Previous page | « 5 6 7 8 9 | Next page

Butterflies (in corso). Rating: arancione

Last Update: 11/20/2013 1:18 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
11/17/2013 1:04 PM
 
Quote
Post: 3,377
Registered in: 4/28/2012
Location: ALA
Age: 33
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
Re:
Amour27, 16/11/2013 22:46:

Ika che capitolo triste [SM=x47964]... ma era questo il famoso punto critico che stavi scrivendo un po' di tempo fa?
Attendo il prossimo sperando in una riappacificazione [SM=g27817]
[SM=g27811] [SM=g2927039] [SM=x3072554] [SM=g27838]



Eh si,era proprio questo cara Angelica,speriamo vada tutto bene! Prima o poi...
Grazie mille per il commento!! [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554]



A chi ti aiuta......
Guardando il cielo,
a trovare ancora la forza di sognare di fronte ad un mondo che fa di tutto per infrangere anche i sogni più semplici e belli.
Grazie di farmi sogna]
re un mondo meraviglioso e una vita speciale assieme a te MICHAEL JACKSON PERCHÉ SEI PARTE DI ME!! :-* :-*
11/17/2013 1:07 PM
 
Quote
Post: 3,378
Registered in: 4/28/2012
Location: ALA
Age: 33
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
Re:
ornellamj, 17/11/2013 03:12:

che tristezza...era cominciato tutto così bene...e non ci posso credere nella perfidia di John....spero che Michael se ne accorga...e li elimini! [SM=g27812]
brava Hila!! [SM=g27838]



Io lo eliminerei al volo!! [SM=g3067262] [SM=g3067262] [SM=g3067262] [SM=g3067262] Ma chi lo sa che succederà....

Grazie mille per la recensione!! [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554]


A chi ti aiuta......
Guardando il cielo,
a trovare ancora la forza di sognare di fronte ad un mondo che fa di tutto per infrangere anche i sogni più semplici e belli.
Grazie di farmi sogna]
re un mondo meraviglioso e una vita speciale assieme a te MICHAEL JACKSON PERCHÉ SEI PARTE DI ME!! :-* :-*
11/19/2013 5:38 PM
 
Quote
Post: 3,384
Registered in: 4/28/2012
Location: ALA
Age: 33
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
Ringrazio sempre chi commenta e chi legge! [SM=x3072554]
Bacioni [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554]
ikaika [SM=g27822]


Capitolo 7



Mi addormentai tardi svegliandomi presto..la voglia di alzarmi e di affrontare un altra giornata a Neverland era pari a zero...avrei voluto già essere a casa mia,almeno avrei sofferto lontana da lui...svogliatamente andai in bagno,mi lavai e mi cambiai..nel frattempo anche Stefy si svegliò...-
Stefy: Come stai?
Ika: Potrebbe andare meglio...
Stefy: Sei riuscita a dormire un po'?
Ika: Se girarsi e rigirarsi vuol dire dormire..allora ho dormito si...
Stefy; Ika sei a pezzi, ma questa cosa è risolvibile se solo tu lo vuoi!
Ika: No!
Stefy: Vuoi soffrire?
Ika: Per il bene di Michael si, preferisco soffrire io...lui avrà modo di conoscere molte altre ragazze... vedrai, si rifarà una vita molto presto...
Stefy: La ragazza che vuole sei tu, e secondo me comportandoti così gli procuri solo dolore ...
Ika: Se John avrà la possibilità di parlare.. non ci sarebbe più storia comunque...chissà che sarebbe capace di dire.. senti Stefy davvero, va bene....doveva andare a finire così....
Stefy: Come vuoi..ma per me resta una sofferenza inutile...
Ika: Dai andiamo...
-Fino al giorno prima non riuscivo ad addormentarmi impaziente che la notte passasse in fretta per poter stare l'indomani nuovamente con lui invece ora... avevo paura di vederlo,incrociare il suo sguardo o rispondere nuovamente alle sue domande seppure giustificate.... entrammo in sala notando solo la presenza di Megan...-
Megan: Buongiorno! Fra poco la colazione è pronta!
Stefy: Ho una fame! Le tue pietanze Megan sono sempre da leccarsi i baffi!
Megan: Dai non esagerare...
Stefy: Parlo seriamente!
Ika: Michael si è già alzato?
Megan: Ha fatto colazione prima del solito,ma ha mangiato pochissimo..l'ho visto molto triste...mi capita di vederlo giù di corda, però non come questa mattina... e mi fa male..
-Non sapevo che dire...la colpa era solo mia nonostante lo amassi con tutta me stessa...Stefy mi guardò con un espressione che diceva"Visto? Senza te soffre!"ma non potevo lasciarmi andare,era per far valere la mia dignità di brava ragazza,per dimostrare che non mi interessava nulla dei suoi soldi!....Ci sedemmo facendo colazione...-




L'idea di rivederla mi spezzava l'anima...non ero capace nemmeno di pensare a come riconquistarla..che avevo fatto di sbagliato..in fondo reputavo la sua reazione più che capibile..adattarsi al mio stile di vita non era certamente una cosa facile, specialmente per una ragazza così buona,dalla vita nascosta che era solita vivere quotidianamente..sarebbe stata un ottimo pasto per gli avvoltoi..ma avrebbe potuto fermarsi prima di... illudermi....passai dal nervosismo alla rabbia, non capivo e mi sentivo preso in giro...non avevo voglia nemmeno di lavorare sulle mie canzoni... ma la vita privata non doveva certo influenzare il resto...
John: Michael tutto bene? Ti vedo triste....che hai?
Michael: Vuoi sapere che è successo? Ti dovrei fare un monumento John!
John: Addirittura! E perché mai?
Michael: Mi costa ammetterlo ma... avevi ragione riguardo... Ika....
John: Spiegati meglio...
Michael: Mi ha lasciato...
John: Ma no dai, è la ragazza perfetta per te,è innamorata persa di te!
Michael: Per qualcun altro forse... ma non per me!
John: E....ti ha detto.. il motivo..?
Michael: Si...che sarebbe stata d'intralcio per il mio lavoro, che i nostri mondi sono diversi, che la nostra storia non ha destino....tutte stronzate..la verità è che mi ha preso in giro, è una ragazza come tutte le altre caro mio, avevi perfettamente ragione!...
John: Dai non tirare conclusioni affrettate,magari ieri sera era solamente di cattivo umore..
Michael:è uguale alle altre punto e basta! Basta,con l'amore ho chiuso,non fa per me! D'ora in poi penserò solo al lavoro ed a qualche uscita senza importanza,quando mi va!
John:Mi dispiace tanto Mike.......
Michael: Lascia stare...anche solo parlarne è una perdita di tempo, meglio che penso alla canzone...
John: Mi piace il fatto che sei comunque così carico amico!
Michael: Il lavoro prima di tutto!
-La rabbia mi faceva da padrona in quel momento...volevo riaverla, ma d'altro canto non ne volevo più sapere....accantonai l'immagine del suo viso, che stava sempre riflesso nei miei occhi....-



