Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

[approfondimenti] Michael Jackson modello perfezionista per la statua di History

Last Update: 1/21/2019 11:56 PM
Email User Profile
Post: 68
Registered in: 6/21/2018
Location: FOGGIA
Age: 47
Gender: Female
Moderatore
Visionary Fan
Redazione
OFFLINE
1/21/2019 1:07 AM
 
Quote



Nel 1994, un anno prima dell'uscita di HIStory , l’artista di effetti speciali Diana Walczak (ha lavorato per diversi importanti film) rispose a un telefono nella cucina della sua casa a Williamstown, nel Massachusetts. L'amico di famiglia David Coleman, un art director di lunga data ed executive di Sony Music, era in linea.
Coleman stava indagando su un prossimo album che aveva bisogno di un artista. Secondo l'autore del libro di Randall Sullivan, Untouchable: The Strange Life e Tragic Death di Michael Jackson, quando Sony ha chiesto a Jackson idee promozionali per il suo prossimo tour HIStory, tra le altre cose, il cantante ha suggerito alla Sony di "costruirgli una statua". Una statua di marmo bianco che assomigliasse alla statua russa alta 300 piedi "The Motherland Calls", una parte del complesso memoriale di The Heroes of the Battle of Stalingrad.



Così, per produrre la statua del Re del Pop, Diana Walczak si è incontrata con Jackson in persona per scattare delle foto di riferimento . Voleva "catturare il suo volto e anche... l’anima sul suo volto". Ha usato quattro fotocamere di grande formato per catturare simultaneamente ogni angolo del corpo di Jackson, e una videocamera portatile per ottenere primi piani delle sue mani e del suo viso. "Ho avuto modo di toccarlo", ha detto. "E spostarlo." Ricorda inoltre che chiese a Jackson di non truccarsi per le foto, ma lui lo fece.
A partire dall'armatura - la base scheletrica della scultura che funge da femore, tenendo ferma l'argilla - Walczak e i suoi due assistenti hanno iniziato il processo di modellatura. Usando oltre 300 chili di argilla bagnata, ha scolpito giorno e notte per una settimana di fila. "Forse", ha detto Walczak. "Sono uscita per mangiare." Era incinta di sette mesi all'epoca.



Una volta terminati i dettagli, ha inviato foto e video della scultura originale da 48 pollici a Sony e Jackson, che ha fornito le proprie note. Era particolarmente critico nei confronti della sua faccia - sapeva cosa fosse una piega naso-labiale. Era anche critico nei confronti del suo corpo - "Coscia troppo grassa" era una nota che ha lasciato su una delle foto. Dopo una settimana di modifiche, Sony ha dato a Walczak il via libera per avviare il processo di fusione, che trasforma l'argilla a base d'acqua nella base per uno stampo in silicone simile a gesso che diventa il materiale permanente. Questo stampo è quello che vedi sulla copertina di HIStory .



Quindi, utilizzando la griglia e un pennarello indelebile, Walczak ha aggiunto oltre 10.000 poligoni allo stampo indurito, in preparazione del processo di digitalizzazione, che si è svolto a Los Angeles. Lo sfondo, le luci e altri materiali CGI visti sulla copertina dell'album sono stati aggiunti dopo la digitalizzazione.
L'immagine originale creata da Walczak, che ha presentato nel settembre 1994, includeva una base di statue con piccole figurine umane per accentuare meglio la scultura, ma Sony ha deciso di ritagliare la maggior parte dell'immagine, lasciando l’inquadratura più familiare della parte superiore del corpo di Jackson.



Quasi un anno dopo che Coleman aveva raggiunto per la prima volta Walczak, un'altra dipendente della Sony, l'art director Nancy Donald, chiamò per far sapere a Walczak che il suo progetto sarebbe stato usato per il nuovo album di Jackson, HIStory. "Lì è dove probabilmente sono quasi svenuta", disse.



Fonte: theundefeated
Traduzione a cura di Paola di Bari per Michael Jackson FanSquare
Email User Profile
Post: 220
Registered in: 2/9/2018
Location: BOLOGNA
Age: 23
Gender: Female
Moderatore
Number Ones Fan
Staff
OFFLINE
1/21/2019 11:56 PM
 
Quote


Testimonianza molto interessante, Paola, grazie! Non avevo dubbi che Michael sarebbe stato molto puntiglioso sulla resa del suo aspetto fisico nella statua. "Sapeva cosa fosse una piega naso-labiale"... perché non mi sorprende?
In ogni caso, il risultato per me fu fantastico. E non era facile rappresentare Michael senza far venire fuori una caricatura o una brutta versione di lui!





Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:43 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com