Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

[aneddoti] Quando Michael Jackson disse NO alla parodia di Black Or White

Ultimo Aggiornamento: 02/11/2018 21.11
Email Scheda Utente
Post: 9
Registrato il: 21/06/2018
Città: FOGGIA
Età: 46
Sesso: Femminile
Moderatore
This Is It Fan
Redazione
OFFLINE
02/11/2018 19.35
 
Quota



Se non fosse per Michael Jackson, probabilmente "Weird Al" Yankovic sarebbe passato alla storia come lo strano tipo che cantava "Another One Rides the Bus" su The Tom Snyder Show e poi svanì nella totale oscurità. E’ stata la sua parodia del video "Beat it" di Jackson del 1984, "Eat It", che ha fatto conoscere Al Yankovic in gran parte degli Stati Uniti quando MTV ha iniziato a trasmettere il video di Michael. Ed è stata la parodia di "Bad", "Fat", quattro anni dopo che lo ha reso una stella ancora più grande .

Jackson ha approvato entrambe le canzoni, ma quando nel 1991 Yankovic si rivolse di nuovo a Michael per trasformare il suo nuovo singolo "Black or White" in un'altra canzone sul cibo, intitolandola "Snack All Night", ha trovato una reazione molto diversa. Jackson pensava che la sua canzone fosse troppo seria per quel tipo di parodia e si rifiutò di dare la sua approvazione. Con il senno di poi, Yankovic ha capito che Jackson gli ha fatto un enorme favore.
Snack All Night sarebbe stato orribile", ha detto Yankovic a Rolling Stone nel 2014. "Sarebbe stato disperato e orribile. È solo un'altra canzone generica, neanche troppo divertente, francamente. All'epoca ero arrabbiato, ma sinceramente mi piace pensare che Michael Jackson avesse a cuore i miei migliori interessi quando disse: "Sai una cosa, Al? Non questa volta.” Pensai, “Okay, credo che farò la parodia dei Nirvana.” E quella fu una reinvenzione totale. Poco dopo, mi resi conto che Michael Jackson che mi rifiutava una parodia era la cosa più grande che mi fosse mai capitata".
La canzone dei Nirvana che ha deciso di fare è stata "Smells Like Nirvana", una parodia isterica di "Smells Like Teen Spirit" che ancora una volta ha fatto conoscere agli adolescenti americani il genio di "Weird Al" Yankovic. Non avrebbe potuto scegliere una canzone migliore per dare il via alla seconda decade della sua carriera e da allora è sempre andato forte. "Snack All Night" è stata quasi completamente dimenticata, ma ne ha suonato una parte durante il suo tour del 1992.
Questa clip di YouTube da uno spettacolo a Lake Buena Vista, in Florida, è la migliore versione disponibile.

Fonte: Rolling Stone

Traduzione a cura di Paola di Bari per Michael Jackson Fansquare

[Modificato da Compix83 02/11/2018 21.11]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 14.10. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com