Il fatto che non lo avrei visto per l'intera mattinata mi rendeva più tranquilla... Stefy ed io ne approfittammo per sistemare la stanza dato che l'indomani saremmo partite per fare ritorno in Italia lasciando Neverland per sempre....Quanta tristezza nell'andare via ma anche quanto sollievo... avrei sofferto molto meno non vivendo sotto lo stesso tetto con lui, quello era sicuro....
Mi capitarono fra le mani i foglietti che aveva preparato la sera della sorpresa e senza controllarmi cominciai a piangere...-
Stefy: Ika non puoi continuare così ti prego! Per la vostra felicità vai a dire tutto a Michael!
Ika: No Stefy non posso....è stato solo un momento, poi passa...
-Stefy mi guardava seria, sapeva quanto me che non era vero...Michael era l'amore della mia vita, il principe delle mie favole,solo lui volevo, non avevo bisogno di niente altro... il tempo volò facendosi ben presto sera.. sia a pranzo che a cena Michael non si presentò...mi mancava terribilmente...poco più tardi Stefy mi chiese di andare a cercare Alberto nell'ufficio di Michael..avevamo programmato una serata guardando film sparando cavolate, giusto per cercare di distrarmi un po'...convinta che ci fosse solo lui aprii la porta di scatto senza bussare...-
Michael:Ma vuoi farmi venire un colpo!
-Portandosi una mano sul cuore-
Ika: Scusami, scusami! Stefy mi ha detto che avrei trovato solo Alberto qui e...scusami...
Michael: Impara a bussare, o avresti fatto venire un infarto pure ad Alberto...e scusa tanto se invece hai trovato me
Ika: Hai ragione chiedo ancora scusa...non dire così,mi fa piacere vederti...
Michael:Ti fa piacere vedermi? Senti, prima che mi metta a riderti in faccia è meglio che te ne vai...come mai cerchi Alberto.....? Non che mi interessi ma...
Ika: Stefy mi ha chiesto di cercarlo...passiamo la serata tutti e tre a guardare film...se non ti dispiace....puoi venire pure tu..
Michael: Dispiacere a me? No no fate pure e grazie ma vado a dormire, sono molto stanco
Ika: Ok...allora buonanotte....
-Michael mi fermò dolcemente per un braccio...-
Michael: Bimba...
Ika: Sono Ika Michael...
Michael: Capito...
-Lasciò il mio braccio e uscii senza guardarlo...d'istinto mi sarei girata, irrompendo nel suo studio abbracciandolo,ricoprendolo di baci raccontandogli la verità..per una frazione di secondo questa soluzione stuzzicò la mia mente ma... abbandonai l'idea tornandomene in camera....-
Stefy: Scusa Ika Alberto è arrivato poco prima di te,stavamo per venire a cercarti!
Alberto: Si oggi ho finito prima, per fortuna!
Ika: Non c'è nessun problema, ho trovato Michael al posto tuo...
Alberto: Mi dispiace... per colpa mia ora ci stai doppiamente male,perdonami...
Ika: No..vederlo è sempre meraviglioso mi manca moltissimo.... è tutto il giorno che non lo incontro..cominciamo la serata? Dobbiamo divertirci!
Stefy: Ne sei sicura?
Ika: Si.. così mi distraggo..o per lo meno ci provo...
Alberto: Per questa serata ho scelto delle comiche,abbiamo tutti bisogno di ridere un po'....
Ika: Benissimo! Sei grande Alberto!
- Mettemmo a terra dei cuscini che.. catapultarono i miei ricordi alla serata con Michael....mi sedetti fra Stefy ed Alberto,cominciammo con il guardare le comiche dei fantastici " Stanlio e Ollio" quando da meno di mezzora di visione del cortometraggio qualcuno bussò alla porta entrando timido...-
Michael: Come va la serata ragazzi, tutto bene?
Alberto: Che sorpresa Michael, vieni qui con noi! Si tutto ok!
Michael: No...vado a dormire...tutto bene qui?
Stefy: Si Michael, va tutto bene come due secondi fa...
-Michael sorrise nervosamente-
Michael: La stanchezza fa brutti scherzi..allora me ne vado...divertitevi... buonanotte....
-Ricambiammo la buona notte,Michael socchiuse la porta per poi entrare di nuovo...-
Michael: Buonanotte...
-In un allegro coro Stefy ed Alberto gli intonarono-
"Buonanotte Michael!!"
-Dopo quest'ennesimo saluto Michael uscii nuovamente..chissà che gli prendeva...-
Stefy: è geloso marcio accidenti!
Alberto: Già,non l'ho mai l'ho visto comportarsi così giuro!
-Ridacchiando-
Ika: Adoro quando il mio cucciolo fa il possessivo...
Alberto: Sei ancora sicura di...
Ika: Si...




