Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.mjj.it


- Visita il website di MJFanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, clicca QUI)





Nuova Discussione
Rispondi
 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Cirque Du Soleil - Michael Jackson ONE: lo show permanente a Las Vegas da giugno 2013 (anteprima a maggio)

Ultimo Aggiornamento: 02/05/2015 14.33
Email Scheda Utente
Post: 5.797
Registrato il: 20/03/2010
Città: MONTEVARCHI
Età: 51
Sesso: Femminile
HIStorical Member
Bad Fan
OFFLINE
25/05/2013 12.21
 
Quota

Che gioia tradurre notizie di questo tipo dopo giorni dedicati solo a processi, accuse postume e gossip in cui l'ultima cosa di cui si parla è il genio artistico di Michael Jackson! [SM=g27836]
Come già detto c'è stata la prima del "Michael Jackson ONE" e le recensioni sono state fantastiche! [SM=g27822] Vi ho tradotto quella di Zack O' Malley Greenburg per Forbes e quella di Robin Leach, lo stesso che ha postato le gif del mio post precedente, con la descrizione delle sue parti preferite. Visto che è ormai noto che in MITM viene utilizzato un ologramma di MJ ho tradotto anche il blog di una fan di MJ di New York, Melanie Freeman, che era contrarissima all'ologramma ma dopo aver visto MJOne....
Peccato che questo show sia così lontano (e sì, Tea, sto infierendo, anche su me stessa [SM=x47964] )


Michael Jackson ritorna sul palco a Las Vegas - come ologramma

[IMG]http://b-i.forbesimg.com/zackomalleygreenburg/files/2013/05/MJ_ONE_Verti_10x14-medium-214x300.jpg[/IMG]

Sembra appropriato che Michael Jackson, l'uomo che ha portato nel mondo "Thriller", sia risorto su un palco di Las Vegas nella tarda serata di giovedì - nella forma di un ologramma.

Il momento è avvenuto verso la fine della prima performance pubblica di Michael Jackson ONE, una joint venture tra il Cirque du Soleil e l'Estate di Jackson. L'apparizione del cantante si è materializzata in una nuvola di polvere di fata dorata ed ha eseguito una performance entusiasmante di "Man In The Mirror".

Per tutta la canzone l'ologramma di Jackson si muove per tutto il palco mentre un seguito di ballerini turbina intorno a lui, muovendosi all'unisono come un banco di pesci con un leader illusorio. Il fantasma di Jackson esegue anche un movimento in cui cade su un ginocchio e si rialza; si trasforma brevemente nella versione Jackson 5 era di se stesso prima di dissolversi alla fine della canzone.

Quando Jackson è apparso sul palco, si poteva percepire una enorme energia ondeggiare attraverso la folla da tutto esaurito al Mandalay Bay. Non era accompagnata dal livello di volume di alcuni altri grandi momenti dello show, quasi come se il pubblico intero trattenesse il respiro per evitare di frantumare il fugace frammento di speranza che questa non fosse un'illusione ma proprio il Re del Pop.

Questo è lo stesso tipo di reazione che l'ologramma di Tupac Shakur ha ricevuto quando ha debuttato al Coachella lo scorso anno. Infatti una tecnologia simile è stata utilizzata per entrambi(tecnicamente sono illusioni, non ologrammi). Ma Jackson ha davvero ballato e si è sovrapposto con i ballerini sul palco; Shakur ha semplicemente rappato in direzione di Snoop Dogg, che si trovava a tre metri di distanza.

Molto era stato detto sul ritorno spettrale di Shakur e la possibilità di un tour in ologramma, ma nulla del genere è andato oltre la diceria. Poco dopo che Jeff Jampol (che funge da consulente per l'Estate di Jackson) ha assunto la gestione del patrimonio di Shakur, ha minimizzato la probabilità di un tour da solista per il rapper.

