Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

[aneddoti] Estratto del libro "At Home with Muhammad Ali: A Memoir of Love, Loss and Forgiveness"

Ultimo Aggiornamento: 18/09/2018 14.07
Email Scheda Utente
Post: 12.025
Registrato il: 24/05/2014
Sesso: Femminile
Thriller Fan
OFFLINE
15/09/2018 01.52
 
Quota

Traduzione di un estratto del libro "At Home with Muhammad Ali: A Memoir of Love, Loss and Forgiveness" pubblicato questo mese e scritto da Hana Ali, la figlia di Muhammad Ali.



Un giorno, nel 1984, [mia sorella] Laila ed io arrivammo a casa e vedemmo una Mercedes nera con delle lune colorate parcheggiata fuori. Appena varcammo la soglia, Laila corse da mia madre, ma io avevo solo un pensiero in testa: mio padre. Corsi su per le scale verso la stanza degli ospiti dove lui era solito fare un pisolino.
'Papà...' e mi fermai lì.

Era sdraiato sul letto sotto le coperte, con la testa appoggiata sulla mano e seduto su una sedia accanto a lui c'era l'inconfondibile figura di Michael Jackson. Non avevo familiarità con i politici e gli attori alla mia tenera età, ma il Re del Pop era uno dei miei preferiti.

Michael si stava togliendo il suo cappello nero e mostrava a mio padre le sue cravatte. Aveva avuto un incidente durante le riprese di una pubblicità Pepsi, i suoi capelli avevano preso fuoco. Una storia che aveva fatto molto eco. Io lasciai la stanza, chiusi la porta e urlai "Michael Jackson!"

Laila si precipitò fuori dalla stanza di mia madre. Mamma glielo aveva appena detto. Si era cambiata, indossava un vestito rosa con volant bianchi. Io ero ancora in costume da bagno e pantaloncini.

"Hana, sai chi è?" chiese papà a Laila mentre entrava nella stanza.
"È il cantante più famoso al mondo."
Io rimasi lì per un secondo, con la bocca aperta. Michael mi sorrise, seduto, con il cappello in mano, ed io non riuscivo a smettere di fissare la benda bianca intorno alla sua testa.

"Che cosa ti è successo alla testa?" gli chiesi.
"Ho avuto un incidente."
"Ti fa male?"
"Ora no" sorrise.

Ricambiai il sorriso, poi chiusi la porta e corsi per tutta la casa, gridando a chiunque potesse sentire che Michael Jackson mi aveva sorriso. Così risalii di sopra e rimasi sul letto di mio padre. Non ricordo di cosa stessero parlando, ma nell'ora successiva, stavo sdraiata con mio padre e guardavo Michael Jackson, chiedendomi cosa fosse realmente successo tra lui e Billie Jean.

Traduzione a cura di Vittoria Moccia per Michael Jackson FanSquare.

Fonte: Daily Mail



Email Scheda Utente
Post: 11.376
Registrato il: 30/12/2009
Città: BOLOGNA
Età: 47
Sesso: Femminile
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
17/09/2018 21.44
 
Quota

...e ce lo chiediamo ancora tutti cos'è successo tra lui e Billie Jean [SM=g27827] !
Grazie per la traduzione.
Email Scheda Utente
Post: 3.959
Registrato il: 26/11/2010
Città: ROMA
Età: 103
Sesso: Femminile
Utente Certificato
Bad Fan
OFFLINE
18/09/2018 14.07
 
Quota

Un'altra bella testimonianza. Grazie ragazze! [SM=x3072554]


Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 02.59. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com