Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.mjj.it


- Visita il website di MJFanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- KING OF POP -

Per discutere liberamente di qualsiasi argomento inerente all'indiscusso Re del Pop.

Qui potrai postare Discussioni di qualsiasi tipo, Curiosità, Sondaggi, QuizPetizioni.

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

[discussioni] Il Michael Jackson post Dangerous

Ultimo Aggiornamento: 11/12/2004 14.06
04/12/2004 20.13
 
Quota

Secondo me, da dangerous in poi fino ad history Michael ha mantenuto gli stessi livelli di grandezza a livello di musica, forse sono state proprio le accuse del 93 a dagli la forza di esplodere con history...penso sempre questo sentendo tdcau...in history probabilmente non é stato azzeccato il fattore commerciale, ossia di venderlo come disco doppio, probabilmente la sony non aveva abbastanza fiducia nelle vendite del disco. Blood on the dancefloor: le 5 inedite non hanno niente da inviadiare al solito standard elevatissimo di michael...ma stesso errore commerciale...remix house + musica dimichael!?!?!?!?!
Per Invincible, beh é stato il primo disco di michael da me ascoltato, quindi lo percepisco particolarmente, ora vi spiego... per me non esiste diventare fan, o meglio, credo sia qualcosa che hai dentro dalla prima volta che vedi/senti michael, é una cosa che ti sta dentro, sta a te amarla, odiarla, coltivarla, quindi non giudico chi sia fan e chi non lo sia, non si può guardare dentro le persone. Però da quando ascoltai smooth, e poi bj, rimasi folgorato e me lo portai dentro fino a sentire invincible... e da Michael mi aspettavo qualcosa di diverso (non avevo mai visto nemmeno un video). Ora invece, la penso diversamente. In Invincible, lo disco subito, Michael non é il Michael di sempre, a tratti si perde. Ma vado matto ad ascoltare Invincible, Unbreakable, Cry... solo che manca un pò di "identità" all'intero album.Con singoli e video sarebbe stato diverso, ma non esageratamente. Invincible non ha l'impatto degli altri album di Michael, è semplicemente diverso, non peggiore, ma diverso, corre su un'altra lunghezza d'onda. Sulla questione del produttore, uno che fa musica da 30 anni e fa musica con la M maiucola, un produttore se lo saprà scegliere. e se certe canzioni sono state fatte in un certo modo, é mica stupido MJ che non lo sa?? per me Invincible e il suo sound sono delle scelte volute, al di la delle questioni commerciali, MJ ha voluto darci questo sound, che sinceramente apprezzo, nonostante invincible non sia dangerous ma non avrebbe nemmeno motivo di esserlo, invincible é invincible. Se potessi chiedere una cosa nel prossimo album, chiederei a Mike di fare ed esprimere ciò che lui sente, cosi come le scelte musicali di Invincible sono state le espressioni di ciò che aveva e ha dentro, speroo che per il futuro continui ad essere cosi.
Email Scheda Utente
Post: 657
Registrato il: 15/12/2002
Città: TRENTO
Età: 39
Sesso: Maschile
Invincible Fan
OFFLINE
05/12/2004 13.50
 
Quota

Dico solo che History è l'album che più mi piace!!da li in poi mike è decaduto...[SM=x47936]
Email Scheda Utente
Post: 2.467
Registrato il: 09/03/2004
Città: COMO
Età: 34
Sesso: Maschile
Dangerous Fan
OFFLINE
08/12/2004 20.54
 
Quota

mike artisticamente non è mai decaduto secondo me. ha venduto meno dischi da history in poi perchè è sceso l'interesse del pubblico nei suoi confronti. vuoi x colpa dei media che mescolano abilmente illazioni sulla sua vita privata e nuove uscite discografiche, vuoi x il boicottaggio della sony x invincible (che sarebbe dovuto uscire nel novembre del 99 e invece è slittato mostruosamente di due anni). soprattutto la scarsa promozione di invincible, ha giocato un ruolo fondamentale nel calo di vendite di michael e di conseguenza in un calo di popolarità non indifferente.
per quanto riguarda il lato artistico, history è un ottimo prodotto, che non ha nulla da invidiare a dangerous, anzi, lo ritengo un album piu maturo e profondo. ha venduto 18 milioni di copie grazie ad una promozione mostruosa (statue, videoclip, interviste, ecc..). la stessa cosa sarebbe successa a invincible se avesse avuto lo stesso trattamento in termini di promozione. pertanto considero tutti gli album di inediti (quindi escludendo botdf, number ones e il boxset) dei grandissimi lavori, a prescindere da quanti milioni di copie abbiano venduto.



[IMG]http://img.freeforumzone.it/upload/339963_firma.jpg[/IMG]
09/12/2004 17.42
 
Quota

Re: Re:
[SM=x47961]

Scritto da: criticofan 04/12/2004 16.01


Mah...i sintetizzatori se usati in modo creativo non disturbano, anzi.
Il problema produttivo, invece, secondo me è opposto a come tu lo descrivi. A mio avviso in INVINCIBLE Mike non ha "interferito" TROPPO (dovrebbe fare tutto lui con tutta la strada che ha fatto, altro che "interferire") bensì TROPPO POCO.
La sua personalità, la sua creatività è soffocata da troppi co-produttori, troppi co-autori, troppa gente insomma! "Threatned" potrebbe cantarla la Spears ed essere inclusa nel suo prossimo cd (non per niente l'ha prodotta Jerkins, per tornare al discorso dei produttori che lavorano per "cani e porci")



Non concordo... ascolta le Demo di dangerous e vedrai che sono come sonorità simili una all'altra... con inl tocco di Relay invece hanno qualcosa di originale...
Jerkins è un grande ha fallito solo con Michael per il momento...ha lanciato Brandy Tony Braxton... ha resuscitato W.Houston..e alcune canzoni della Spears non sono da buttare...

