Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.mjj.it


- Visita il website di MJFanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)






- THE JACKSON CAFÈ -

Vuoi conoscere davvero tutto di Michael Jackson? Sei nella sezione giusta!

Qui potrai leggere e pubblicare Approfondimenti, Testimonianze, Documenti e Aneddoti.

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

[testimonianze] Promoter parla del This is it : "Sarebbe dovuto finire in Cina"

Ultimo Aggiornamento: 02/06/2017 02.17
Email Scheda Utente
Post: 9.456
Registrato il: 24/05/2014
Sesso: Femminile
Moderatore
Thriller Fan
Staff
OFFLINE
02/06/2017 02.17
 
Quota

Dicembre, 2010

Promoter musicale taiwanese ricorda Michael

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/34/1156708944.jpg[/IMG]


Yu Kuang è un promoter musicale e agente, che invitò Michael Jackson a Taiwan per il tour Dangerous nel 1993. È apparso visibilmente turbato durante un'apparizione in un servizio in TV, quando venne data la notizia della morte di Michael Jackson lo scorso giugno. Ha dichiarato di essere scioccato e sconvolto dalla notizia, e ha reso omaggio a Michael Jackson definendolo uno degli artisti più emblematici e influenti del mondo della musica. Un raro talento che potrebbe non capitare mai più per intere generazioni.

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/40/631906520.jpg[/IMG]

Durante la sua carriera, Yu è stata la prima persona a importare musica pop occidentale a Taiwan sin dagli anni Sessanta. Ha iniziato con radio e televisione, e aveva anche una rivista di musica. Dal 1982 in poi il governo ha iniziato a liberalizzare il sistema politico, le regole si facevano gradualmente più flessibili in vari aspetti socio-culturali. Yu ha iniziato a importare i grandi nomi di pop e rock band americane ed europee. Ad ogni modo viene ricordato soprattutto per aver portato Michael Jackson a Taipei per il Dangerous tour nel 1993, anno in cui il clima culturale era ormai pronto ad accoglierlo.


Yu ha lavorato duramente per assicurarsi l'opportunità di accogliere Michael Jackson a Taiwan per la prima volta. Ha fatto il tutto quel che poteva per soddisfare tutti i requisiti, come preparare uno stadio con ampia capacità, e gli sponsor, che hanno convinto l'agente e dato finalmente modo ai concerti di avere luogo ed essere enormi successi.

Tuttavia il Dangerous tour in Asia fu piuttosto movimentato. Non appena Michael iniziò con le tappe asiatiche del tour, a Bangkok il 24 Agosto, venne resa pubblica la prima accusa di abusi su minori. Due performance in Tailandia e Singapore vennero cancellate, poiché Michael iniziò a soffrire di deidratazione acuta e spossatezza a causa dello stress emotivo provocato dalle accuse. Tuttavia il tour fu fortemente assicurato. Yu si sentì sollevato quando Michael arrivò all'aeroporto di Taipei il 3 settembre, con la sua amica Elizabeth Taylor, che era decollata per supportarlo. Le date originali del tour Dangerous a Taipei vennero riorganizzate per il 4 e il 5 settembre.

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/35/1526213475.jpg[/IMG]
L'edizione speciale della rivista musicale di Yu Kuang
per il Dangerous tour



Essendo la pop star più iconica ad aver mai visitato il paese all'epoca, la frenesia e la copertura dei media fu senza precedenti. I fan urlanti circondarono l'hotel di Michael, urlando il suo nome e inseguendolo ovunque andasse, nella speranza di poterlo anche solo intravedere. L'incredibile personalità e fama di Michael lasciarono davvero il segno, era ritornato al suo meglio, a Taipei. Le sue performance eccezionali stabilirono un nuovo standard nel paese e lui dimostrò di essere all'altezza della nomina di "King of Pop". Perfino dopo l'evento i media continuarono a parlare di Michael per tre mesi!


[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/39/2045663098.jpg[/IMG]



Successivamente al Dangerous tour a Taipei, Michael dimostrò la sua roconoscenza mandando a Yu una copia del suo ritratto di sè preferito, "The Book", come regalo per ringraziarlo per tutto il suo impegno e aiuto. Michael tornò tre anni dopo, nell'ottobre del 1996, per l'History tour, organizzato da un altro agente a Taiwan. Ci furono due performance a Taipei e una a Kaohsiung, in quello che sarebbe diventato l'ultimo tour mondiale di Michael.

