Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)





New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Grillo e il movimento a cinque stelle sono una minaccia per i partiti

Last Update: 12/21/2017 9:44 PM
Email User Profile
Post: 1,067
Registered in: 4/29/2008
Gender: Male
HIStory Fan
OFFLINE
1/13/2014 5:43 PM
 
Quote

Perdonatemi, torno IT.

Per incentivare il riciclo di beni inutilizzati e la socialità, il gruppo di governo (in sede Emilia Romagna) vota una illuminata legge che incentiva i "mercatini degli usati".

In pratica, al di là della giusta tassa per finanziare qualche illuminata iniziativa progressista piddina (che tanto non incasserranno dato che cos' nessuno avrà interesse a vendere), i tremendi evasori che vorranno vendere i loro beni sui mercatini dell'usato dovranno sottoporsi a una serie di procedure e adempimenti ben peggiori di quelli richiesti a una società che vuole quotarsi in borsa.

Non sto neanche a linkarvi un articolo sdegnato, basta il sito della regione, che si commenta da solo:

www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/mercatini-e-hobbisti-in-vigore-la-nuo...

Ciao

“You have to be realistic about these things.”
Email User Profile
Post: 1,068
Registered in: 4/29/2008
Gender: Male
HIStory Fan
OFFLINE
1/13/2014 5:52 PM
 
Quote

Vabbè, poi non dico nulla sulla simpatica querelle della coppia trasversale che noi tanto amiamo.
I Romeo e Giulietta delle Due Sicilie, i Percy e Mary Shelley dei moderati, i Marie e Pierre Curie del governo: Boccia e De Girolamo.

Ma state tranquilli, l'incendio delle polemiche che avvampa verrà spento dagli F35, seguiti dalle lontre volanti.


Se uno ha qualche dubbio sul m5s, questi lo fanno sparire in un batter d'occhio.

“You have to be realistic about these things.”
Email User Profile
Post: 6,791
Registered in: 3/20/2010
Location: MONTEVARCHI
Age: 52
Gender: Female
HIStorical Member
Thriller Fan
OFFLINE
1/14/2014 10:20 PM
 
Quote

Visto che hai citato i coniugi Boccia e visto che abbiamo "usato" più volte Scanzi [SM=x47979]

Chi mi legge con regolarità non ignora la mia stima autentica per Francesco The Man Boccia. C'è chi dice che con lui sono cattivo, ma è piuttosto Boccia a essere cattivo con Boccia. E' bastato guardarlo ieri sera, mentre veniva asfaltato con agio da Aldo Busi a Piazzapulita. Boccia è un fiume in piena quanto a genialate. Ripercorriamo insieme una delle sue ultime gesta, che potete vedere in dettaglio sul sito del Il Fatto Quotidiano. Sei gennaio, Nunzia De Girolamo (vamos) torna dalle Maldive con il marito Boccia, la figlia e alcuni amici. Atterrano a Malpensa. La De Girolamo deve andare dal Terminal 1 al 2. Ci sono i taxi, ci sono le navette e sono cinque minuti di viaggio al massimo, ma lei usa la scorta della Forestale. Una scorta di cui ha diritto, in quanto Ministro, ma forse tre vetture sono troppe. La De Girolamo, intercettata dai cronisti del Fatto, risponde con garbo consueto che "lei ha una bambina di un anno". Dunque, secondo lei, chiunque ha una figlia piccola ha bisogno della scorta. Buono a sapersi.
La De Girolamo va al Terminal 2 con la Lancia della Forestale. Nell'auto sale anche qualcuno degli amici. L'Alfa resta lì, e anche la Panda. E' qui che entra in scena Francesco The Man Boccia. Un renziano, giova ricordarlo, e fossi in Renzi mi preoccuperei parecchio, perché se Boccia ti dà ragione vuol dire che nella vita qualcosa (di grosso) lo hai sbagliato. Boccia si avvicina alle auto della Forestale, che ovviamente non ha il diritto di utilizzare. Al telefono (si presume) lo informano che ci sono dei cronisti del Fatto pronti a sputtanarlo. A questo punto Boccia entra dritto dritto e definitivamente nella leggenda. Fa dietrofront e, come nulla fosse, torna indietro in cerca della sua auto (che non ha). Ascoltiamolo: perché stavi andando verso l'auto della Forestale, Boccia? “Evidentemente è stato male informato. Io ho la macchina qui perché vivo a Milano”. Come mai hai cambiato direzione? “Sto cercando gli altri che sono con noi. Siamo una decina di persone”. Boccia si guarda intorno. Prende l’ascensore. Sta per pigiare il pulsante quando - scena sublime - uno degli amici lo ferma: “Francesco, dove vai?”. “Sto andando… eeeeeh… mi stanno aspettando giù gli altri”. “No, stanno qua”, lo sputtana l’amico. Boccia cerca una via d’uscita. Non bastava un taxi? O una navetta? “Mia moglie è con una bambina di un anno. Domattina deve andare a Bruxelles. E ha fatto quello che può fare, mia moglie non fa mai quello che non si può fare. Dopo di che, come vede, siamo divisi”. Poi The Man Boccia ribadisce: “Io ho casa a Milano”. E dà di nuovo i numeri della compagnia: “Siamo 15 persone. Non una, siamo in 15”. The Man si guarda a destra e a sinistra. Cerca di capire se i giornalisti lo stano seguendo. Poi va verso i taxi e alla fine si infila in uno di questi (pochi minuti prima aveva garantito: “Io ho la macchina qui”).
Non c'è niente da fare: Francesco è un idolo vero. E tutto sommato, nella sua Epifania a Malpensa, è stato sobrio: per tornare a casa, avrebbe potuto chiedere l'intervento di un F35, che come noto secondo lui sono elicotteri che servono a spegnere gli incendi.
C'mon Boccia.