In effetti è superpresetne come produttore. Ma ribadisco il concetto deve essere il produttore che detta le linea guida del disco.. Si pensi a Glen Ballard... mai sentita una canzone simile all'altra quando produce qualcosa..anzi riesce ad esaltare le qualità dell'artista come nessun altro. Invece Jerkins ha fatto la PARODIA dei vecchis uoni di MIchael
Email Scheda Utente
Post: 288
Registrato il: 01/06/2003
Sesso: Maschile
Number Ones Fan
OFFLINE
11/12/2004 02.10
 
Quota

Da quando Mike ha firmato il contratto per la sony (Da dangerous in poi) è diventato una acchina da soldi. Questo l'ha gettato pian piano in una confusione totale per quanto riguarda i progetti di Marketing. Il talento di Mike non è in declino, ma è gestito malissimo sia da lui, sia dalla casa discografica che con chissà quale strategia gli ha tagliato le gambe. In ogni caso dopo le accuse del '93 Mike non è più lo stesso, sembra che dentro di se abbia perso la voglia di divertirsi a fare il proprio mestiere. E aggiungo: 6 anni per aspettare Invincible non sono pochi, inutile nasconderlo...lì c'è qualche casino di mezzo...ma tutto tace...un giorno la verità salterà fuori.
A Mike rimprovero di non fare chiarezza, ne per i suoi progetti musicali, nè per alre cose (Diceva che voleva fare molti film...boh...). Ultima cosa: che si produca da solo...:dj:


Alex
[IMG]http://www.lanternajackson.com/images/bannerLJdefinitivo.gif[/IMG]

11/12/2004 11.48
 
Quota

Re:

Scritto da: GenoaJackson 11/12/2004 2.10
Da quando Mike ha firmato il contratto per la sony (Da dangerous in poi) è diventato una acchina da soldi. Questo l'ha gettato pian piano in una confusione totale per quanto riguarda i progetti di Marketing. Il talento di Mike non è in declino, ma è gestito malissimo sia da lui, sia dalla casa discografica che con chissà quale strategia gli ha tagliato le gambe. In ogni caso dopo le accuse del '93 Mike non è più lo stesso, sembra che dentro di se abbia perso la voglia di divertirsi a fare il proprio mestiere. E aggiungo: 6 anni per aspettare Invincible non sono pochi, inutile nasconderlo...lì c'è qualche casino di mezzo...ma tutto tace...un giorno la verità salterà fuori.
A Mike rimprovero di non fare chiarezza, ne per i suoi progetti musicali, nè per alre cose (Diceva che voleva fare molti film...boh...). Ultima cosa: che si produca da solo...:dj:



quoto tutto [SM=g27811]
Email Scheda Utente
Post: 4.205
Registrato il: 25/07/2002
Città: NAPOLI
Età: 35
Sesso: Femminile
HIStorical Member
Bad Fan
OFFLINE
11/12/2004 13.45
 
Quota

concordo con critico!troppi produttori...dovrebbe insomma meterci un pò più lo stampino...

milione in più milione in meno mike vende sempre più degli altri anche se nn ai livelli del passato ma questo mi pare normale...

forse se ricominicasse a credere in se stesso sarebbe meglio

[IMG]http://www.studentifuori.it/wp-content/uploads/2014/11/sottotitoli-addicted.jpg[/IMG]

11/12/2004 14.03
 
Quota

sapete cosa gli seve davvero(a parte l'autostima)[SM=g27834] :
Una donna!
Email Scheda Utente
Post: 3.007
Registrato il: 05/01/2002
Sesso: Maschile
HIStorical Member
Dangerous Fan
OFFLINE
11/12/2004 14.06
 
Quota

Re:

Scritto da: GenoaJackson 11/12/2004 2.10
Da quando Mike ha firmato il contratto per la sony (Da dangerous in poi) è diventato una acchina da soldi. Questo l'ha gettato pian piano in una confusione totale per quanto riguarda i progetti di Marketing. Il talento di Mike non è in declino, ma è gestito malissimo sia da lui, sia dalla casa discografica che con chissà quale strategia gli ha tagliato le gambe. In ogni caso dopo le accuse del '93 Mike non è più lo stesso, sembra che dentro di se abbia perso la voglia di divertirsi a fare il proprio mestiere. E aggiungo: 6 anni per aspettare Invincible non sono pochi, inutile nasconderlo...lì c'è qualche casino di mezzo...ma tutto tace...un giorno la verità salterà fuori.
A Mike rimprovero di non fare chiarezza, ne per i suoi progetti musicali, nè per alre cose (Diceva che voleva fare molti film...boh...). Ultima cosa: che si produca da solo...:dj:




quoto alla grande!

nn e' gestito bene!!!

Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
::: TOPIC DEL GIORNO: "Lo stile di Michael Jackson, una storia di cinture". Per leggerlo, CLICCA QUI :::

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.22. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com