-Ero geloso ancora di più ora che...quando stava con me...avrebbe potuto frequentare qualsiasi ragazzo e per l'appunto era seduta vicina ad Alberto ....no,no tutto questo mi turbava...tornai indietro...-




-Ancora qualcuno bussò alla porta...non avevo dubbi sul fatto che fosse lui...-
Michael: Scusate se disturbo di nuovo...
Alberto: Amico che hai questa sera? Sei irrequieto..!
-Stefy ed Alberto risero...-
Michael: Ho cambiato idea, posso guardare la tv con voi?Adoro le comiche!
Stefy: Ma certo, vieni!
Michael: Grazie!
-Mike si avvicinò facendosi spazio fra me ed Alberto-
Michael: Permesso...! Scusate ma da questa angolazione ci vedo meglio...
Alberto: Si certo l'angolazione...
-Sorridendo...-
-Passammo due ore a guardare svariati cortometraggi, Michael era visibilmente stanco ma la gelosia lo ostinava a rimanere lì con noi...talmente ostinato che mentre guardammo sentii la testa di Michael cadere delicatamente sulla mia spalla....si era addormentato..cercai di alzarlo..-.
Stefy: Dai lascialo dormire lì, non sta facendo nulla di male, è rimasto qui pur di accertarsi che stessi lontana da Alberto...lascialo riposare accanto a te....
Ika: No non posso!
Alberto: Ika guardalo...
-Lo guardai e.. dormiva profondamente come un bambino..-
Ika: Ok... va bene..
-Stefy portò una coperta mettendocela sopra, noi tre continuammo a guardare la tv commentando, ridacchiando a bassa voce e in un certo senso mi sentivo bene...stava dormendo vicino a me..era il nostro ultimo contatto fisico prima dell'addio definitivo... nel giro di un'ora ci addormentammo tutti quanti....
Qualcosa mi svegliò...tutta assonnata vidi che Michael dormiva ancora.. abbracciato a me..quanto era bello..più lo guardavo e più mi piaceva..i suoi riccioli sparsi sul suo viso,glieli spostai delicatamente e vidi i suoi occhioni, la sua bocca...ebbi l'impulso di baciarlo, quanto mi mancavano quelle magnifiche labbra che sapevano essere anche così roventi....resistetti per fortuna...
cercai di spostarmi lentamente ma lui sentendo i miei movimenti si svegliò, mi riprese e mi abbracciò forte ancora tutto assonnato...-
Michael: No bimba non mi rifiutare ancora, no bimba!
Ika: Parla piano che...
-Mi guardai attorno scoprendo che Stefy ed Alberto non c'erano più, eravamo soli nella stanza illuminata solo dalla luce soffusa del led....-
Ika: Ma dove sono Stefy e Alberto?
Michael: Saranno andati per lasciarci soli
-Ridacchiando-
Ika: Michael spostati...
-Dolcemente salii sul mio corpo..aveva il viso vicinissimo al mio, il suo respiro caldo,i suoi occhi puntati solo su di me....si mordicchiava il labbro inferiore sapendo che questo suo gesto mi faceva sempre impazzire...-
Ika Spostati,se entrano... non voglio che ci vedano così!!
Michael: Non entrerà nessuno credimi...
Ika: Non dirmi che...
Michael:Si,ho chiesto ad Alberto e Stefy di lasciarci soli per un po'...
Ika: Ma chi ti credi di essere?? Pensi di poter comandare sempre gli altri?? Non puoi fare queste cose!!
Michael: Certo che posso, è pur sempre casa mia
-Ridacchiando nuovamente-
Ika: Si ridi ridi...spostati che è meglio...me ne voglio andare!
-Sinceramente non facevo molto per scappare dalla sua "presa"...-
Michael: Non è vero, desideri quanto me che restiamo un po' soli bimba..
Ika: Michael ti prego...non possiamo stare assieme...lasciami andare, sarà meglio per entrambi..
Michael: Ika davvero non vuoi più stare con me? Guardami negli occhi e rispondimi sinceramente...
-Come potevo rispondergli guardandolo senza piangere?...Ce la dovevo fare....-
Ika: Non voglio più stare con te Michael....
Michael:Non capisco perché...dammi una motivazione valida..
Ika: Te l'ho già ripetuto più volte...non possiamo, non è destino, non saremo felici, non siamo fatti l'una per l'altra...
Michael:Si che lo siamo credimi! Sono innamorato di te Ika
Ika: Michael ti prego non dire così.....
Michael: Dammi un bacio d'addio se non mi vuoi più...non chiedo altro....
Ika: Sarà peggio, te l ho già dato ieri sera ricordi?
Michael: Ancora uno ti prego.... non dirmi di no...dopo ti prometto che ti lascerò in pace per sempre...
Ika: Michael non...
-Non mi lasciò finire di parlare, che mi ritrovai le sue labbra sulle mie, morbide e sensuali.. mi riempivano di baci lenti,passionali, fra un bacio e l'altro mi ripeteva quanto fosse innamorato di me, mi scesero le lacrime...non volevo lasciarlo, lui era la mia vita... i suoi baci presero un ritmo diverso,intenso, dopo tanto tempo le nostre lingue erano nuovamente una cosa sola,tenni la sua testa fra le mie mani per accompagnare i nostri baci,i nostri corpi erano vicini... troppo vicini..sentivo il mio basso ventre surriscaldarsi ed anche il suo punto debole si stava facendo sentire..non volevo fermarmi,lo desideravo troppo...la sua bocca scese sul mio collo...buttai leggermente all'indietro la testa per gustare tale piacere..continuò scendendo più in basso, cercando timidamente il mio seno stuzzicando i capezzoli con la punta della lingua..mi eccitai di più..carezzavo i suoi riccioli socchiudendo gli occhi gemendo piano....avrei voluto lasciarlo fare, ero completamente in balia dell'amore che provavo..-
Ika: Fermati Michael non possiamo..
-Con la voce ancora tremante di desiderio..-
Michael: Lo vogliamo entrambi piccola,siamo innamorati..
Ika: Michael era un bacio di addio ora basta!
-Mi alzai ricomponendomi..-
Michael: Ci stava per essere qualcosa di più....stavamo per fare l'amore, ti prego resta con me..non tornare in Italia...
-Questa volta lo allontanai rispondendogli seccata-
Ika: Ma lo vuoi capire che non voglio stare con te?? Devo farti un video messaggio?? Uno striscione??
-Il viso di Michael si fece chiaramente,innervosito,rassegnato...-
Michael: Mi hai preso in giro.... dimmi la verità...anche se mi sarebbe difficile crederlo ed accettarlo...
