Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)





New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Cirque Du Soleil - Michael Jackson The IMMORTAL World Tour arriva in ITALIA: Torino, 19-20 febbraio e Milano 23-24 febbraio

Last Update: 2/27/2018 7:09 PM
Email User Profile
Post: 0
Registered in: 2/6/2013
Location: FORLI'
Age: 34
Gender: Male
This Is It Fan
OFFLINE
2/6/2013 12:47 AM
 
Quote

Ciao ragazzi! Mi chiamo Luca e anche se non frequento questo forum, sono un fan da tanti anni di Michael. Avevo pure il biglietto per una delle date di Michael a Londra: sarebbe stata la mia prima volta...

Mi ero iscritto al Cirque Club per prendere subito i biglietti per Milano e così è stato. Purtroppo ho saputo oggi che non potrò andare a Milano a causa di alcuni problemi famigliari che si sono verificati. Piuttosto che vendere i biglietti in siti poco seri, preferisco venderli a voi veri fan, se interessati ovviamente.

Quindi, vendo 2 biglietti per sabato 23 febbraio alle 20, fila 4, posti 1 e 2, quarto settore numerato, settore C30. Il prezzo è quello di TicketOne.

A qualcuno servono?
Email User Profile
Post: 9,783
Registered in: 8/4/2011
Gender: Female
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
2/11/2013 4:43 PM
 
Quote

....fantastico promo dell'Immortal su Radio Monte Carlo!!!!

ed ora anche il concorso per avere dei Free Pass per lo spettacolo del 19 a Torino e del 23 a Milano!!!!

se siete interessati cambiate la vostra frequenza alla radiooo!!!!!

wwowwwww....che meravigliaa!!!! [SM=g2927013] [SM=g2927013] [SM=g2927013]

giphy-33
Email User Profile
Post: 9,809
Registered in: 8/4/2011
Gender: Female
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
2/13/2013 9:03 AM
 
Quote

....e tornando da scuola, la twin Valentina ha avuto un'apparizione....


Uploaded with ImageShack.us


Uploaded with ImageShack.us


qui...alla fermata della metropolitana di sant'Agostino MI [SM=g27811] [SM=g2927013]
[Edited by MJ's twins 7097 2/13/2013 9:06 AM]

giphy-33
Email User Profile
2/14/2013 1:27 PM
 
Quote

Re:
ciarals, 06/02/2013 00:47:

Ciao ragazzi! Mi chiamo Luca e anche se non frequento questo forum, sono un fan da tanti anni di Michael. Avevo pure il biglietto per una delle date di Michael a Londra: sarebbe stata la mia prima volta...

Mi ero iscritto al Cirque Club per prendere subito i biglietti per Milano e così è stato. Purtroppo ho saputo oggi che non potrò andare a Milano a causa di alcuni problemi famigliari che si sono verificati. Piuttosto che vendere i biglietti in siti poco seri, preferisco venderli a voi veri fan, se interessati ovviamente.

Quindi, vendo 2 biglietti per sabato 23 febbraio alle 20, fila 4, posti 1 e 2, quarto settore numerato, settore C30. Il prezzo è quello di TicketOne.

A qualcuno servono?



Ciao Luca, io ho due biglietti per la domenica e li scambierei volentieri per 2 biglietti del sabato settore C4. Che ne dici?
Email User Profile
Post: 1
Registered in: 2/6/2013
Location: FORLI'
Age: 34
Gender: Male
This Is It Fan
OFFLINE
2/14/2013 1:39 PM
 
Quote

Re: Re:
M.San, 14/02/2013 13:27:



Ciao Luca, io ho due biglietti per la domenica e li scambierei volentieri per 2 biglietti del sabato settore C4. Che ne dici?


Ciao e grazie per il tuo messaggio. Come dicevo, non posso andare a Milano, quindi non mi interessa scambiare i biglietti.
Comunque, ho già trovato alcune persone interessate... Grazie lo stesso!
[Edited by ciarals 2/14/2013 1:40 PM]
Email User Profile
2/14/2013 2:44 PM
 
Quote

Cari fan
a qualcuno di voi interessa fare un cambio biglietti? Io ho domenica e cambierei con sabato. Settore C4 ad Assago il prossimo 24 febbraio.
Due biglietti con due biglietti ma posso andarci sabato e non più domenica.
[SM=x47981] [SM=x47981] [SM=x47981]

