Previous page | 1 | Next page

18 Aprile 1988 - Esce 'Dirty Diana' di Michael Jackson

Last Update: 4/19/2021 1:41 AM
Author
Vote | Print | Email Notification    
4/18/2021 4:59 PM
 
Quote
Post: 155
Registered in: 4/24/2020
Age: 45
Gender: Male
Moderatore
The Essential Fan
Staff
OFFLINE


Il 18 aprile del 1988, uscì in tutto il mondo il singolo Dirty Diana.
Questo pezzo, decisamente Hard Rock, stabilì un record mai accaduto in precedenza: fu il quinto singolo estratto consecutivamente dall'album Bad a piazzarsi alla posizione Numero 1 della prestigiosa classifica Billboard Hot 100.

«Le canzoni di Michael, seppur in una forma astratta, hanno sempre qualcosa di autobiografico, in qualche modo. Dirty Diana è il perfetto esempio di ciò» - Quincy Jones.

Con Dirty Diana, Michael Jackson continua la tradizione iniziata con Beat It nell'inserire almeno un pezzo Rock nei suoi album.
La guest star di Beat It fu il monumentale Eddie Van Halen.
In Dirty Diana, scritta e composta nel 1986, Michael e Quincy optarono per qualcosa di stilisticamente diverso, scegliendo il chitarrista di Billy Idol, Steve Steven, che apparirà anche nel video.

Stevens, in merito, dichiarò: «Avevo appena siglato un contratto con la Warner Bros, e il mio manager era Ted Templeman, che era anche il produttore di Van Halen. Ted e Q erano amici, e fu per questo motivo che Eddie Van Halen suonò l'assolo in Beat It.
Quando arrivò il tempo di produrre il nuovo album [Bad] per MJ, Q chiamò Ted e gli disse: “Chi possiamo chiamare come chitarrista stavolta? Non voglio ripetere la stessa cosa, però”. E Ted gli suggerì me.
Così, Quincy Jones mi telefonò. Presi la cornetta e pensai che qualcuno mi stesse facendo un fottuto scherzo telefonico, e riagganciai. Il telefono suonò di nuovo e Quincy disse: “Non attaccare, non è uno scherzo. Ho avuto il tuo numero da Ted Templeman. Stiamo lavorando al nuovo disco di Michael Jackson e abbiamo bisogno di un chitarrista”.
E fu così che venni scelto
».



A quel tempo, in molti si domandavano a quale donna MJ si riferisse con dure parole.
Le contendenti a suddetto questito erano due: Lady D e Diana Ross.
Ma l'attenzione propese verso la seconda, in quanto il 23 ottobre del 1985, proprio la Ross convolò a nozze con il norvegese businessman Arne Næssz.
Alcune fonti riportarono la notizia che vedeva Michael Jackson devastato dal dolore per il matrimonio della sua migliore amica della quale era innamorato.
Così, per ripicca, Jackson espresse il proprio disappunto attraverso una canzone dedicata alla “Sporca Diana”
.

Ma la verità è tutt'altra.
In un'intervista rilasciata il 13 novembre 1987 per il magazine Ebony, infatti, Michael dichiarò: «Adoro Dirty Diana, è una delle mie preferite... È una storia di vita vissuta, parla di una groupie, anche se odio usare questo termine, ma così le chiamano. Ho vissuto con questo per tutta la mia vita».

Nessuna ripicca, dunque, ma solo un nome che calzasse ottimamente con gli arrangiamenti vocali.

La canzone sprizza astio da ogni cellula sonora.
Tutti gli elementi sonici in Dirty Diana esprimono plumbea drammaticità ad un testo che esplora una tematica peccaminosa: potente e minaccioso intro, riff di chitarra, sofferta e al contempo rabbiosa esecuzione vocale, tetri archi, effetti sonori fragorosi, assolo e finale ruggente, si amalgamano in una track Hard Rock sfavillante, degna delle migliori band Heavy Metal.



Dirty Diana è senza alcun dubbio uno dei migliori brani mai scritti dal Re del Pop capace, camaleonticamente, di cambiare genere a suo piacimento, di esplorare ogni comparto musicale a disposizione e di eccellervi con assoluta convinzione, con il preciso intento di affermarvisi come il numero uno.





Post di Marco Di Gregorio. Foto di Eric Di Scenza e Giuseppe Mazzola, dal Michael Jackson FanSquare.
[Edited by Mark Tiger 4/18/2021 5:30 PM]
4/18/2021 5:15 PM
 
Quote
Post: 4,525
Registered in: 4/12/2019
Gender: Female
Utente Certificato
Bad Fan
Thriller fan
OFFLINE
Non posso negare che il primo pensiero è sempre andato alla Ross.
Resta il fatto che Dirty Diana è una canzone speciale per me.
Grazie Mark

Forever with you MJJ
You are engraved in my heart ♥
4/18/2021 5:57 PM
 
Quote
Post: 844
Registered in: 10/5/2011
Age: 40
Gender: Male
Moderatore
HIStory Fan
Staff
OFFLINE
Capolavoro Pop/Rock di una potenza e di un'eleganza inaudita.
4/18/2021 8:04 PM
 
Quote
Post: 0
Registered in: 1/21/2019
Age: 53
Gender: Male
This Is It Fan
OFFLINE
«Le canzoni di Michael, seppur in una forma astratta, hanno sempre qualcosa di autobiografico, in qualche modo. Dirty Diana è il perfetto esempio di ciò» - Quincy Jones.

Questo, invece, è il perrfetto esempio che Q aveva i neuroni che funzionavano ancora.
4/18/2021 8:15 PM
 
Quote
Post: 12,255
Registered in: 12/30/2009
Location: BOLOGNA
Age: 50
Gender: Female
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
Proprio per la durezza del testo era ovvio,già quando uscì,che nulla centrassero né Lady D che la Ross.
Gran pezzo che è sempre un piacere ascoltare.
Grazie!
4/19/2021 1:10 AM
 
Quote
Post: 2,895
Registered in: 8/13/2008
Location: ENNA
Age: 38
Gender: Male
Utente Certificato
Dangerous Fan
OFFLINE
Pezzo e video potente

La musica è una sostanza pesante senza effetti collaterali. (Gigi D'Agostino)
4/19/2021 1:41 AM
 
Quote
Post: 39
Registered in: 1/13/2020
Location: CHIOGGIA
Age: 49
Gender: Female
Utente Certificato
King Of Pop Fan
OFFLINE
Una canzone che e' un capolavoro molto energica una bomba ❤❤❤
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:49 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com