Ika: La cosa che so realmente è che non possiamo stare assieme
Michael: Ho capito,questa volta ho veramente capito...me ne vado... ciao...
-Si alzò uscendo sbattendo la porta...non osai dirgli nulla....mi veniva da piangere nonostante il mio corpo fosse attivo sentendolo ancora sopra di me intendo nel darmi piacere.... ero confusa,triste....mi cambiai e poco dopo Stefy rientrò...
Ika: Ma siete pazzi tu e il tuo amico?? Perché diavolo mi avete lasciata sola con lui!!
Stefy: Perché ci faceva tenerezza Ika...perché non merita questo trattamento,non è giusto
Ika: Pensi che mi piaccia quello che gli sto facendo?? Pensi che non soffro senza lui?? Pensi che io sia felice così??
-Scoppiai in lacrime-
Stefy: Calmati dai scusami,lo so che ci soffri anche tu lo so..ma pensavo che sarebbe stato un bene per voi...
Ika: Non tanto....
Stefy: Per quale motivo? Non capisco...
Ika: Perché prima...
Stefy: Prima...?
Ika: Stavamo per fare l'amore accidenti!!...
Stefy: E l'hai fermato?? Vi piacete così tanto che non ci sarebbe stato nulla di male, alla faccia cretina di John!!
Ika: Non dire fesserie..e poi è troppo presto...
-Diventai imbarazzata visto l'argomento...-
Stefy: Ma guarda te,chi l'avrebbe mai detto... il bel Michael ha ingranato la quarta, che maialino!
-Ridacchiando-
Ika: Non fare così.. avevamo davvero molto voglia di viverci...almeno.. per quanto riguarda me si..
Stefy: Anche per lui credimi!
Ika: Rimpiango di averlo fermato ma... basta pensarci...
Stefy: Ah immagino, eccome se lo immagino!
-Sorridendo maliziosamente-
Ika: Sorridi meno e prepariamo la valigia che domani si torna a casa....
Stefy: Già, hai ragione...
-Preparammo le valigie in silenzio...la magia della risate di quando eravamo arrivate erano finite,il dolore che sentivo nel sapere di averlo perso era troppo potente...potente come l'amore che provavo per lui.
Arrivarono le tre del pomeriggio del giorno seguente pronte per partire... Michael venne all'ingresso per salutarci mentre Ralph fuori ci stava aspettando....
Stefy: Che dire Michael... grazie per questa meravigliosa settimana, davvero, grazie di tutto cuore!
Michael: Parli così come se non potessi più tornare qui, ci verrai altre volte non ti preoccupare!
Stefy: Quando vorrai Michael, è sempre bello stare in tua compagnia!
Michael: E in compagnia di Alberto...
-Sorridendo-
Stefy: Si,è un amico prezioso!
-In quel momento per l'appunto arrivarono anche Alberto,Ambrogio e John....-
Stefy: Ciao Alberto!
Alberto: Ciao, a presto! Stammi bene cara Stefy!
Stefy: Anche tu,a prestissimo spero!
-Si abbracciarono,pure John si avvicinò a Stefy per salutarla, anche se lei lo fulminò con lo sguardo...-
John: Ciao, e grazie per la compagnia...
Stefy: Grazie per la tua...
-Poi si avvicinò a me...-
John: Ciao dolce Ika e grazie...grazie di tutto...!
Ika: Figurati...
Ambrogio: Non so ancora come ringraziarti Ika, torna presto mi raccomando,ci terrei molto a farti conoscere i miei piccoli!
Ika: Non so... speriamo... e non mi devi ringraziare, l'ho fatto con il cuore! Dai un bacione hai tuoi bimbi da parte mia,anche io vorrei molto conoscerli!
Ambrogio: Sarà fatto mia piccola amica!
-Sorridendomi felice-
Alberto: A presto...sei una ragazza molto forte...
Ika: No,a volte bisogna solo capire le priorità....
Alberto: Ma....va bene...a presto,torna a trovarci!
Ika: Vedremo se Michael mi farà venire ancora...
-Il pianto si faceva sempre più prossimo ma dovetti resistere, dovevo essere forte per entrambi,Stefy nel frattempo si incamminò verso l'auto, Alberto e Ambrogio mi salutarono con un caloroso abbraccio riuscendo a portarsi John via dalla mia vista...finalmente, ancora per poco, rimanemmo soli...-
Michael: Non resta che salutarci...
Ika: Già...proprio così...
-Mi venne in contro abbracciandomi dolcemente-
Michael: Dimmi che rimani ti prego...
Ika: Non posso Michael... non posso.. vorrei ma... non si può....
Michael: Se te ne vai soffrirò solamente..
-Mi tolsi dal suo abbraccio-
Ika: Tieni Michael..
-Porgendogli l'anello..-
Michael: No,ti prego tienilo
Ika: No,non è giusto Mike
Michael: L'ho comperato pensando a te, tienilo come ricordo di me,ti proteggerà e ti farà da porta fortuna per sempre..
Ika: Tu tieni l'orsetto facendo altrettanto ok? Promettimelo..
Michael: Promesso...Ika...
Ika: Vado o Ralph giustamente si arrabbia se lo faccio aspettare troppo...
Michael: Allora... ciao....
-Lo abbracciai di colpo ed ancora una volta mi strinse forte forte a sé-
Ika: Ciao Michael, prenditi cura di te
Michael: Anche tu... piccola Ika...
-Mi girai incamminandomi...prima di entrare in macchina ancora una volta mi voltai verso di lui e ci guardammo....poi salii e Ralph partii...mi stavano portando via da lui... per sempre.....-
Stefy: Ika.. mi dispiace..
Ika: Va tutto bene Stefy...prima o poi passerà....
-Stefy mi guardò senza dirmi nulla...una volta dentro l'aereo non mi interessava nemmeno più della paura del volo ..sentivo così dolore nel cuore che udivo solo il suono della sua voce,la sofficità delle sue labbra,delle sue mani,dei suoi riccioli,la magia della sua persona,il suo cuore che batteva impazzito contro il mio...eravamo già sopra le nuvole... guardavo il panorama con le lacrime agli occhi...-
Ika: Stefy ti ricordi quando stavi insieme a Matteo?
Stefy: Si....come non ricordarlo...
Ika: Mi telefonavi piangendo ,dicendomi che il tuo cuore era malato di lui,che eri persa senza di lui..
Stefy: Fortunatamente è passato un anno ormai...
Ika: è così che ci si sente quando si soffre per amore...?
-Stefy mi sorrise dolcemente-
Stefy: Si Ika....ci si sente proprio così...
Ika: Sto scoprendo anche io cosa cosa si prova allora...
Stefy: Purtroppo si....
- Mi voltai nuovamente verso il finestrino,la luce del sole rifletteva quelle lacrime d'amore che segnavano urlanti sul viso tutto il mio dolore...-