L'illusorio Jackson, invece, è solo un ingranaggio di una grande macchina di performance post mortem. Il Michael Jackson Immortal World Tour ha incassato 160 milioni di dollari nella sua prima parte, svettando tra tutti i tour del Nord America lo scorso anno.

Il nuovo show con base a Las Vegas avrà difficoltà a pareggiare i risultati di Immortal, dato che si svolge in una sede da 1.800 posti mentre il secondo riempie palazzetti di basket.

Ma se ieri sera è stata un'indicazione, ONE sta andando nella giusta direzione: secondo fonti vicine alla questione, tutti gli spettacoli sono esauriti fino alla fine di maggio ad un prezzo del biglietto medio di circa 125 dollari.

Il Re del Pop ha tirato su 145 milioni dollari nel 2012, e ora, con due spettacoli del Cirque du Soleil e un ologramma, il numero di quest'anno dovrebbe rimanere nella stratosfera.

www.forbes.com/sites/zackomalleygreenburg/2013/05/24/michael-jacksons-hologram-rocks-las-vega...


'MICHAEL JACKSON ONE' È IL MIGLIORE DEL CIRQUE - E INCLUDE LA NEVE AL MANDALAY

[IMG]http://cdn.photo.lasvegassun.com/media/img/photos/2013/05/07/MMMMM%20TD%2084%20of%2088_t450.jpg?613272c032846e7268e57ee632edc6288efb17ce[/IMG]

Fan sfegatati di Michael Jackson sono arrivati da posti lontani come la Thailandia e il Giappone per partecipare giovedì sera alla prima performance in anteprima del nuovo "Michael Jackson One" del Cirque du Soleil al Mandalay Bay. Biglietti, albergo e aereo sono costati loro una piccola fortuna, ma come me - ho acquistato i miei biglietti - hanno concordato che ogni centesimo è valso la pena, e anche di più.

La routine che utilizza un raro, lungo filmato di Michael che balla come un ologramma, per la troupe del Cirque è la tecnologia moderna al suo picco. E' emozionante perché è così magicamente reale. Michael è diventato la star dello show di cui sarebbe stato entusiasta ad aver assistito o partecipato. Così tanto che l'immagine di Michael e il genio creativo erano ancora vivi la scorsa notte.

"Michael Jackson One" è uno spettacolo favoloso e incredibile dall'inizio alla fine. Questa era solo un'anteprima; immaginate come il Cirque e l'autore e regista Jamie King lo renderanno ancora più grande e migliore per la premiere del 29 giugno. Ma lo faranno! Abbiamo pubblicato un'anteprima dello spettacolo giovedì con link alle mie interviste con il team creativo di "One" che portano alla performance di ieri sera.

"One" è un'esperienza così avvincente e coinvolgente che vi consigliamo di tornare più e più volte per afferrare quello che vi siete persi. L'azione non stop è in tutto il teatro, su nel soffitto e nelle corsie a fianco del pubblico, così come sul palco e nei corridoi.

La danza è oltre il superbo. I costumi multicolori e i illuminati sono oltre l'abbagliante. La compilation musicale di successi di Michael è un montaggio audio uniforme e va al di là di qualsiasi cosa provata prima. L'immagine video è oltre la perfezione. Senza ombra di dubbio, questo è il miglior spettacolo del Cirque nei suoi quasi 30 anni di storia. Gli effetti pirotecnici e i fuochi d'artificio sul palco si aggiungono allo spettacolo esplosivo.

La società canadese di arti circensi si è posta un nuovo livello nell'entertainment (intrattenimento) con la E maiuscola, e adesso i dirigenti ed i produttori dovranno rivitalizzare i suoi altri sette spettacoli sulla Strip (strada principale di Las Vegas, ndt) per portarli ai livelli sbalorditivi ottenuti con "One". Nessuna meraviglia che il fondatore del Cirque, Guy Laliberte, stesse "saltellando di gioia" la scorsa notte. "Lui era più emozionato e animato di quanto lo abbia mai visto", mi ha detto uno dei suoi soci durante il party privato di festeggiamento post-spettacolo.