Email User Profile
Post: 5,472
Registered in: 3/20/2010
Location: MONTEVARCHI
Age: 52
Gender: Female
HIStorical Member
Bad Fan
OFFLINE
2/19/2013 8:48 PM
 
Quote

E mentre gli spettatori si stanno godendo la prima italiana a Torino il sito de La Stampa pubblica un'intervista con l'unica italiana del cast di Immortal:




“Da sei anni nel team. È l’ esperienza più bella della mia vita”

La ballerina Giulia Piolanti, l’unica italiana dello spettacolo


di FRANCA CASSINE


Giulia Piolanti è l’unica italiana a far parte del cast del «Michael Jackson. The immortal world tour». Una carriera atletica agonistica alle spalle, 32 anni appena compiuti, dopo essersi cimentata con la ginnastica ritmica ed essere stata tra i componenti dei Kataklò, dal 2007 è entrata nel team del Cirque du Soleil. «Lavoro – spiega – con il Cirque dal 2005 e sono in compagnia in maniera stabile da ormai 6 anni. Faccio parte di questo spettacolo sin dal suo esordio nell’ottobre 2011, da allora abbiamo fatto il giro del mondo con una tournée praticamente ininterrotta».

Come è riuscita a entrare nel team del Cirque du Soleil?
«Dopo la meravigliosa esperienza con i Kataklò ho sentito il bisogno di fare altro, di mettermi in gioco e, fortunatamente, il Cirque ha deciso di investire su di me. Sono molto felice ed è la più bella esperienza di tutta la mia vita, come artista non potrei desiderare di meglio».

Lei si esibisce in un difficile numero di pole dance, disciplina acrobatica che prevede incredibili evoluzioni su di un palo.
«Non bisogna confonderla con la lap dance. La pole dance è una disciplina artistica molto diffusa in Oriente che mescola danza e acrobazia e, anche se rimane legata a un aspetto sensuale della danza, si differenzia dalla lap perché la donna non si muove sul palo per ammaliare gli uomini, ma il palo diventa il suo partner e possiede un ruolo, viene utilizzato per dimostrare la sua abilità. Questo strumento offre l’opportunità di andare al di là delle proprie capacità fisiche, è necessario uno sforzo non indifferente, tutti i muscoli del corpo sono sviluppati all’ennesima potenza perché viene richiesta un’incredibile forza nelle braccia e nelle gambe».

In che parte dello show appare?
«Sono protagonista in due quadri, durante “Smooth criminal” e in “Dangerous”. Inoltre prendo parte ad altre coreografie di gruppo come ballerina».

Cosa ci si deve aspettare per il «Michael Jackson. The immortal world tour»?
«Si tratta di un lavoro originale e di forte impatto, molto diverso da quello che solitamente propone il Cirque e sono sicura che gli spettatori ne rimarranno sorpresi».

Pensa che Jackson avrebbe apprezzato la messa in scena?
«Credo che lo show gli sarebbe piaciuto. Michael possedeva un talento creativo incredibile e fu tra i primi a fondere la componente musicale a una fantasiosità visiva. So che stimava il lavoro del Cirque e poi per la realizzazione di questa messa in scena la sua famiglia ha avuto la prima e l’ultima parola».

www.lastampa.it/2013/02/17/cronaca/appuntamenti/da-sei-anni-nel-team-e-l-esperienza-piu-bella-della-mia-vita-RZ4kM59bWjh7kL5NxcWieN/pag...


Email User Profile
Post: 5,477
Registered in: 3/20/2010
Location: MONTEVARCHI
Age: 52
Gender: Female
HIStorical Member
Bad Fan
OFFLINE
2/20/2013 7:54 AM
 
Quote

Altro articolo su La Stampa dedicato all'Immortal [SM=g27811] Oh, chi è andato a Torino poi passi a dirci com'è andata!




Cirque du Soleil: omaggio mozzafiato a Michael Jackson

Ambientato in un fantastico regno, lo show propone diversi quadri dove le canzoni scandiscono la trama narrativa

Martedì e mercoledì la prima tappa italiana dello show

di FRANCA CASSINE


Tanta musica. Ma non è un concerto. Immagini no-stop , ma non è un film. Incredibili coreografie, ma non è un balletto. Una cascata di effetti speciali, ma non è un’esibizione di magia.
Acrobazie mozzafiato, ma non è circo. E’ tutto questo e molto di più. Mette insieme una molteplicità di linguaggi per rendere omaggio al Re del Pop il «Michael Jackson the immortal world tour» del Cirque du Soleil che, dopo aver fatto il giro del mondo ed essere arrivato in Europa, approderà martedì 19 e mercoledì 20 (alle ore 20) al PalaOlimpico per la prima tappa italiana (organizzano Live Nation e SetUp Live, biglietti a partire da 57,50 fino a 103,50 euro).