-Continuavo a rivedere nei miei occhi l'auto che lentamente si allontanava dal ranch...mi era scappata dalle mani la ragazza dei miei sogni per dei motivi che potevamo superare assieme e questo mi turbava...pensare a lei mi dava tristezza e ira allo stesso modo,avrei voluto correre, fermare la macchina e riportarla a casa... ma dato il suo misterioso comportamento desideravo anche lasciarla andare e dimenticarla per sempre......-
John: Mike andiamo, altro lavoro ci aspetta
Michael: Eccomi...arrivo...-



-Mi svegliai quasi all'arrivo in Italia..era sera e non avendo dormito niente a Neverland ero sfinita.
Una volta atterrate andammo a prendere la macchina di Stefy per tornare finalmente a casa...che sensazione tornare in Italia,anche se sarei stata decisamente più felice in un contesto positivo.....salimmo in macchina-
Stefy: Accidenti che caldo insopportabile!!
Ika: Beh siamo in estate, è più che logico
Stefy: Bene, ora ti porto a casa...
Ika: Già, a meno che non vuoi lasciarmi qui..
Stefy: Se fosse per me ti riporterei da Michael a calci nel sedere amica mia!
Ika: Non parliamo di Mike per favore...
Stefy: Come vuoi... ma ribadisco che il tutto è molto ridicolo!
Ika: Ho fatto solo la cosa giusta
Stefy: Per colpa di quello stronzo però...!!
Ika: Si per colpa di quel verme schifoso, lo detesto!!
Stefy: Accidenti non ti avevo mai sentita parlare così,mi fai paura...!
-Ironizzando-
ika: E dai,non prendermi in giro...
-Mettendoci a ridere...arrivate davanti a casa mia..-
Ika: Grazie di tutto,se non fosse stato per te non ci sarei nemmeno andata da Michael..non so se avrei avuto il coraggio di affrontare tutto da sola....
Stefy: Si credimi, la forza dell'amore fa fare un sacco di pazzie..e non mi devi ringraziare, l'ho fatto con piacere per te, e per incontrare il mio idolo
-Facendomi l'occhiolino-
Ika: Lo so ma... grazie comunque...buonanotte
Stefy: Anche a te, e se hai bisogno chiamami ok? So che significa.....
Ika: Lo so.....grazie, ne ho davvero bisogno!
-Entrai in casa non avendo voglia di vedere nessuno ma era del tutto inevitabile...venni subito assalita da mamma...-
Licia: Tesoro come stai?! Mi sei mancata! Com'è andato il viaggio? Hai fame? Hai bisogno di qualcosa?
-Se avesse saputo realmente di chi avevo bisogno...mamma si preoccupava sempre moltissimo quando stavo via, anche se era successo sporadiche volte..poco dopo arrivarono anche papà e....Mirko....-
Stefano: Allora,sei ancora viva dopo l'aereo?
Ika: Si si, sono tutta intera papà,Ciao Mirko ti sono mancata?
Miro: Si tantissimo,mi hai portato un regalo?
Ika: Sei il solito sfacciato sai?!
Licia: Mirko non si fa così!
Ika: Comunque ho regali per tutti voi ma pensiamoci domani,vorrei andare a riposare...anche se ho dormito in aereo questo fuso orario ogni folta mi rende fusa...
.-Che simpatico giochino di parole riuscii ad inventare... mi sentii quasi divertente, feci una risatina fra me e me-
Mirko: Ha fatto la battuta!
Ika: Buonanotte Mirko, a domani!
Stefano: A domani Hillary!
-Andai in camera mia,appoggiai la valigia a terra... quanto mi mancava la mia stanzetta ripensando a quando Michael mi chiamava al cellulare emozionato del fatto che il giorno dopo sarei stata da lui...difatti ci ero stata,ci eravamo anche amati,poi, tutto finito...presi il telefono nella speranza che...come immaginavo non c'erano né chiamate perse e nemmeno qualche messaggino dolcissimo..mi buttai sul letto mettendomi un cuscino sopra il viso ricominciando a piangere....
Mi svegliai di primo mattino consapevole di tutto... ancora intontita dal viaggio...mi domandavo come Michael facesse a prendere così tanti aerei affrontando con vigore tutti i fusi orari...scesi di sotto,andai in cucina,feci colazione per poi il pomeriggio andare a lavorare..misi l'anello in una collana, non me la sentivo di portarlo al dito dato che non stavo più assieme a lui,ma non potevo separarmene...così facendolo sentivo più vicino a me...-
Martina: Ciao!! Allora com'è andata la settimana? Ci sei mancata moltissimo!!
Nik: è vero, senza di te Ika i gemelli sono indisciplinati!
-Ridemmo insieme..poco dopo mi corsero incontro i piccoli-
Thomas: Ika!!! Ciao!!!
Emily: Mi sei mancata!!
Ika: Anche voi cuccioli mi siete mancati, e tanto!!
-Gli riempii di baci-
Thomas: Sai che siamo stati bravi? Quindi ci meritiamo un regalino!
Emily: Si!!!!
Martina: Bambini,ma vi sembra il modo?!!
Thomas:è stata lei a dircelo mamma
Ika: è vero sono stata io a prometterglielo,e dato che siete stati bravi, e mi fido delle vostre parole, ecco a voi!
-Estrassi dalla borsa i due regalini ed i bimbi ne furono estasiati, i loro visini felici mi fecero sorridere..-
Emily: è bellissima questa bambolina!!
Thomas: E questa macchinina è una forza!!
Martina: Comi si dice?
Thomas/Emily: Grazie!!
-Mi diedero un bacio e corsero a giocare con i regalini che gli avevo appena portato-
Ika: Ecco, questi sono per voi
-Porgendogli i due quadretti-
Martina: Grazie Ika, sei sempre molto cara!
Nik: Si sono adorabili! Come possiamo ringraziarti?
Ika: Mi volete bene e con voi mi sento a casa, questo vale più di mille grazie..
Martina: Oh Ika..ti vogliamo un mondo di bene
-Mi abbracciò teneramente mentre Nik mi diede un bacio sulla guancia-
Martina:Puoi venire di la? Ti dobbiamo dire una cosa...
Ika: è successo qualcosa?
-Ci sedemmo sul divano mentre fuori sentivo le risate sghignazzanti dei bimbi-
Nik: Vedi Ika...
Ika: Mi state spaventando....
Martina: Ika noi ti vogliamo tutti un bene dell'anima, per noi sei come una figlia e per i gemelli una sorella ma... vedi... i parenti che sono venuti dalla Sicilia si trasferiranno qui vicino e...si sono offerti di tenere loro i bambini....
Ika: Sono licenziata....capito.....
Nik: Non usare quella parola,non sei una dipendente per noi ma una di famiglia, e ci dispiace moltissimo....
Martina: Puoi venire qui ogni giorno, tutte le volte che vuoi!
Ika: Certo,verrò di sicuro...
Martina: Credici,non ci aspettavamo questa notizia
Ika: E quando si trasferiranno?
Nik: La prossima settimana
Ika: Perfetto.. ora voi andate tranquilli o farete tardi..
Martina: Sei una ragazza molto speciale Ika e a proposito....chi ti ha regalato quell'anello...?
Nik: Hai incontrato qualcuno di molto importante questa settimana eh?