Ogni tanto qualche giornalista che non è né Scanzi né Travaglio si prende la briga di contestare quando vengono sparate minch... cavolate




P.S. e quindi il responsabile del Welfare di Renzi, Davide Faraone, è indagato per uso illecito di denaro pubblico in Sicilia, chissà che dirà Matteuccio...

[Edited by 4everMJJ 1/14/2014 10:22 PM]
Email User Profile
Post: 3,660
Registered in: 11/15/2009
Location: NAPOLI
Age: 53
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
1/14/2014 10:54 PM
 
Quote

io sono veramente sconcertata nonché schifata da queste persone!Ogni giorno vengono a galla episodi di corruzione,sprechi,comportamenti illeciti...secondo i politici bastera' la legge elettorale perché gli italiani accorrano alle urne?Sembra che poi i problemi urgenti siano i matrimoni gay e i diritti delle coppie di fatto..con tutto il rispetto ,ma io vedo le persone scavare nei cassonetti dei supermercati e negozi che chiudono uno dietro l'altro!Che sconforto!
Email User Profile
Post: 1,839
Registered in: 11/11/2012
Gender: Female
Utente Certificato
Dangerous Fan
OFFLINE
1/14/2014 11:17 PM
 
Quote

Re:
rossijack, 14/01/2014 22:54:

io sono veramente sconcertata nonché schifata da queste persone!Ogni giorno vengono a galla episodi di corruzione,sprechi,comportamenti illeciti...secondo i politici bastera' la legge elettorale perché gli italiani accorrano alle urne?Sembra che poi i problemi urgenti siano i matrimoni gay e i diritti delle coppie di fatto..con tutto il rispetto ,ma io vedo le persone scavare nei cassonetti dei supermercati e negozi che chiudono uno dietro l'altro!Che sconforto!



[SM=g2927031]
Aggiungo anche: il ragazzo di 29 anni che si è tolto la vita perchè non trovava lavoro! Sconcertante! [SM=g27831]
No, non penso affatto che il Movimento 5stelle rappresenti una minaccia ai partiti. La vera minaccia è rappresentata dall'attuale e precedente classe politica che da anni contribuisce e ha contribuito a far regredire l'Italia riducendola allo stato in cui siamo!