Uno spettacolo fantasmagorico e altamente tecnologico con scenografie avveniristiche, costumi splendenti carichi di cristalli Swarovski con inserti luminescenti e numeri sensazionali, che la compagnia canadese ha creato per celebrare la creatività di Jacko, i segreti del suo mondo interiore e rendere immortale il suo messaggio in un incitamento universale all’amore, alla pace e all’unità.
Per realizzare questo il Cirque du Soleil ha messo in campo un team di tutto rispetto a cominciare dal ballerino e coreografo newyorkese Jamie King (già direttore artistico di numerosi spettacoli di Madonna) che firma e dirige il grande show, passando per il musical designer Kevin Antunes e per il direttore musicale Greg Phillinganes che ha lavorato con Jackson per 25 anni, oltre a un nutrito gruppo di musicisti, tra cui Jonathan «Sugarfoot» Moffett che ha suonato la batteria per Michael per più di 30 anni.

«Il nostro obiettivo – ha dichiarato King – non è quello di avvicinarci alla genialità di Michael, sarebbe impossibile, ma di trasportare la sua musica a un livello completamente nuovo. Per questo abbiamo remixato le canzoni rispettando la sua essenza e la sua voce».
Proprio la sua voce campionata viene utilizzata in molte delle 35 canzoni presentate e il pubblico potrà pure sentirlo schioccare le dita e avere la percezione di ascoltarlo muoversi. Sul palco 50 artisti daranno vita a una messa in scena varia ed entusiasmante tra musica e performance che sfidano il limite del corpo umano nella sua maestria, bellezza, dinamicità e poesia, supportati dai più sofisticati effetti scenotecnici.
L’ambientazione è in un fantastico regno dove tutto accade e dove le invenzioni coreografiche di Jako si mescolano alle emozionanti acrobazie tipiche del Cirque fra evoluzioni volanti, balli aerei e trapezisti spericolati.

Ecco quindi il ballo dei robot eseguito da un esercito di droni sulle note di «Dancing Machine», le inconfondibili camminate «moonwalk» e «sidewalk», gli zombie e le mummie. Non manca nemmeno un omaggio allo stile iconico del Re del Pop con i suoi famosi mocassini, i guanti di strass, la giacca di paillettes nera, i pantaloni da smoking in bianco e nero a righe, il cappello in feltro e la giacca in pelle rossa con le due bande nere trasversali.
Maxi schermi ospitano le proiezioni che svolgono il ruolo fondamentale di rendere palpabile la presenza di Michael, mentre i brani scandiscono la linea narrativa e ogni canzone illumina un capitolo esistenziale diverso, da «Childhood» a «Wanna Be Starting Something», da «Human Nature» a «Thriller», «Beat It», «They Don’t Care About Us» per giungere all’intima «Man In the Mirror» che chiude la performance.

www.lastampa.it/2013/02/17/cronaca/appuntamenti/michael-jackson-l-uomo-si-specchia-nel-cirque-du-soleil-NrymPmgwnOXZxQDzUHIcRM/pag...
Email User Profile
Post: 845
Registered in: 9/29/2009
Location: BOLOGNA
Age: 59
Gender: Female
HIStory Fan
OFFLINE
2/20/2013 8:40 AM
 
Quote

Sto per partire........emozionata come una ragazzina!!! [SM=g27823]
Email User Profile
Post: 1
Registered in: 11/2/2012
Location: SAVONA
Age: 45
Gender: Male
This Is It Fan
OFFLINE
2/20/2013 9:29 AM
 
Quote

visto lo spettacolo in compagnia di moglie e figlia di 7 anni, a tutti e 3 è piaciuto tantissimo, un grande tributo per un artista eccezionale, spero che prima possibile esca un bluray dell'Immortal tour.

Ho notato però che rispetto al doppio cd in mio possesso dell'Immortal tour mancavano alcune canzoni ad esempio lo spettacolo termina con Man in the mirror mentre sul doppio cd dopo c'è ancora Remember the time e Bad peccato ci sarei stato volentieri un altra mezz'ora, comunque lo spettacolo dura almeno 2 ore
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:44 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com