-Perché tutto doveva ricordarmi Michael? .....in uno schiocco di dita avevo perso sia il ragazzo che il lavoro....-
Ika: No, no l'ho comperato in un negozio, mi piaceva moltissimo...
Martina: Capisco..molto bello!
Nik: Bene noi andiamo allora, a più tardi!
Ika: Ok a più tardi..
-Intanto i terremotini entrarono in salotto-
Martina: Fate i bravi eh?
Emily: Ma noi siamo sempre bravi!
Nik : Si come no... guarda! Ti è cresciuto il naso come a Pinocchio!!
-Tutti si misero a ridere così mi sforzai di farlo anche io...rimasi sola con i bimbi che si avvicinarono a me...-
Thomas: Sai la mamma e il papà ci hanno detto che staranno qui i nonni al posto tuo il pomeriggio...
Ika: Si, me l'hanno detto anche a me poco fa...
Emily: Ma noi non vogliamo che tu te ne vada,non vogliamo che vengano i nonni!
-Facendo il broncio-
Ika: Non dovete dire così, anche i vostri nonni sono sicura che vi vogliono molto bene e dovete dare loro la possibilità di dimostrarvelo, vedrete vi daranno molto amore
Thomas: M anche tu ci dai tanto amore
Emily: Si e ci mancherai tantissimo
Ika: Anche voi cuccioli
-Gli abbracciai forte forte-
Thomas: Ma verrai a trovarci?
Ika: Tutti i giorni! Pensavate per caso di liberarvi di me? Allora... gara di solletico!!!!
-Thomas ed Emily cominciarono a scappare per tutta la casa,in quel momento mi divertivo un mondo...riuscivo a pensare meno....i bambini veramente donavano una carica positiva, anche in questo capivo Michael....
Il tempo passò velocemente, tornai a casa facendomi una bella doccia rilassante,cenai,detti i regali a i miei genitori ed a Mirko,rimanendone tutti molto entusiasti e andai in camera,non vedevo l'ora di dormire tranquilla quando qualcuno bussò alla porta...immaginavo già chi fosse...-
Ika: Entra papà!
-Entrò e chiuse la porta-
Stefano: Hillary c'è qualcosa che non va?
Ika: Sono un po' giù...
Stefano: E posso sapere il perché? è colui che ti ha regalato l'anello che ti ha spezzato il cuore? Dimmelo dove si trova che gli cambio subito i connotati...!
Ika: Ma che dici papà... l'ho comperato in un negozio dai..
Stefano: Lo so stavo scherzando, stavo cercando di tirarti su il morale,almeno un po'...
Ika: Sarà dura...Nik e Martina mi hanno licenziata..fra una settimana dei loro parenti si trasferiscono vicino e così terranno loro i gemelli...
Stefano: Mi dispiace moltissimo,so quanto ti trovi bene da loro.. vedrai che troverai un altro lavoro che ti piacerà ugualmente, ne sono certo!
Ika: Lo so, ma sono così affezionata a quella famiglia...
-Si sedette accanto a me-
Stefano: Sai è successo anche a me di esser stato licenziato alla tua età da un lavoro che mi piaceva moltissimo?
Ika: Anche tu ci eri rimasto molto male?
Stefano: Certamente! Ma vedi devi pensarla così...nella vita ci sono un sacco di opportunità meravigliose, quindi perché negarsele... voglio dire se da Nik e Martina ti trovi bene vi potrete frequentare comunque anche trovando un altro lavoro,se invece il rapporto via via andrà scemando significa che l'affetto non era così forte...ma comunque avrai preso un altro ritmo e quindi ci soffrirai meno...devi sempre trovare il lato positivo delle cose, devi stare al "gioco" che la vita ti pone davanti capisci?
Ika: Quindi vuoi dire che se fra me e la famiglia Marconi c'è vero affetto non è solo un lavoro a tenerlo unito?
Stefano: Esattamente! Bisogna cercare di aprirsi molte porte durante il nostro percorso terreno,solo così avremo veramente modo di scegliere!
Ika: Sai che ti dico? Hai ragione!
Stefano: Brava piccola,se hai ancora bisogno di me dimmelo, intanto vado a dormire, sono stanchissimo...
Ika: Fai benone! Buonanotte papà,e grazie!
Stefano: Buonanotte tesoro..
-Mi diede un bacio sulla fronte ed uscii dalla camera,ogni volta che parlavo con lui poi mi sentivo carica,forte.
Mi misi il pigiama quando il cellulare squillò,senza guardare chi fosse risposi...-
Ika: Pronto?
-Silenzio totale dall'altra parte...-
Ika: Pronto, chi parla?
Michael: Ciao Ika....
-Ecco che le parole di mio padre finirono nel dimenticatoio dando spazio alla tristezza e alla nostalgia più assoluta, mi mancava,non potevo farci nulla...-
Ika: Ciao Mike come stai?
Michael: Diciamo bene...e tu?
Ika: Uguale...
Michael: Bimba ti sento veramente a terra...
Ika: Sono stata licenziata...la famiglia dove lavoro si arrangerà con i suoceri che si trasferiranno a breve...
Michael: Mi dispiace molto.. immagino tu sia triste..se hai bisogno di parlare ti ascolto volentieri...
Ika: Si,ma non solo per quello...
Michael: E per cosa?
Ika: Non so... ci sono periodi un po' tristi, ma poi passano...
Michael: Così dicono...
Ika: Con le canzoni come va?
Michael: Bene... provi ancora qualcosa per me bimba?
Ika: Michael, non cominciamo...
Michael: Vorrei solo saperlo ti prego! Non faccio altro che pensare a te..
Ika: Mike...
Michael: Ti supplico...
Ika: Michael provo e proverò sempre qualcosa per te, ma devi dimenticarmi...il sentimento con il tempo piano piano passerà...
Michael: Il nostro destino è di stare assieme
Ika: Prima smetti di illuderti e meno doloroso sarà...
Michael: Lasciami solo la speranza...
Ika: Fai come meglio credi Mike...
Michael: Sei così fredda con me...
Ika: Perché non vuoi capire le cose! Sei grande, non sei più un bambino, e se una storia non è possibile non lo è punto! Anche a me fa male, ma è così che deva andare.....lo si deve solo accettare...
-Parlandogli seccamente-
Michael: D'accordo... allora ti auguro la buonanotte..
Ika: No,aspetta dai...
Michael: Perché? Siamo amici ora no? Ti ho telefonato per vedere come stavi e dato che è tutto ok, non ho altro da dirti....anzi no una cosa ancora te la voglio dire.... non mi sembra di sentirti molto sofferente Ika...altrimenti avresti lottato per stare con me... invece che starmi vicino te ne sei uscita con tutte queste scuse..mi hai delusa Hillary ti credevo diversa...
-Ogni sua parola era come un pugno in faccia...aveva tutte le ragioni del mondo...avevo bisogno di lui più che mai ma....-
Ika: Mi dispiace Michael....
Michael: Ciao Ika...
Ika: Ciao...
-Le lacrime quasi mi toglievano il fiato,non riuscivo a dire altro,Michael dall'altra parte aveva riagganciato...mi sedetti a terra e piansi....piansi molto....




