Modena, dove assisterà al concerto dei Tre Tenori seduto in prima fila tra Franco Zeffirelli e il suo manager.
Debbie Rowe, nel frattempo, raggiunge in gran segreto il marito. Ma, nonostante le voci, il piccolo Prince è rimasto a Parigi.
Al suo rientro da Modena, una bellissima fiaccolata con candele e oltre 200 sostenitori accoglie Jackson, che si dice soddisfatto del calore dei fan italiani.

Nel frattempo, i media nazionali danno meno risalto del previsto all'arrivo di Michael Jackson in Italia.
Ad alimentare le voci di un ipotetico flop, il paragone con il doppio tutto esaurito da 120.000 spettatori per il concerto di Luciano Ligabue.
Viene inoltre diffuso un sondaggio secondo il quale la simpatia e l'ammirazione degli italiani per l’artista e personaggio Michael Jackson - che già erano piuttosto basse (30%) - si siano dimezzate, scendendo al 14,6%.
Un risultato pessimo che, come sottolineato da tutti i giornali, va di pari passo con la non esaltante vendita dei biglietti.



18 GIUGNO 1997
È il gran giorno. Circa 41.000 biglietti sono stati venduti alla mattina del 18/06. L’agenzia Milano Concerti arrotonderà a 45.000 presenze, considerando anche gli omaggi e la tribuna vip (in realtà, ammonterebbero a poche centinaia in più). Lo stadio risulterà gremito per i due terzi. Oltre 18.000 biglietti rimarranno invenduti.
Nonostante questo, l'entusiasmo degli spettatori presenti al concerto è straordinario, riconosciuto anche dal Corriere della Sera, da Libero e dai vari TG Rai/Mediaset: applausi a non finire, urla, pianti, boati e un clamore infinito.

Appena terminato lo show, Michael Jackson si dirige direttamente all'aeroporto per lasciare l'Italia e tornare a Parigi.

Nel video, una rara compilation dei principali servizi giornalistici dell'epoca. In ordine cronologico: Studio Aperto, TG3, di nuovo Studio Aperto (con le interviste del dopo concerto a Eros Ramazzotti, Lucio Dalla e Zucchero Fornaciari), TG5, TG2, TG4 e TG1.



Post di Vincenzo Compierchio e video di Stefano Idonia per il Michael Jackson FanSquare.
[Edited by Compix 6/18/2021 11:22 AM]
6/18/2021 10:08 PM
 
Quote
Post: 12,356
Registered in: 12/30/2009
Location: BOLOGNA
Age: 53
Gender: Female
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
Ora so tutto,grazie 😀!
I servizi dei tg son stati più magnanimi del previsto...e a Napoli non avrebbe riempito nemmeno metà stadio,bene han fatto ad evitare di annullarlo in seguito.
6/18/2021 10:16 PM
 
Quote
Post: 282
Registered in: 6/13/2016
Location: CATANIA
Age: 36
Gender: Female
Utente Certificato
Number Ones Fan
OFFLINE
(Miss Piggy), 18/06/2021 22:08:

Ora so tutto,grazie 😀!
I servizi dei tg son stati più magnanimi del previsto...e a Napoli non avrebbe riempito nemmeno metà stadio,bene han fatto ad evitare di annullarlo in seguito.

Magnanimi sono stati capaci di deriderlo dando del folletto e il Live è un luna park. Lo sono dei buffoni Michael è una leggenda
6/18/2021 10:17 PM
 
Quote
Post: 283
Registered in: 6/13/2016
Location: CATANIA
Age: 36
Gender: Female
Utente Certificato
Number Ones Fan
OFFLINE
Lui è una leggenda I giornalisti sono dei buffoni lo hanno dimostrato nel servizio deridendolo
[Edited by N.Dileo 6/19/2021 11:55 PM]
6/18/2021 10:28 PM
 
Quote
Post: 100
Registered in: 1/13/2020
Location: CHIOGGIA
Age: 52
Gender: Female
Utente Certificato
The Essential Fan
OFFLINE
Ma santo cielo mai e dico mai una volta che qua sti giornalisti non gli abbiano mancato di rispetto, chiamandolo folletto , cartone animato . Era il Re del pop e non un cartone animato.😠😠😠😠 Povero Michael❤
6/18/2021 11:42 PM
 
Quote
Post: 5,065
Registered in: 4/12/2019
Gender: Female
Utente Certificato
Bad Fan
Thriller fan
OFFLINE
18 mila biglietti [SM=g5818209]

Grazie ragazzi. Ora ho capito la fiaccolata

Forever with you MJJ
You are engraved in my heart ♥
6/19/2021 12:39 AM
 
Quote
Post: 5,868
Registered in: 11/26/2010
Location: ROMA
Age: 109
Gender: Female
Utente Certificato
Bad Fan
OFFLINE
Una bellissima serata a dispetto dei 18.000 biglietti invenduti. [SM=g5818274]
6/19/2021 7:02 PM
 
Quote
Post: 12,358
Registered in: 12/30/2009
Location: BOLOGNA
Age: 53
Gender: Female
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
N.Dileo, 18/06/2021 22:16:

Magnanimi sono stati capaci di deriderlo dando del folletto e il Live è un luna park. Lo sono dei buffoni Michael è una leggenda

Folletti,cartoni animati e Luna Park Michael li adorava, forse nn si sarebbe offeso neanche lui.

Potevano essere ben più brutali e criticare il massiccio, per me imperdonabile in uno spettacolo che dovrebbe esser live,
uso del playback 😔.
[Edited by (Miss Piggy) 6/19/2021 7:05 PM]
6/18/2022 2:02 PM
 
Quote
Post: 253
Registered in: 1/14/2020
Location: MAGLIE
Age: 49
Gender: Female
Moderatore
Number Ones Fan
Staff
OFFLINE
E oggi sono 25 anni da questo evento che resterà comunque memorabile, anche soltanto per il fatto che sarebbe rimasto per sempre l'ultimo concerto dal vivo di Michael Jackson nel nostro Paese. 👑
[Edited by francesca.dedonatis 6/18/2022 2:03 PM]
6/18/2022 9:37 PM
 
Quote
Post: 12,814
Registered in: 12/30/2009
Location: BOLOGNA
Age: 53
Gender: Female
Utente Certificato
Off The Wall Fan
OFFLINE
Esatto, e grazie di avercelo ricordato, Francesca !
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:45 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com