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/37/2570465760.jpg[/IMG]


Yu incontrò Michael in tre diverse occasioni. Ha ricordato del suo primo incontro con Michael, in cui notò che il suo naso era proprio come quello del personaggio dei cartoni animati Disney, Peter Pan, con la punta del naso leggermente all'insù.
Michael in effetti si era riferito a se stesso come Peter Pan in passato. "Era molto amichevole con una voce molto delicata, come un sussurro, e molto timido, come un bambino." Il Michael Jackson che conosceva era semplice, puro, con un'innocenza simile a quella dei bambini, ma sul palco Michael era una super star.
Yu ha anche ricordato che Michael chiese espressamente che il titolo "King of Pop" venisse incluso sui manifesti, dimostrando chiaramente come Michael fosse davvero certo di essere il Re del Pop! In seguito si è ricordato di quando portò alcuni bambini ad incontrare Michael dopo che espresse il desiderio di incontrare alcuni bambini del posto. Con i bambini Michael dimostrava una "gioia naturale e sincera che veniva dal cuore", ha detto.


Yu incontrò anche la famiglia di Michael, quando i suoi genitori e fratelli volarono fino a Taiwan per offrirgli supporto in seguito alle accuse. Ha parlato di quando ha dovuto aspettare in una stanza con il padre di Michael e i fratelli per "un appuntamento": era il livello di sicurezza offerto dalle sue guardie del corpo. Per Yu sembrava che la solitudine occupasse un posto di primo piano nella vita di Michael.

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/36/1172774784.png[/IMG]


Dopo la morte improvvisa di Michael, il più grande rimorso di Yu era di non essere stato in grado di aiutare Michael a portare il suo tour in Cina, si sentiva come se lo avesse deluso. Michael aveva visitato per breve tempo la Cina e Hong Kong come turista durante il Bad Tour verso la fine degli anni Ottanta, rimase molto affascinato dalla cultura e dalle persone. Stando a quanto raccontato da Yu, Michael desiderava fortemente suonare nella Cina continentale, durante il suo Dangerous tour a Taiwan, Michael gli chiese personalment di assisterlo per realizzare questa sua ambizione. Quando Michael tornò a Taiwan tre anni dopo per l' History tour, organizzò un incontro con Yu, sollevando nuovamente la proposta di andare in Cina, firmando anche un contratto con lui in quanto agente per coordinare future performance in Cina.


Infatti, stando agli affiliati, una società della Cina continentale era in contatto con l'organizzatore del Dangerous tour. Pechino sarebbe dovuta essere una delle tappe insieme a Taipei, (anche Hong Kong era nella lista, ma venne cancellata probabilmente poiché non possedeva uno stadio abbastanza capiente, o per preoccupazioni riguardo al rumore da parte dei residenti), ma alla fine il tour di Pechino non venne mai organizzato. Erano tempi diversi e molti specularono sul perché, ma l'unica ragione nota a Yu era che, dopo che le autorità pertinenti ebbero visionato il materiale e i video musicali di Michael che aveva inoltrato loro, la risposta fu che non pensavano che una delle coreografie di ballo di Michael fosse in linea con le usanze cinesi! Yu lo raccontò in esclusiva al giornalista del quotidiano cinese Nanfang Daily durante un'intervista.

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/38/2217027132.jpg[/IMG]


Dall'annuncio del concerto di Michael "This is it" all'arena O2, Yu è stato in trattative con un agente cinese che intendeva portare lo show nel continente. Yu suggeriva di aspettare fino alla fine dei concerti a Londra prima di proseguire con le trattative, ma non avrebbe mai pensato che Michael sarebbe venuto a mancare così all'improvviso. Purtroppo il tour cinese non divenne mai una realtà per Michael.

Taiwan finì per restare l'unico paese e regione in cui Michael Jackson si esibì.
Sfortunatamente milioni di fan residenti nella Cina continentale non vedranno mai il Re del Pop in concerto dal vivo sul suolo cinese.

Riposa in pace, per sempre il Re del Pop!

Fonte

- Traduzione a cura di dearmichael per il Michael Jackson FanSquare -
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.54. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com