-Non riuscivo a credere a quello che stavo sentendo...era cambiata, non era la Ika che avevo conosciuto, o forse non l'avevo conosciuta nella sua vera identità....piansi stringendo forte nella mano l'orsetto che mi aveva regalato...in un momento di nervoso la gettai a terra...quel regalo lo odiavo e lo amavo...proprio come Ika....non sapevo più cosa provare per lei...mi sentivo offeso,preso in giro...non poteva finire così,ma perché.....dovevo dimenticarla come lei magari aveva già dimenticato me.... era la soluzione migliore....-



-I mesi passarono velocemente come il compleanno di Michael...lo chiamai per fargli gli auguri ma la telefonata fu molto breve e fredda..sentivo ormai che il sentimento che provava per me era svanito,sepolto dentro il suo cuore...così la mia vita fra momenti di nostalgia, pensando a lui, andò avanti riprendendo in mano la mia quotidianità,quella routine che mi apparteneva prima di imbattermi nel ciclone"Michael" quell'uragano che mi aveva rubato il cuore...
Due mesi dopo cominciai a frequentare un ragazzo di nome Mathias conosciuto nelle serate d'uscita con Stefy, molto carino,un gran bravo ragazzo, ma non ero molto coinvolta da lui..nonostante mi facesse stare bene...ero diventata un po' più sicura di me stessa raggiungendo una piccola dose di autostima,anche l'uscire con un ragazzo non era più una cosa così impossibile come prima,ora mi sentivo più rilassata... per quanto riguarda il lavoro terminato il servizio di baby sitter a casa della famiglia Marconi cercai disperatamente un altro impiego,portai curriculum ovunque ma nulla,nessuna telefonata....-



-Le cose andavano leggermente meglio, finalmente riuscivo a concentrarmi un po' di più sul lavoro, durante questi mesi conobbi Amber una ragazza molto carina anche se un po' snob ...uscivamo assieme, nulla di passionale solo qualche bacetto...non mi sentivo molto coinvolto e io avevo le idee ben chiare su con chi fare l'amore, però mi dava l'affetto che mi mancava...che avevo sofferto.... quando arrivò il compleanno di ika le feci gli auguri telefonandole...non ci sentivamo come due normali amici... c'era molta tensione fra noi...-




-Arrivò presto Giugno e già cominciava a fare più caldo,erano passati quasi dieci mesi dall'ultima volta che avevo visto Michael dal vivo..non mancava mai occasione che lo riguardassi al pc o in dvd,anche se non era di certo la stessa cosa... In un pomeriggio qualunque andai a fare un giro con Stefy,andammo in un bar a bere del tè freso,in giro per il centro commerciale...erano luoghi ideali per non fare la fine della neve al sole....-
Stefy: è proprio bella la canottiera che hai preso... me la presterai vero?
Ika: Ma scusa non potevi prendertela anche tu?
Stefy: Non volevo che pensassi che manco di originalità comprandola uguale a te..!
Ika: Ma che diavolo stai dicendo...
-Alzando gli occhi al cielo ridacchiando-
Stefy: Con Mathias come vanno le cose?
Ika: Bene...è un ragazzo molto dolce...molto gentile,romantico...
Stefy: Ma non è Michael...ci pensi ancora vero?
Ika: Si...ma... magari grazie a Mathias lo dimenticherò definitivamente....
Stefy: Non credo...
Ika: Ti dispiacerebbe essere un po' positiva per me?
Stefy: Certo,voglio solo il meglio per te amica mia.....
-Osservammo ancora della vetrine,si fecero presto le cinque quindi decidemmo di incamminarci verso la macchina, quando vicino all'uscita del centro commerciale sentii il cellulare vibrare nella tasca dei jeans,lo tirai fuori passando la borsa a Stefy....-
Ika: Pronto?
Michael: Ciao Ika....
-Guardando Stefy risposi stranita...non l'avevo più sentito dal giorno del mio compleanno...un tuffo enorme al cuore che riprese a battermi a mille come la prima volta che salii sul palco ritrovandomi fra le sue braccia....-
Ika: Ciao Mike...da quanto tempo...
Michael: Già... come stai?
Ika: Bene... e tu?
-Stefy mi sgranava gli occhi curiosa di sapere il motivo della sua telefonata.....
Michael: Bene anche io... grazie...
Ika: Come mai questa telefonata...?
Michael: Ti volevo chiedere una cosa.....



