Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | « 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

[rubriche] CITAZIONI JACKSONIANE - Le frasi celebri di e su Michael Jackson

Ultimo Aggiornamento: 12/11/2018 22.20
Email Scheda Utente
Post: 12.078
Registrato il: 24/05/2014
Sesso: Femminile
Thriller Fan
OFFLINE
26/09/2018 02.01
 
Quota

"Penso che lo sceriffo di Santa Barbara abbia il dente avvelenato contro Michael, e penso che stia solo aspettando una cosa: che l'impero di Michael stia crollando, ma sai una cosa? non succederà mai.

Queste accuse sono chiaramente bugie, quindi non succederà. Se Michael è colpevole di qualcosa, è la sindrome di Peter Pan. La stessa cosa di cui tu o io siamo colpevoli, proprio come molte altre persone. Perché non vogliamo invecchiare, vogliamo restare ancora giovani, vogliamo essere ancora bambini e faremmo tutto per i bambini.

Non lo vedo essere incarcerato per una tale ragione. Voglio dire, gli piacciono solo i bambini. Guarda tutto ciò che ha fatto per loro, guarda tutto ciò che fa per loro. Ha cambiato la vita dei bambini.

Dio non benedice nessuno, come nel caso di Michael. Ha portato giorni migliori ai bambini, li porta alla luce, dà loro un sorriso, una speranza. Pensi che sia un pedofilo che Dio abbia benedetto in questo modo?"

- Rick James (Intervistato dal giornalista della CNN Kyran Philips, il 21 novembre 2003)




Email Scheda Utente
Post: 12.118
Registrato il: 24/05/2014
Sesso: Femminile
Thriller Fan
OFFLINE
02/10/2018 00.31
 
Quota

"Sono stato testimone del sincero legame di mio fratello con i bambini durante il Victory Tour, quando visitammo gli ospedali di quasi tutte le città.
Nel corso della sua carriera Michael ritagliava sempre un pò di tempo del suo programma per fare visita agli ospedali pediatrici, ai reparti di oncologia e agli orfanotrofi di tutto il mondo.
In questi momenti privilegiati che ho condiviso con lui l'ho visto utilizzare il dono di Dio che gli aveva dato per offrire qualcosa in cambio.

La sua interazione con un bambino era uno spettacolo indiscutibilmente puro a cui assistere.
Bisognava trovarsi lì per vedere una dozzina di bambini senza capelli, che si aggiravano per Neverland, dimentichi, per un momento, della chemioterapia.

Ma io ho visto cosa succedeva quando lui entrava in una stanza d'ospedale: la malattia dei bambini sembrava sparire per un istante, mentre i loro volti s'illuminavano e gli occhi si spalancavano.
Spesso ho visto genitori e infermiere piangere davanti a un tale cambiamento.
Paragonavo l'influsso di Michael con l'allegria che suscitavano Babbo Natale o Topolino entrando in una stanza.

Nessuno della nostra famiglia era sorpreso da ciò, perché l'empatia di Michael con i bambini era sempre stata parte integrante di lui e la mamma se lo ricorda mentre guardava la tv e piangeva per qualche terribile notizia al telegiornale.

Al centro della sua ipersensibilità c'era l'educazione religiosa: come sempre ci ricordava, "Gesù diceva di essere come i bambini, di amare i bambini, di essere puri come i bambini e ... di vedere il mondo attraverso gli occhi dello stupore".

Michael ha sempre creduto che "bisognerebbe donare il cuore e la mente ai piccoli che chiamiamo figlio e figlia perchè il tempo che trascorriamo con loro è lo Shabbat.
È il paradiso".

Questa idea - questa forma mentis - è essenziale per capire in che modo mio fratello si accostava ai bambini e considerava il suo rapporto con loro".

- Jermaine Jackson -


Email Scheda Utente
Post: 12.238
Registrato il: 24/05/2014
Sesso: Femminile
Thriller Fan
OFFLINE
21/10/2018 15.58
 
Quota

::: LA MISSIONE DI MICHAEL :::

«Se tu avessi mai lavorato per Michael Jackson, o se avessi mai avuto la possibilità di stargli accanto e parlare con lui, lo avresti trovato diverso, un essere umano più piacevole e compassionevole di come sia stato dipinto nei media. In molti modi, sono stati sleali nei suoi confronti.

Lui voleva genuinamente incontrare e rallegrare i bambini meno privilegiati. Visitò anche bambini che erano in ospedale. Bastava la sua presenza per rallegrarli. A volte si toglieva la giacca e la dava via.
Credo che quando faceva visita ai bambini, fosse il momento in cui era più felice».

- John Isaac in un'intervista di Ottobre 2018 -

Email Scheda Utente
Post: 7.295
Registrato il: 18/07/2009
Sesso: Maschile
Vice Amministratore
Thriller Fan
Direzione
OFFLINE
12/11/2018 17.25
 
Quota

«Voglio sempre fare musica che ispiri o influenzi un'altra generazione. Perché ciò che davvero desideriamo quando creiamo qualcosa, è vivere. Che si tratti di scultura, di pittura o musica.
Michelangelo disse: "So che il creatore se ne andrà, ma il suo lavoro sopravvive". Ed è così che mi sento: per sfuggire alla morte, cerco di legare la mia anima al mio lavoro. Do tutto me stesso nel mio lavoro. Voglio soltanto vivere
».

Michael Jackson alla rivista EBONY, 12 Novembre di 2007.

Grazie a Eric Di Scenza per la foto.

Email Scheda Utente
Post: 5.708
Registrato il: 11/11/2012
Sesso: Femminile
Utente Certificato
Bad Fan
OFFLINE
12/11/2018 22.20
 
Quota

[SM=g5818274]


Heal The World
make it a better place
for you and for me
and the entire human race....
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 07.44. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com