Heal The World
make it a better place
for you and for me
and the entire human race....
Email User Profile
Post: 1,069
Registered in: 4/29/2008
Gender: Male
HIStory Fan
OFFLINE
1/14/2014 11:22 PM
 
Quote

Re:
4everMJJ, 14/01/2014 22:20:

Visto che hai citato i coniugi Boccia e visto che abbiamo "usato" più volte Scanzi [SM=x47979]

Chi mi legge con regolarità non ignora la mia stima autentica per Francesco The Man Boccia. C'è chi dice che con lui sono cattivo, ma è piuttosto Boccia a essere cattivo con Boccia. E' bastato guardarlo ieri sera, mentre veniva asfaltato con agio da Aldo Busi a Piazzapulita. Boccia è un fiume in piena quanto a genialate. Ripercorriamo insieme una delle sue ultime gesta, che potete vedere in dettaglio sul sito del Il Fatto Quotidiano. Sei gennaio, Nunzia De Girolamo (vamos) torna dalle Maldive con il marito Boccia, la figlia e alcuni amici. Atterrano a Malpensa. La De Girolamo deve andare dal Terminal 1 al 2. Ci sono i taxi, ci sono le navette e sono cinque minuti di viaggio al massimo, ma lei usa la scorta della Forestale. Una scorta di cui ha diritto, in quanto Ministro, ma forse tre vetture sono troppe. La De Girolamo, intercettata dai cronisti del Fatto, risponde con garbo consueto che "lei ha una bambina di un anno". Dunque, secondo lei, chiunque ha una figlia piccola ha bisogno della scorta. Buono a sapersi.
La De Girolamo va al Terminal 2 con la Lancia della Forestale. Nell'auto sale anche qualcuno degli amici. L'Alfa resta lì, e anche la Panda. E' qui che entra in scena Francesco The Man Boccia. Un renziano, giova ricordarlo, e fossi in Renzi mi preoccuperei parecchio, perché se Boccia ti dà ragione vuol dire che nella vita qualcosa (di grosso) lo hai sbagliato. Boccia si avvicina alle auto della Forestale, che ovviamente non ha il diritto di utilizzare. Al telefono (si presume) lo informano che ci sono dei cronisti del Fatto pronti a sputtanarlo. A questo punto Boccia entra dritto dritto e definitivamente nella leggenda. Fa dietrofront e, come nulla fosse, torna indietro in cerca della sua auto (che non ha). Ascoltiamolo: perché stavi andando verso l'auto della Forestale, Boccia? “Evidentemente è stato male informato. Io ho la macchina qui perché vivo a Milano”. Come mai hai cambiato direzione? “Sto cercando gli altri che sono con noi. Siamo una decina di persone”. Boccia si guarda intorno. Prende l’ascensore. Sta per pigiare il pulsante quando - scena sublime - uno degli amici lo ferma: “Francesco, dove vai?”. “Sto andando… eeeeeh… mi stanno aspettando giù gli altri”. “No, stanno qua”, lo sputtana l’amico. Boccia cerca una via d’uscita. Non bastava un taxi? O una navetta? “Mia moglie è con una bambina di un anno. Domattina deve andare a Bruxelles. E ha fatto quello che può fare, mia moglie non fa mai quello che non si può fare. Dopo di che, come vede, siamo divisi”. Poi The Man Boccia ribadisce: “Io ho casa a Milano”. E dà di nuovo i numeri della compagnia: “Siamo 15 persone. Non una, siamo in 15”. The Man si guarda a destra e a sinistra. Cerca di capire se i giornalisti lo stano seguendo. Poi va verso i taxi e alla fine si infila in uno di questi (pochi minuti prima aveva garantito: “Io ho la macchina qui”).
Non c'è niente da fare: Francesco è un idolo vero. E tutto sommato, nella sua Epifania a Malpensa, è stato sobrio: per tornare a casa, avrebbe potuto chiedere l'intervento di un F35, che come noto secondo lui sono elicotteri che servono a spegnere gli incendi.
C'mon Boccia.





Non l'ho linkato io perchè non volevo sembrare ossessionato, ma ti ringrazio di averlo fatto al posto mio [SM=g27828].