Guy era lì solo per breve tempo con il suo presidente Daniel Lamarre prima di andare al Festival di Cannes per un evento di beneficenza di One Drop e tornare indietro per l'apertura del locale Light Nightclub al Mandalay Bay di questo fine settimana, la prima incursione del Cirque nella vita notturna. Jamie è stato acclamato e applaudito alla festa, ma è dovuto saltare su un aereo per New York, quindi anche la sua è stata una visita veloce.

L'avvocato dell'Estate di Michael, John Branca, mi ha detto: "Siamo molto orgogliosi di questo spettacolo. Non poteva davvero essere migliore, e questa è stata solo la nostra anteprima. Lo modificheremo ancora, ci lavoreremo, ma vedere e sentire la gioia, l'eccitazione e la travolgente approvazione da parte di un pubblico che arriva da tutto il mondo, è stato fantastico. Si è pensato che Michael fosse vivo di nuovo stasera sul palco; io sono convinto che era qui in qualche modo per guardare questa serata straordinaria. E' al di là di un successo. E' il meglio che si poteva fare".

Il pubblico ha applaudito forte, in modo entusiasta e incondizionato durante lo spettacolo e nel finale ha letteralmente scoperchiato il tetto del teatro. I momenti più memorabili? Ce ne sono troppi da menzionare e io non voglio rovinare la vostra esperienza. Quindi, una breve descrizione dei miei preferiti:

* Il contorsionista Charles "Lil Buck" Riley quasi ruba la scena con i suoi notevoli movimenti del corpo. Pensavo che il contorsionista di "Zumanity" del Cirque fosse notevole, ma questo giovane uomo in "One" amplifica l'emozione a pura meraviglia e incredulità. Se siete rimasti impressionati la prima volta che avete visto Michael fare il moonwalk, aspettate di vedere cosa fa questo ragazzo in equilibrio su un dito del piede. Eccezionale.

* Il ballo dell'ologramma di Michael Jackson con il cast potrebbe benissimo essere una delle migliori illusioni teatrali mai create, e Carlos Santana potrebbe anche avere un rivale sotto lo stesso tetto dell'hotel con la divinità dorata alla chitarra.

* Per l'apertura di "Beat It", i quattro acrobati volanti su una corda elastica vi tolgono il fiato, così come le ballerine con i lustrini bianchi oscillano dentro e fuori dal set stile impalcatura. Gli alianti elettrici con una ruota faranno riferire tutti al catalogo di Natale Neiman Marcus per quel tesoro.

* L'interpretazione del Cirque e di Jamie di “How Does It Feel” da "Stranger in Moscow" con i fiocchi di neve che cadono nell'intero teatro è gioia pura, e ricorda la meraviglia del primo Natale con Babbo Natale.

* I ballerini di breakdance che si esibiscono su una piccola striscia di nastro per "Bad" sono una meraviglia strabiliante.

* La troupe acrobatica coreana sembra avere poteri miracolosi, galleggiando e volando in aria in un flusso costante di capriole che Michael Jordan avrebbe voluto poter fare nei suoi giorni vincenti nella NBA.

* Mi ha commosso il messaggio di speranza intensamente scritto da Michael stesso per “They Don’t Care About Us", con scene di violenza globale, la lotta contro l'AIDS e la lotta di Martin Luther King Jr. per la fine della discriminazione.

* Amavo il vecchio video di Michael come Charlie Chaplin per la canzone "Smile", che ha portato a un'affascinante ballerina alta in blu, poi raggiunta da altre in abiti luminescenti giallo e rosa, e il sorprendente "Dangerous" che è seguito con altri ballerini che volano in tutto il teatro mentre vengono esplosi fuochi d'artificio.

* La sequenza di "Billie Jean" con i ballerini in abiti Illuminati multicolori era così vivace che mi sono quasi sfuggiti gli acrobati che camminano su per le pareti.