Due oggetti,due simboli..le uniche cose che ci tenevano legati ormai....nella speranza che i nostri sogni sarebbero diventati realtà...
[Edited by ikaika 11/19/2013 5:39 PM]


A chi ti aiuta......
Guardando il cielo,
a trovare ancora la forza di sognare di fronte ad un mondo che fa di tutto per infrangere anche i sogni più semplici e belli.
Grazie di farmi sogna]
re un mondo meraviglioso e una vita speciale assieme a te MICHAEL JACKSON PERCHÉ SEI PARTE DI ME!! :-* :-*
11/19/2013 6:41 PM
 
Quote
Post: 39
Registered in: 7/29/2013
Location: ACQUI TERME
Age: 36
Gender: Female
King Of Pop Fan
OFFLINE
Come previsto è andata via dando ragione a John. Continua per sapere casa dovrà dirle
11/19/2013 7:00 PM
 
Quote
Post: 29
Registered in: 11/15/2013
Location: PERUGIA
Age: 24
Gender: Female
King Of Pop Fan
OFFLINE
Capitolo favoloso Hillary!!! [SM=g2927044] [SM=g2927044] [SM=g2927044] beh a dire la verità ho saltato la parte un pò [SM=x47979] però è comunque favoloso grandeeeeeee [SM=g2927044] [SM=g2927044] [SM=x3027012] [SM=x3027012] [SM=x3027012]



11/19/2013 7:38 PM
 
Quote
Post: 10
Registered in: 9/9/2013
Location: REGGIO CALABRIA
Age: 26
Gender: Female
This Is It Fan
OFFLINE
capitolo super arci fantastico [SM=g2927044] [SM=g2927044] ci hai lasciato un po' più sulle spine stavolta [SM=x47962] comunque bravissima tesoro [SM=x47928] [SM=x47928] aspetto con anzia il prossimo capitolo [SM=x47983] [SM=x47983] [SM=x47983]
11/19/2013 7:39 PM
 
Quote
Post: 11
Registered in: 9/9/2013
Location: REGGIO CALABRIA
Age: 26
Gender: Female
This Is It Fan
OFFLINE
ansia* [SM=x47958]
11/20/2013 1:15 PM
 
Quote
Post: 3,385
Registered in: 4/28/2012
Location: ALA
Age: 33
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
Re:
(StreetWalker,, 19/11/2013 18:41:

Come previsto è andata via dando ragione a John. Continua per sapere casa dovrà dirle



Purtroppo la vita che conduceva Michael poteva anche spaventare per una ragazza dalla vita anonima appunto per questo ha ceduto sotto le minacce di John.. grazie mille per la recensione cara Street [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554]



A chi ti aiuta......
Guardando il cielo,
a trovare ancora la forza di sognare di fronte ad un mondo che fa di tutto per infrangere anche i sogni più semplici e belli.
Grazie di farmi sogna]
re un mondo meraviglioso e una vita speciale assieme a te MICHAEL JACKSON PERCHÉ SEI PARTE DI ME!! :-* :-*
11/20/2013 1:17 PM
 
Quote
Post: 3,386
Registered in: 4/28/2012
Location: ALA
Age: 33
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
Re:
MissHollywood, 19/11/2013 19:00:

Capitolo favoloso Hillary!!! [SM=g2927044] [SM=g2927044] [SM=g2927044] beh a dire la verità ho saltato la parte un pò [SM=x47979] però è comunque favoloso grandeeeeeee [SM=g2927044] [SM=g2927044] [SM=x3027012] [SM=x3027012] [SM=x3027012]




Brava,hai fatto benissimo sei ancora piccina anche se non ho scritto chissà che cosa ma è assolutamente meglio così [SM=g27822] Infatti il rating dice tutto [SM=g27817] Ti ringrazio sempre tesorina per i tupi commenti [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554]



A chi ti aiuta......
Guardando il cielo,
a trovare ancora la forza di sognare di fronte ad un mondo che fa di tutto per infrangere anche i sogni più semplici e belli.
Grazie di farmi sogna]
re un mondo meraviglioso e una vita speciale assieme a te MICHAEL JACKSON PERCHÉ SEI PARTE DI ME!! :-* :-*
11/20/2013 1:18 PM
 
Quote
Post: 3,387
Registered in: 4/28/2012
Location: ALA
Age: 33
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
Re:
ClaudiaRinelli, 19/11/2013 19:38:

capitolo super arci fantastico [SM=g2927044] [SM=g2927044] ci hai lasciato un po' più sulle spine stavolta [SM=x47962] comunque bravissima tesoro [SM=x47928] [SM=x47928] aspetto con anzia il prossimo capitolo [SM=x47983] [SM=x47983] [SM=x47983]



Ma grazie!! [SM=x47984] [SM=x47984] Eh si un po' di sana suspance non fa mai male [SM=g27828] Mille grazie per i commenti che mi lasci tesorina [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554] [SM=x3072554]




A chi ti aiuta......
Guardando il cielo,
a trovare ancora la forza di sognare di fronte ad un mondo che fa di tutto per infrangere anche i sogni più semplici e belli.
Grazie di farmi sogna]
re un mondo meraviglioso e una vita speciale assieme a te MICHAEL JACKSON PERCHÉ SEI PARTE DI ME!! :-* :-*
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:11 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com