Cioè, il personaggio Boccia è mitologico; il professore di economia che ha inventato i "derivati senza sottostante" che nemmeno sa tamponare una figuraccia....


“You have to be realistic about these things.”
Email User Profile
Post: 8,400
Registered in: 12/30/2009
Location: BOLOGNA
Age: 48
Gender: Female
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
1/14/2014 11:59 PM
 
Quote

Madonna, Boccia è mitologico davvero!!!
Email User Profile
Post: 3,697
Registered in: 4/17/2011
Gender: Female
Bad Fan
OFFLINE
1/15/2014 12:04 AM
 
Quote

Che fantastico sputtanamento !!! [SM=g2927014]

Il M5S ,cane da guardia del parlamento che è inciucio continuo dalla mattina alla sera [SM=x47979] [SM=x47979] Grande stima per la giornalista Amurri [SM=x47963]
[Edited by Dayna87 1/15/2014 12:04 AM]



Email User Profile
Post: 7,462
Registered in: 10/23/2004
Gender: Female
Thriller Fan
OFFLINE
1/15/2014 12:53 PM
 
Quote

Re: Re:
mark frankie teardrop, 13/01/2014 12:47:




Io purtroppo non entro più in questo thread perché bisogna avere un QI oltre i 180 e ammetto di non avere né tanto numero né conosco i nomi a cui vi riferite (ma chi è sto Scanzi, un cavaliere dell'Ariosto?).
Però la storia del bollo sul passaporto non è un po' vecchia? Non apparteneva da anni alla storia d'Italia, solo che non ti smarronavano più di tanto visto che pareva a tutti un balzello ingiusto (e soprattutto illegittimo)? Non è che solo di recente è stata tirata fuori e resa attualissima perché v'è necessità di fare cassa con qualunque cosa possibile ?

-Modalità Talebana on-



Cioè, io ho ingaggiato una battaglia personale con la GdF dell'aeroporto di Verona che si sistema subito dopo il controllo passaporti e fa controlli random in relazione al pagamento del bollo. In realtà, non sono random e giudica a primo occhio chi è il pollo ideale da spennare per fare pagare bolli, arretrati, multe varie, ed il tutto sotto la minaccia di non lasciarti prendere l'aereo oppure peggio, fare coriandoli del passaporto in tempo per il carnevale.
E siccome immagino che potresti partire anche tu per l'asia da quell'aeroporto (se viaggi lufthansa, cosa che ti consiglio), beccati questo ammonimento: quando passi il controllo passaporti, non importa verso quale gate tu debba dirigerti, tu GIRA A DX! I due tipi che confabulano davanti all'edicola (proprio per mandarti dentro a comprare il bollo) non resistono più di 15 minuti al "lavoro" (lo so, è una parola forte per descrivere la loro attività, in ogni caso) e tu approfitta del primo momento in cui vanno a farsi il cappuccino per guadare il punto.

- Modalità Talebana Off -

Ok, prego ritornate al thread.




Fino al 2013 pagavi, ingiustamente, mi sembra 10 euro, ora 40!! E te lo controllano di brutto, difatti mai avuti problemi prima, ora bisogna versare un mutuo o non parti.
Eeheh per l'Asia sono già partita, e con Lufthansa, che devo dire molto sotto rispetto la Cathaway, molto meglio rispetto a AirFrance.
[Edited by sery84 1/15/2014 12:54 PM]

- you're squawking like a pink monkey bird -
Email User Profile
Post: 1,070
Registered in: 4/29/2008
Gender: Male
HIStory Fan
OFFLINE
1/15/2014 5:13 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
sery84, 15/01/2014 12:53:



Fino al 2013 pagavi, ingiustamente, mi sembra 10 euro, ora 40!! E te lo controllano di brutto, difatti mai avuti problemi prima, ora bisogna versare un mutuo o non parti.



Il bollo era di 40,29 sin da almeno metà degli anni 2000, ed è rimasto tale fino al 2013. Dal 2014 non so.

Ocio che se l'ADE viene a sapere che negli anni passati hai pagato meno parte l'accertamento [SM=g27824]

“You have to be realistic about these things.”
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:26 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com