* Per "Thriller" gli artisti dai trampolini erano sincronizzati meglio dei nuotatori olimpici, anche esibendosi a testa in giù e cadendo dal soffitto. Attenzione ai mostri zombie che corrono incontrollati attraverso il teatro, perché possono apparire da dietro per spaventarvi.

* Stelle cadenti portano all'apertura dei cancelli di Neverland e nei suoi giardini magici con un balletto aereo su "I Just Cant Stop Loving You". La danza con l'ologramma di Michael su '"Man in the Mirror" avrebbe potuto facilmente essere la chiusura dello show, ma il Cirque e Jamie non hanno ancora finito con la meraviglia.

* "Can You Feel It" è stato il modo giusto per chiudere questo schianto teatrale, mentre bandiere di diversi paesi marciavano sul ponte di Neverland.

Michael era vivo ancora una volta ieri sera, il suo genio e la sua creatività musicale riaccesi alla perfezione. "One" è uno spettacolo che regnerà come numero 1 sulla Strip per molti anni a venire. C'è una sola parola per riassumere "Michael Jackson One": trionfante (cliccate sul link per vedere due gallerie di foto dello show, ndt).

www.vegasdeluxe.com/blogs/luxe-life/2013/may/24/michael-jackson-one-cirques-best-and-includ...


Perché ho cambiato parere sull'ologramma di Michael Jackson in MJONE

Ero molto contraria all'idea di un ologramma... era troppo doloroso per me realizzare che non avrei più potuto vedere Michael esibirsi dal vivo di nuovo..... i miei ricordi preferiti sono dei suoi concerti.

Ma il mio modo di pensare è cambiato dopo averlo sperimentato. L'ologramma durante il MJ One mi ha tolto il fiato... ho letteralmente ansimato quando è iniziato.... poi ho cominciato a piangere. Ma quello che hanno fatto era assolutamente bellissimo... quasi magico. Era come se MJ fosse venuto giù dal cielo e avesse cominciato a cambiare la vita delle persone sul palco. E' stata la cosa più bella che io abbia mai sperimentato....

Mentre scrivo questo... sto cominciando a perdere il respiro di nuovo... Questo è uno dei tanti doni che ho ricevuto a causa di Michael. Per tanti motivi è stato prezioso, e quindi rimarrà sempre con me.

Non vedo l'ora di tornare a vedere ancora e ancora lo spettacolo.

# MJOne

www.mj4justice.com/1/post/2013/05/why-i-changed-my-opinion-of-the-michael-jackson-hologram-in-mj...


A questo linkuna breve occhiata allo show... (no, l'ologramma non si vede [SM=g27822] )


Edit: eccolo!!!! E' alla fine quando parte Man in the Mirror (attivate l'audio in alto a sinistra), tutto dorato...

vine.co/v/bV7Q3u7nvLT
[Modificato da 4everMJJ 25/05/2013 14.30]
Email Scheda Utente
Post: 3.871
Registrato il: 23/07/2009
Sesso: Femminile
Utente Certificato
Bad Fan
OFFLINE
25/05/2013 18.01
 
Quota

che bello, pure la neve [SM=g27836]

vabbè, non è giusto però non poterlo vedere uff [SM=g27813]

per quanto riguarda l'ologramma, non ho capito se si tratta della 'digitalizzazione' di una performance di Michael, oppure se i movimenti sono stati creati ad hoc...
(ho letto che alcuni hanno chiesto se era stato usato un impersonator)


ricordo che se ne era parlato anche relativamente all''ologramma' di Tupac, non mi ricordo le conclusioni! [SM=g27823]
Email Scheda Utente
Post: 923
Registrato il: 30/06/2011
Città: SARZANA
Età: 54
Sesso: Femminile
HIStory Fan
OFFLINE
25/05/2013 22.17
 
Quota

Quando Jackson è apparso sul palco, si poteva percepire una enorme energia ondeggiare attraverso la folla da tutto esaurito al Mandalay Bay. Non era accompagnata dal livello di volume di alcuni altri grandi momenti dello show, quasi come se il pubblico intero trattenesse il respiro per evitare di frantumare il fugace frammento di speranza che questa non fosse un'illusione ma proprio il Re del Pop.

questa frase mi ha messo ko ! [SM=g27813] [SM=x47964] [SM=g27813]

Grazie Cri [SM=g27823]
[Modificato da Niki64.mjj 25/05/2013 22.18]

"Hanno mangiato la mia anima ma non importa, io ho milioni di anime, quelle dei miei fans" (1995 Michael Jackson)
Email Scheda Utente
Post: 3.219
Registrato il: 11/09/2009
Sesso: Femminile
Bad Fan
OFFLINE
25/05/2013 23.56
 
Quota

Oh mamma, io sono morta!!!! già l'effetto Immortal di will you be there mi ha stroncata, figuriamoci questo!!!!! Che tristezza e che vuoto... [SM=x47964] [SM=g27813]

Di tutte le cose che farai la gente ricorderà solo le peggiori e se non le hai mai fatte le creerà dal nulla!
Michael Jackson

I love you more

La morte, per chi muore, è la fine di tutto; per chi resta è l'inizio del ricordo.
Email Scheda Utente
Post: 7.809
Registrato il: 30/12/2009
Città: BOLOGNA
Età: 47
Sesso: Femminile
Utente Certificato
Thriller Fan
OFFLINE
25/05/2013 23.56
 
Quota

Re:
Niki64.mjj, 25/05/2013 22:17:

Quando Jackson è apparso sul palco, si poteva percepire una enorme energia ondeggiare attraverso la folla da tutto esaurito al Mandalay Bay. Non era accompagnata dal livello di volume di alcuni altri grandi momenti dello show, quasi come se il pubblico intero trattenesse il respiro per evitare di frantumare il fugace frammento di speranza che questa non fosse un'illusione ma proprio il Re del Pop.

questa frase mi ha messo ko ! [SM=g27813] [SM=x47964] [SM=g27813]

Grazie Cri [SM=g27823]




Non è molto diverso da quel che abbiamo provato davanti all'apparizione del "fantasma" di Michael durante "Will you be there" [SM=g27817] .
Questi due secondi non fanno capire bene che tipo di emozione possa trasmettere ma, per quanto riguarda l'esibizione, credo si tratti dell'elaborazione di un video reale val, non di una totale "creazione", e mi pare fosse così anche per Tupac.
26/05/2013 07.27
 
Quota

Commento al topic:

Accidenti che bello, lo spettacolo sembra veramente stratosferico [SM=x3027012]

Grazie mille Cri :)
Email Scheda Utente
Post: 1.218
Registrato il: 25/10/2011
Città: TREVISO
Età: 54
Sesso: Femminile
HIStory Fan
OFFLINE
26/05/2013 11.28
 
Quota



Quando Jackson è apparso sul palco, si poteva percepire una enorme energia ondeggiare attraverso la folla da tutto esaurito al Mandalay Bay. Non era accompagnata dal livello di volume di alcuni altri grandi momenti dello show, quasi come se il pubblico intero trattenesse il respiro per evitare di frantumare il fugace frammento di speranza che questa non fosse un'illusione ma proprio il Re del Pop.


Si Niki, questa frase ti mette proprio a KO. [SM=x47964] [SM=g27825]
Come manca.(ti viene voglia di afferrarlo per trattenerlo quì).
Grazie Cri.
Email Scheda Utente
Post: 5.801
Registrato il: 20/03/2010
Città: MONTEVARCHI
Età: 51
Sesso: Femminile
HIStorical Member
Bad Fan
OFFLINE
26/05/2013 11.58
 
Quota

Re:
valmjj70, 25/05/2013 18:01:

che bello, pure la neve [SM=g27836]

vabbè, non è giusto però non poterlo vedere uff [SM=g27813]

per quanto riguarda l'ologramma, non ho capito se si tratta della 'digitalizzazione' di una performance di Michael, oppure se i movimenti sono stati creati ad hoc...
(ho letto che alcuni hanno chiesto se era stato usato un impersonator)


ricordo che se ne era parlato anche relativamente all''ologramma' di Tupac, non mi ricordo le conclusioni! [SM=g27823]




La questione dell'impersonator è nata dalla recensione di Richard Lecocq di MJdatabank che ha scritto: Dans cette séquence, un hologramme aux pouvoirs magiques fait son apparition sur scène. A l’image du jeu video « Michael Jackson The Experience », un « performer » joue le rôle du Roi de la Pop. (Traduzione: In questa sequenza un ologramma con poteri magici ha fatto la sua apparizione sulla scena. Come nel videogioco "Michael Jackson The Experience", un "performer" interpreta il ruolo del Re del Pop.) Ci credi che su twitter da parte di alcuni sono iniziate le stesse polemiche delle Cascio songs? [SM=g27828]

Questo invece è stato scritto da Larth di Positively Michael:

Man in the Mirror è stata la mia performance preferita. E comprendeva anche (rullo di tamburi) L'OLOGRAMMA! Parlerò di più dell'ologramma sul sito in modo da non rovinare le cose per il pubblico, ma il concetto di Man in the Mirror era così bello, e così incredibilmente Michael che è stata la performance più Mike-like della serata (per me, ovviamente). Ancora una volta, voglio che tutti restino sorpresi e non voglio dire troppo sulle specifiche di come l'ologramma lavorava con gli artisti o il concetto dello show. Ma non è solo una danza di un ologramma sul palco. E' più di questo. E' stato magico. Penso che il termine è banale e quasi sempre un'esagerazione, ma E'. STATO. MAGICO. Avevo i brividi lungo la schiena. Avevo le lacrime agli occhi. Scrivere questo mi sta emozionando. Nell'attimo in cui è finito ero pronto a correre fuori e donare, fare volontariato, e guarire il mondo intero. Sentivo Michael in quella stanza. Non dico questo con leggerezza. Io non sono il tipo da dire Michael era lì. Ma per me, Michael era in quella stanza. Non vedo l'ora che la gente veda quella parte dello spettacolo. Non vedo l'ora di vederlo di nuovo.

Da quello che ho capito io si tratta di una ricostruzione digitale, bisogna vedere se sono riusciti a farla da una performance originale di MJ o se l'hanno fatta utilizzando un impersonator (solo per i movimenti ovviamente). Presumo ne sapremo di più man mano che vanno avanti gli show [SM=g27822] Ah, questa è l'illusione per Tupac:

[IMG]http://media.gizmodo.co.uk/wp-content/uploads/2012/04/17jzc3dou8a5tjpg.jpg[/IMG]


E mò vi posto qualche altra fotina da MJStar [SM=g27836] (c'è andato mezzo mondo a questa premiere [SM=g27828] ):

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone00.jpg[/IMG]

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone01.jpg[/IMG]

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone06.jpg[/IMG]

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone05.jpg[/IMG]

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone041.jpg[/IMG]

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone031.jpg[/IMG]

[IMG]http://mjstar.co.uk/wp-content/uploads/2013/05/mjone021.jpg[/IMG]

27/05/2013 06.37
 
Quota

Commento al topic:

Bellissime pure le foto [SM=x3027012]
Email Scheda Utente
Post: 3.221
Registrato il: 11/09/2009
Sesso: Femminile
Bad Fan
OFFLINE
27/05/2013 07.25
 
Quota

OMG! Che foto!!!! [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=x3027012] [SM=x3027012]
Grazie miss infierisco!!! [SM=x3072554]

Di tutte le cose che farai la gente ricorderà solo le peggiori e se non le hai mai fatte le creerà dal nulla!
Michael Jackson

I love you more

La morte, per chi muore, è la fine di tutto; per chi resta è l'inizio del ricordo.
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 15.32. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com